Health systems performance assessment

Settori prioritari per la valutazione delle prestazioni dei sistemi sanitari

Il gruppo di esperti in materia di valutazione delle prestazioni dei sistemi sanitari concentra ogni anno la sua analisi su un settore prioritario diverso, basandosi sui settori ritenuti importanti da un punto di vista strategico, o che potenzialmente possono avere maggiore impatto. Tali priorità vengono approvate da alti funzionari nazionali nell'ambito del gruppo di lavoro sulla salute pubblica del Consiglio europeo, che conferisce al gruppo di esperti un mandato a procedere.

Programma di azione 2019

Nel corso del 2019 il gruppo di esperti si concentrerà sull'individuazione di strumenti e metodologie per valutare la resilienza dei sistemi sanitari.

Programma di azione 2018

Nel 2018 il gruppo di esperti ha passato in rassegna strumenti e metodologie per misurare e valutare l'efficienza dei sistemi sanitari in Europa. Le conclusioni figurano in una relazione che illustra una panoramica dei concetti teorici fondamentali di efficienza, una rassegna delle esperienze dei paesi europei e un'analisi di come la misurazione dell'efficienza e le metodologie di valutazione possano evolversi diventando sempre più utili per i dirigenti sanitari e per i responsabili politici.

Programma di azione 2017

La priorità per il 2017 è stata l’individuazione di metodi pratici ed efficaci per valutare le prestazioni dei sistemi di assistenza primaria. Il gruppo ha raccolto prove sui metodi di valutazione utilizzati dai paesi europei per valutare l’assistenza primaria. Inoltre, sta cooperando con il gruppo di esperti sugli investimenti efficaci nella salute al fine di esaminare metodi innovativi di valutazione. Di concerto con l’Osservatorio europeo delle politiche e dei sistemi sanitari, il gruppo ha cercato di tradurre i metodi di valutazione migliori in politiche efficaci.

Programma di azione 2016

Nel 2016 il gruppo ha esaminato la valutazione dei sistemi di assistenza integrati, analizzando inizialmente fattori che facilitano la progettazione e l'attuazione efficaci di quadri integrati di assistenza. Nella sua relazione, il gruppo ha inoltre segnalato indicatori e buone pratiche da tenere in considerazione, nonché le insidie da evitare.

Programma di azione 2015

Nel 2015, il gruppo si è concentrato sulla valutazione della qualità delle cure. Le conclusioni figurano in una relazione che illustra le migliori pratiche di diversi paesi e le conclusioni operative destinate ai responsabili politici per quanto riguarda la messa a punto, la gestione e la valutazione di un sistema di valutazione della qualità delle cure.