Strategie e politiche

Strategia per il mercato unico digitale

La strategia per il mercato unico digitale si compone di tre ambiti d’azione o "pilastri":

  • migliore accesso online a beni e servizi
  • un contesto in cui le reti digitali possano svilupparsi
  • il digitale come motore di crescita.

Nel quadro del partenariato per l'agenda urbana dell'UE sulla transizione digitale, le città, i paesi dell'UE e la Commissione europea collaborano per fornire servizi pubblici più efficienti e uno scambio di conoscenze più efficace. Si concentrano sui futuri servizi sanitari e di assistenza sociale, l'amministrazione in linea, il 5G, la pianificazione urbana, l'apprendimento e lo sviluppo delle competenze del futuro.

Link

Partenariato europeo per l'innovazione su città e comunità intelligenti (EIP SCC)

Coalizione per le competenze e le occupazioni digitali

Piano d'azione dell'UE per l'eGovernment 2016-2020

Dati e studi sulle città

Principali dati e studi

Portale Open Data per i Fondi strutturali e di investimento europei (fondi SIE)

Sistema d'informazione sulle città intelligenti (SCIS)

Quadro europeo delle competenze digitali per i cittadini Aggiornamento fase 1: il modello di riferimento concettuale

Piano per le città e le regioni come trampolino di lancio per la trasformazione digitale

Opportunità di finanziamento e consulenza

Programmi e opportunità di finanziamento

Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS)

Fondi strutturali e di investimento europei (fondi SIE)

Portale dei progetti di investimento europei (PPIE)

Azioni urbane innovative (UIA)

Per maggiori informazioni e altre opportunità di finanziamento, consulta la pagina dedicata ai finanziamenti.

Consulenza e assistenza tecnica

URBIS

URBIS è una nuova piattaforma di consulenza per gli investimenti urbani nell'ambito del polo europeo di consulenza sugli investimenti. È stata istituita per fornire consulenza alle autorità urbane per facilitare, accelerare e sbloccare progetti, programmi e piattaforme di investimento urbano.

ELTIS

ELTIS è il principale osservatorio europeo della mobilità urbana: facilita lo scambio di informazioni, conoscenze ed esperienze nel campo della mobilità urbana sostenibile in Europa.

Assistenza congiunta ai progetti nelle regioni europee (JASPERS) 

JASPERS è l'acronimo di "Assistenza congiunta a sostegno dei progetti nelle regioni europee", un servizio gratuito per gli enti locali e i promotori che fornisce consulenza alle città e alle regioni in materia di pianificazione strategica in un'ampia gamma di settori. Sostiene la preparazione di progetti nei settori che beneficiano di fondi dell'UE in modo da soddisfare tutte le norme necessarie.

fi-Compass

fi-Compass è una piattaforma per i servizi di consulenza sugli strumenti finanziari, istituita per assistere le autorità di gestione dei Fondi strutturali e di investimento europei (SIE), i fornitori di microfinanziamenti e le altre parti interessate, fornendo conoscenze pratiche e strumenti di apprendimento sugli strumenti finanziari.

Riferimenti

Guida ai finanziamenti dell’UE per principianti

Accesso ai fondi della politica regionale

Attività di rete

Grande coalizione per l’occupazione nel digitale 

Premi

Capitale europea dell'innovazione

Premio europeo per le competenze digitali

Esempi di progetti

Digital Cities Challenge

Digital Cities Challenge è un programma mirato di coaching e facilitazione lanciato dalla Commissione europea per aiutare 41 città a sviluppare e attuare politiche digitali che possano trasformare la vita quotidiana dei cittadini, delle imprese, dei lavoratori e degli imprenditori.

DISCUS
DISCUS analizza, progetta e dimostra tutti gli elementi dell'architettura e delle tecnologie per una rete ottica a prova di futuro, efficiente sotto il profilo economico ed energetico e sostenibile sul piano ambientale.

Foodakai-1: valutazione della fattibilità di un'app intelligente per i consumatori per un sistema di allarme per le minacce alimentari
Foodakai armonizza e semplifica le informazioni su malattie di origine alimentare, allarmi alimentari, focolai e richiami di prodotti.

Clarity – servizi Open eGovernment
Il progetto CLARITY intende sostenere gli Stati membri dell'UE a migliorare la fiducia, la trasparenza e l'efficienza all'interno del governo grazie a una maggiore diffusione di iniziative aperte organizzate dai governi.

Innovazione sociale grazie alle TIC (IESI)
IESI intende analizzare in che modo l'innovazione resa possibile dalle TIC possa migliorare approcci integrati alla fornitura di servizi sociali in diversi sistemi assistenziali nell'UE.

Legislazione dell'UE

Regolamento (CE) n. 1501/2015 sul quadro di interoperabilità

Regolamento (UE) n. 1502/2015 relativo alla definizione di specifiche e procedure tecniche minime per i livelli di garanzia per l'identificazione elettronica