Indice

Politiche

  • Riduzioni delle emissioni di gas a effetto serra

    L'UE ha fissato una serie di obiettivi per ridurre progressivamente le emissioni di gas a effetto serra fino al 2050.

  • Scambio di quote di emissione

    Il sistema di scambio di quote di emissione (ETS) dell’UE contribuisce a ridurre le emissioni di gas a effetto serra prodotte dalle centrali elettriche, dagli impianti industriali e dai voli aerei nell’UE.

  • Azione internazionale per il clima

    L’UE sostiene gli sforzi delle Nazioni Unite per un nuovo accordo sul clima ed eroga finanziamenti consistenti ai paesi in via di sviluppo per far fronte agli effetti dei cambiamenti climatici.

  • Adattamento ai cambiamenti climatici

    L’UE promuove un’azione per aiutare i paesi e le regioni ad affrontare le conseguenze attuali e future dei cambiamenti climatici.

  • Emissioni dei trasporti

    Le politiche e le iniziative legislative dell’UE aiutano a ridurre le emissioni di gas a effetto serra nel settore dei trasporti, ad esempio fissando limiti di emissione per le automobili e i furgoni.

  • Emissioni delle zone agricole e forestali

    I terreni agricoli e forestali svolgono un ruolo importante nei cambiamenti climatici a livello europeo e mondiale.

  • Tecnologie a basse emissioni di carbonio

    L’UE promuove lo sviluppo di tecnologie a basse emissioni di CO2 e si assicura che queste tecnologie siano usate in modo sicuro e che i rischi siano adeguatamente gestiti.

  • Gas fluorurati ad effetto serra

    La legislazione dell’UE permetterà di ridurre entro il 2030 le emissioni di gas fluorurati a effetto serra di due terzi rispetto ai livelli del 2014.

  • Strato di ozono

    Come previsto dalla legislazione dell’UE, le sostanze che riducono lo strato di ozono sono state eliminate e sostituite con alternative ecologiche.

  • Efficienza energetica

    La normativa europea in materia di immobili, industria, prodotti di consumo e trasporti sta aiutando l'UE a raggiungere i suoi obiettivi di efficienza energetica e a passare ad una società a basse emissioni di CO2.

  • Energia rinnovabile

    L’UE coordina i lavori per raggiungere gli obiettivi nazionali in linea con la direttiva sulle energie rinnovabili. Inoltre promuove forme alternative di energia nel settore dei trasporti.