Che cos'è un'iniziativa dei cittadini?

Si tratta di uno strumento che consente ai cittadini europei di partecipare attivamente all'elaborazione delle politiche dell'UE.

Se desideri che l'Unione europea intervenga su una questione specifica, hai la possibilità di indire un'iniziativa dei cittadini per chiedere alla Commissione europea di proporre una nuova normativa in materia.

Perché un'iniziativa possa essere esaminata dalla Commissione occorre raccogliere 1 milione di firme in tutta l'Unione europea.

Per saperne di più sull'iniziativa dei cittadini europei

Come organizzare un'iniziativa

Per lanciare un'iniziativa bisogna costituire un gruppo di organizzatori.

Il gruppo deve essere composto da almeno 7 cittadini dell'UE residenti in almeno 7 diversi Stati membri dell'UE. Non occorre che siano cittadini di 7 paesi diversi, ma devono avere l'età minima richiesta per poter partecipare alle elezioni del Parlamento europeo nel proprio paese.

Bisogna quindi presentare una domanda di registrazione alla Commissione. Prima di registrare la proposta d'iniziativa, la Commissione verificherà una serie di criteri giuridici, in particolare se la proposta rientra tra le sue competenze.

Una volta registrata l'iniziativa, si può stabilire la data di inizio per la raccolta delle dichiarazioni di sostegno da parte dei cittadini di tutta l'UE.

Lanciare un'iniziativa dei cittadini

Informati, contatta, discuti e chiedi consigli sull'iniziativa dei cittadini

Come essere incisivi e ottenere una risposta

L'iniziativa deve soddisfare determinate condizioni, tra cui:

  • raccogliere almeno 1 milione di firme valide
  • i firmatari devono provenire da almeno 7 paesi dell'UE (è previsto un numero minimo di firme per ciascun paese).

Se l'iniziativa soddisfa tutte le condizioni, la Commissione la prende in esame.

Entro 1 mese

  • gli organizzatori sono invitati a incontrare i rappresentanti della Commissione

Entro 3 mesi

  • gli organizzatori hanno la possibilità di illustrare l'iniziativa in un'audizione pubblica al Parlamento europeo

Entro 6 mesi

  • la Commissione pubblica una risposta formale, spiegando per quali ragioni intende presentare o meno una nuova normativa sulla base della proposta.

Per saperne di più sulle iniziative che hanno ottenuto una risposta