Informazioni sulla consultazione

Periodo per l'invio di commenti
11 Febbraio 2019 - 6 Maggio 2019 (mezzanotte (ora di Bruxelles))
Argomento
Sicurezza alimentare

Destinatari

La consultazione è rivolta a tutte le parti interessate alla legislazione sui materiali a contatto con gli alimenti. In particolare: • al pubblico generale • a tutte le imprese coinvolte in qualsiasi fase della catena di approvvigionamento dei materiali che vengono a contatto con prodotti alimentari ed ai loro rappresentanti europei o nazionali • alle associazioni non governative e alle organizzazioni dei consumatori • alle autorità pubbliche, compresi i laboratori preposti al controllo della conformità e gli organi regionali/locali competenti per l'applicazione della legge

Perché questa consultazione?

Per "materiali a contatto con gli alimenti" (o anche “sostanze MCA”) si intendono tutti i materiali che vengono a contatto con prodotti alimentari, compresi gli imballaggi alimentari e gli oggetti per il servizio da tavola e da cucina nonché i materiali utilizzati a livello professionale per la produzione, la preparazione, lo stoccaggio e la distribuzione di prodotti alimentari. Ne fanno parte anche gli articoli che possono prevedibilmente venire a contatto con i prodotti alimentari. La legislazione sui materiali a contatto con gli alimenti fornisce un quadro giuridico armonizzato dell’UE per gli MCA e stabilisce i principi generali di sicurezza degli MCA, nonché le norme in materia di etichettatura, documentazione di conformità e tracciabilità. La legislazione sui materiali a contatto con gli alimenti fornisce la base per garantire un elevato livello di tutela della salute umana e degli interessi dei consumatori e per garantire l’efficace funzionamento del mercato interno per quanto riguarda l’immissione sul mercato degli MCA. La presente consultazione fa parte della valutazione della legislazione dell’UE sui materiali a contatto con i prodotti alimentari da parte della Commissione europea. La valutazione mira ad accertare in che misura l’attuale quadro legislativo dell’UE che disciplina i materiali a contatto con i prodotti alimentari sia adatto allo scopo e produca i risultati attesi nonché a individuare eventuali impatti o problemi imprevisti emersi in conseguenza della normativa vigente. Inoltre, la valutazione indicherà se gli obiettivi e gli strumenti della legislazione in materia di MCA sono ancora pertinenti e coerenti. La consultazione mira a raccogliere, presso un’ampia gamma di parti interessate, pareri ed elementi concreti sul funzionamento della legislazione in materia di MCA e sui requisiti da essa stabiliti per le imprese e le autorità pubbliche. Durante la valutazione si terrà conto dei riscontri ricevuti attraverso la consultazione. Una volta completata la valutazione della legislazione relativa agli MCA sarà pubblicata una relazione di sintesi di tutte le attività di consultazione.

Rispondere al questionario

Il periodo per rispondere alla consultazione è terminato. Il questionario non è più disponibile. È possibile seguire gli ulteriori progressi di questa iniziativa abbonandosi per ricevere le notifiche.