Quando presentare una petizione

I cittadini possono chiedere al Parlamento europeo di esaminare una questione di rilievo o presentare un reclamo rispetto all’applicazione di una legge dell’UE. Questo procedimento è noto come petizione.

Il Parlamento europeo esaminerà la questione e comunicherà per iscritto le conclusioni raggiunte.

Chi può avviare una petizione?

  • Chiunque abbia la cittadinanza dell’UE
  • Chiunque viva in un paese dell’UE
  • Qualunque società, organizzazione o associazione che abbia sede in un paese dell’UE

La petizione deve riguardare uno dei settori d’intervento dell’UE.

È possibile presentare una petizione individualmente o come gruppo. Non è necessario raccogliere un numero minimo di firme.

Come creare o firmare una petizione

Prima di avviare una petizione, bisogna controllare che la questione non sia già oggetto di una petizione esistente.

È possibile creare una petizione in 2 modi

  1. Online

Registrarsi al portale per le petizioni e seguire le istruzioni.

2. Via posta

È possibile anche inviare una petizione via posta. Non esiste un modulo da compilare, ma è necessario inserire i seguenti dati:

  • nome
  • nazionalità
  • indirizzo
  • firma

Inviare la petizione a 

Chair of the Petitions Committee

Postal address
European Parliament
1047 Brussels
Belgio