Indicatori sanitari

Panoramica

Un indicatore è una misura quantitativa o qualitativa che descrive il grado di realizzazione di un obiettivo prestabilito (risultato). Consente di analizzare e paragonare l'efficacia delle politiche a livello demografico o geografico e può servire a definirne le priorità.

La Commissione europea pubblica diverse serie di indicatori sanitari, basati su dati attendibili e comparabili, che sono essenziali per elaborare strategie e politiche intese a migliorare la salute degli europei e controllarne l'attuazione.

Indicatori sanitari dell'UE

Uno degli obiettivi della Commissione è produrre dati comparabili e attendibili sulla salute e i comportamenti ad essa connessi, sulle malattie e sui sistemi sanitari, a supporto del processo di elaborazione delle politiche, utilizzando strumenti quali il ciclo biennale di studi e ricerche sul tema "Lo stato della salute nell'UE". Tali dati devono basarsi su indicatori comuni, per i quali esista un accordo a livello dell'UE riguardante le definizioni, la raccolta e l'utilizzo:

Dati sanitari dell'UE

I dati sanitari dell'UE consistono in un insieme di dati sanitari amministrativi o dati ricavati da indagini sociosanitarie.

Poiché i dati devono essere comparabili, è essenziale utilizzare sistemi di classificazione concordati in modo coerente a livello internazionale, con concetti e definizioni comuni.

Gruppo di esperti sull'informazione in campo sanitario

Il gruppo di esperti sull'informazione in campo sanitario (EGHI) è un gruppo consultivo per l'elaborazione di politiche basate su elementi concreti, composto da rappresentanti dei paesi membri dell'UE, dei paesi dello Spazio economico europeo, di eventuali futuri paesi membri dell'UE e di organizzazioni internazionali.

Azione comune sull'informazione sanitaria

L'azione comune sull'informazione sanitaria (InfAct) è stata varata il 28 marzo 2018. InfAct favorirà lo sviluppo di un'infrastruttura europea sostenibile di informazione sanitaria migliorando la disponibilità di informazioni sulle prestazioni dei sistemi sanitari e di dati sanitari comparabili, attendibili e pertinenti.