Il pacchetto d’autunno comprende:

Analisi annuale della crescita della Commissione

Fissa le priorità economiche e sociali generali per l'UE e fornisce ai governi dei paesi membri orientamenti politici per l'anno successivo.

Gli orientamenti della Commissione si incentrano su 3 aspetti interconnessi: investimenti, riforme strutturali e responsabilità di bilancio.

Relazione sul meccanismo di allerta

Si tratta di uno strumento di analisi basato su un quadro di valutazione composto da indicatori, che identifica i paesi potenzialmente interessati da squilibri economici e per i quali la Commissione dovrebbe avviare un esame approfondito.

Segna l’inizio della procedura annuale per gli squilibri macroeconomici, che mira a prevenire o a correggere gli squilibri che intralciano il buon funzionamento delle economie nazionali, della zona euro o dell’UE nel suo complesso. 

Relazione comune sull’occupazione (progetto)

La relazione analizza la situazione sociale e occupazionale in Europa e le risposte politiche dei governi nazionali.

Raccomandazione per la zona euro

La raccomandazione affronta questioni fondamentali per il funzionamento dell’area della moneta unica e propone misure concrete che i governi nazionali possono attuare. Ciò garantisce che i problemi della zona euro e quelli nazionali siano inclusi nella pianificazione della governance economica dell’UE.

Comunicazione sull'orientamenteo di bilancio

La Commissione valuta la politica di bilancio complessiva della zona euro in termini aggregati, considerandola come un’unica entità. Su questa base raccomanda obiettivi per l'orientamento di bilancio della zona euro.

Parere della Commissione sui documenti programmatici di bilancio per i paesi della zona euro

Il parere esamina in che misura i piani di bilancio nazionali per l’esercizio successivo sono conformi ai requisiti del patto di stabilità e crescita.

 

La Commissione pubblica inoltre i pareri dei partner sociali europei:

Semestre europeo 2017: il parere dei datori di lavoro sull'analisi annuale della crescita
Semestre europeo 2017: le priorità della CES per l’analisi annuale della crescita

Documenti