Responsabilità

Il servizio coordina e fornisce assistenza tecnica su misura ai paesi dell’UE, in cooperazione con i pertinenti servizi della Commissione. L'assistenza è fornita in particolare attraverso il programma di sostegno alle riforme strutturali (SRSP). L'obiettivo è aiutare i paesi dell'UE a realizzare istituzioni più efficaci, quadri di regolamentazione più solidi e pubbliche amministrazioni efficienti. Questa assistenza rafforza la capacità dei paesi dell’UE di elaborare e attuare politiche volte a sostenere la creazione di posti di lavoro e la crescita sostenibile.

Fra i settori che beneficiano dell'assistenza figurano:

  • governance e pubblica amministrazione
  • amministrazione fiscale e gestione delle finanze pubbliche
  • Stato di diritto, lotta alla corruzione e al riciclaggio del denaro, attività antifrode
  • clima degli investimenti
  • beni pubblici
  • Unione dell’energia e questioni riguardanti il clima
  • istruzione
  • politiche settoriali
  • assistenza sanitaria
  • questioni relative al mercato del lavoro
  • finanziamenti e accesso ai finanziamenti, Unione dei mercati dei capitali (UMC)
  • migrazione e controlli di frontiera.

L'SRSS coordina gli sforzi della Commissione per sostenere il processo guidato dalle Nazioni Unite per la riunificazione di Cipro. Il servizio è anche responsabile dell’attuazione del programma di aiuti dell'UE alla comunità turco-cipriota e del monitoraggio dell’applicazione del regolamento relativo alla linea verde.

Fornisce inoltre assistenza alla Grecia per la gestione della migrazione, in stretta collaborazione con i servizi competenti della Commissione e le agenzie dell’UE. Il capo dell’SRSS è il coordinatore dell’UE per l’attuazione della dichiarazione UE-Turchia sulla gestione della migrazione.

 

Piani e relazioni

Piano di gestione – risultati, attività e risorse del servizio previsti per l’anno in corso

ScaricaPDF - 6.3 MB

ScaricaPDF - 626.6 KB

Direzione e organizzazione

Contatti