Pesca

Violazioni e sanzioni

Violazioni e sanzioni

Violazioni e sanzioni

Sistema UE a punti per le violazioni gravi nel settore della pesca

Per garantire un'applicazione uniforme delle norme in tutti i paesi membri e armonizzare il sistema di sanzioni in caso di violazione, l'UE ha redatto un elenco delle violazioni gravi delle norme della politica comune della pesca. I paesi dell'UE devono includere nella loro legislazione sanzioni efficaci, proporzionate e dissuasive e assicurare il rispetto delle norme.

Dal 1° gennaio 2012 dovranno aver introdotto un sistema a punti per le infrazioni gravi. Nell'ambito di tale sistema, le autorità nazionali dovranno:

  • valutare, in base alle definizioni standard dell'UE, le presunte violazioni che riguardano le imbarcazioni battenti bandiera nazionale
  • applicare un numero prestabilito di punti di penalità alle imbarcazioni implicate in una violazione grave (i punti vengono iscritti nell'apposito registro nazionale)
  • ritirare la licenza dell'imbarcazione per 2, 4, 8 o 12 mesi se, nell'arco di 3 anni, ha accumulato un numero prestabilito di punti.

I punti vengono attribuiti alla licenza di pesca abbinata all'imbarcazione. In tal modo rimangono legati a quest'ultima anche in caso di passaggio di proprietà.

L'UE ha elaborato insieme ai governi nazionali norme dettagliate sul sistema a punti a livello europeo.

I paesi dell'UE dovranno istituire un sistema a punti anche per i comandanti dei pescherecci.

Il sistema a punti non introduce nuove sanzioni né interferisce con il potere discrezionale del giudice nazionale nel valutare i fatti e la gravità dell'illecito.

La Commissione può verificare l’applicazione dei sistemi sanzionatori nei paesi dell’UE che potrebbero comportare il trattamento di dati personali. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati e sui diritti delle persone interessate, leggere l'informativa sulla privacy.

Documenti ufficiali

 

Corrigendum to Commission Implementing Regulation (EU) No 404/2011 of 8 April 2011 laying down detailed rules for the implementation of Council Regulation (EC) No 1224/2009 establishing a Community control system for ensuring compliance with the rules of the Common Fisheries Policy 

COMMISSION IMPLEMENTING REGULATION (EU) No 404/2011 
of 8 April 2011 laying down detailed rules for the implementation of Council Regulation (EC) No 1224/2009 establishing a Community control system for ensuring compliance with the rules of the Common Fisheries Policy

Council Regulation (EC) No 1224/2009 of 20 November 2009 establishing a Community control system for ensuring compliance with the rules of the common fisheries policy, amending Regulations (EC) No 847/96, (EC) No 2371/2002, (EC) No 811/2004, (EC) No 768/2005, (EC) No 2115/2005, (EC) No 2166/2005, (EC) No 388/2006, (EC) No 509/2007, (EC) No 676/2007, (EC) No 1098/2007, (EC) No 1300/2008, (EC) No 1342/2008 and repealing Regulations (EEC) No 2847/93, (EC) No 1627/94 and (EC) No 1966/2006