Nel 2007 il Consiglio dell'UE ha approvato il regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio che definisce i principi, gli obiettivi e le norme generali della produzione biologica nonché le modalità di etichettatura dei prodotti biologici. Il regolamento, che è ancora in vigore, è inoltre integrato da vari atti di esecuzione della Commissione relativi alla produzione, alla distribuzione e alla commercializzazione di prodotti biologici.

Tutti questi atti legislativi sono la base giuridica che stabilisce se i prodotti, compresi quelli importati da paesi terzi, possono essere commercializzati come biologici all'interno dell'UE. I regolamenti definiscono inoltre come e quando è possibile utilizzare il logo biologico dell'UE. Esistono poi norme specifiche applicabili all'acquacoltura e alla produzione vinicola.