Informazioni sulla consultazione

Durata della consultazione
17 Settembre 2018 - 10 Dicembre 2018
Temi
Trasporti

Esiti della consultazione e prossime tappe

La Commissione intende pubblicare una sintesi delle risposte poco dopo la fine del periodo di consultazione. Le risposte saranno prese in considerazione per la valutazione del regolamento (CE) n. 80/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 gennaio 2009, relativo a un codice di comportamento in materia di sistemi telematici di prenotazione (in seguito CRS) e ai fini di un’eventuale revisione del regolamento (di seguito codice di comportamento per i CRS).

Destinatari

Si invitano tutti i cittadini e le organizzazioni a parteciparvi.

Le principali parti interessate dal codice di comportamento in materia di sistemi telematici di prenotazione (CRS) (cioè i CRS, le compagnie aeree e le agenzie di viaggi) sono state invitate a partecipare a una consultazione mirata. Le parti interessate che hanno risposto o stanno per rispondere alla consultazione mirata possono partecipare anche a questa, cosa che tuttavia non darà maggior peso al loro parere.

Obiettivo della consultazione

Il 7 dicembre 2015 la Commissione ha adottato una strategia per l'aviazione volta a rafforzare la competitività e la sostenibilità dell’intera rete di valore del trasporto aereo dell’UE. La strategia prevede una valutazione del codice di comportamento per i CRS al fine di stabilire in quale misura il regolamento potrebbero essere oggetto di revisione.

L’obiettivo di questa consultazione pubblica è garantire che, oltre alle organizzazioni direttamente coinvolte nell’attuazione o soggette ai requisiti del codice di comportamento per i CRS, gruppi più ampi di parti interessate e il pubblico in generale abbiano la possibilità di esprimere la loro opinione su questo tema.

Come partecipare

Il questionario è disponibile in tutte le lingue ufficiali dell’UE (ad eccezione dell’irlandese) e le risposte possono essere fornite in qualsiasi lingua dell’UE.

È possibile interrompere la compilazione del questionario in qualsiasi momento e continuare successivamente. Una volta inviato il questionario, è possibile scaricare una copia delle risposte date.

È inoltre possibile caricare documenti, come documenti di sintesi, o inviarli per e-mail.

La maggior parte delle domande sono a risposta multipla. Per rispondere al questionario basteranno 20 minuti circa.

Informazioni aggiuntive

Per motivi di trasparenza, le organizzazioni sono invitate a rendere pubbliche alcune informazioni che le riguardano iscrivendosi nel Registro per la trasparenza e sottoscrivendo il relativo codice di condotta. I contributi ricevuti da organizzazioni che non hanno provveduto ad iscriversi al registro saranno pubblicati a parte.

Tutti i contributi ricevuti potrebbero essere pubblicati su Internet. Per le informazioni sul trattamento dei dati personali e dei contributi, è importante leggere l'informativa specifica sulla privacy allegata alla consultazione.

La politica relativa alla tutela delle persone in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni dell'UE si basa sul regolamento (CE) n. 45/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 dicembre 2000.