Entro la fine di aprile i governi dell'UE presentano alla Commissione il loro:

  • programma nazionale di riforma
  • programma di stabilità: un piano di bilancio triennale per i paesi della zona euro, oppure
  • programma di convergenza: un piano di bilancio triennale per i paesi non facenti parte della zona euro.

I programmi illustrano le politiche specifiche che ogni paese metterà in atto per stimolare l'occupazione e la crescita e prevenire o correggere gli squilibri, e i suoi piani concreti per conformarsi alle raccomandazioni specifiche per paese e alle norme di bilancio generali dell'UE.