Eures Events Overview è temporaneamente non disponibile.

Articoli


Indietro

Quali sono le competenze richieste dalle imprese nel 2019?

Un nuovo anno può rappresentare una grande opportunità per cambiare, affrontare una nuova sfida o ampliare i propri orizzonti. In termini di occupazione, potrebbe significare l’ingresso in un nuovo settore o addirittura l’inizio di una carriera del tutto nuova. Ma in un mercato del lavoro competitivo, come si può sfruttare al massimo le proprie possibilità di successo?
Picture

Che ne dici di concentrarti sulle competenze che stanno cercando le imprese? Negli ultimi anni, LinkedIn ha monitorato le competenze di cui le imprese hanno più bisogno su base annuale e ha recentemente pubblicato i suoi risultati per il 2019. Utilizzando i dati raccolti attraverso il proprio sito web sulle competenze più richieste rispetto alla relativa offerta, il team di LinkedIn ha ristretto il numero stimato di 50 000 competenze a un elenco delle 30 più richieste (5 «trasversali» e 25 «di base»).

Scopri quali competenze sono incluse nell’elenco qui sotto...

 

Competenze trasversali

Le competenze trasversali ricercate dalle imprese tendono a rimanere più o meno le stesse di anno in anno, anche se, man mano che il nostro mondo diventa sempre più digitale, la loro importanza sta crescendo.

 

 

 

  1. Creatività: anche se i computer e l’intelligenza artificiale possono fare molte cose, la creatività rimane una prerogativa umana di grande valore.
  2. Persuasione: pochi prodotti si vendono da soli; occorrono imprese che assumono lavoratori con la capacità di persuadere i consumatori a effettuare un acquisto.
  3. Collaborazione: il lavoro di squadra è al centro di ogni buona attività e progetti sempre più all’avanguardia richiedono collaboratori sempre più qualificati.
  4. Adattabilità: il nostro mondo moderno sta cambiando rapidamente e riusciranno a emergere quelli che riescono ad adattarsi efficacemente ai suoi nuovi contesti, tecniche e tecnologie.
  5. Gestione del tempo: essere in grado di gestire il proprio tempo in modo efficace costituisce una competenza che si rivelerà utile per tutta la carriera. 

 

Competenze di base

Non sorprende che l’elenco sia dominato da competenze relative alle tecnologie e all’ambito digitale, ma ne sono entrate anche altre più tradizionali.

 

  1. Cloud computing: in questi giorni tutto sembra essere collegato a un cloud. Di conseguenza, le relative competenze sono particolarmente attraenti per i datori di lavoro.
  2. Intelligenza artificiale: da Alexa a Siri, l’intelligenza artificiale (IA) è diventata parte integrante delle nostre vite. Una tendenza che sembra destinata a continuare.
  3. Ragionamento analitico: nel mondo esistono grandi quantità di dati. La capacità di sintetizzarli e utilizzarli per prendere decisioni basate su informazioni pertinenti è molto apprezzata dalle imprese.
  4. Gestione delle persone: essere in grado di gestire le persone e ottenere il meglio da loro costituisce una competenza antica, ma importante.
  5. Progettazione dell’esperienza utente: con l’aumento delle aspettative dei consumatori e la crescita del livello di concorrenza, sono molto richiesti i lavoratori in grado di migliorare il livello di soddisfazione dell’utente per un prodotto.
  6. Sviluppo di applicazioni mobili: le app continuano a rappresentare un’attività commerciale moderna in forte espansione nel nostro mondo sempre più tecnologico.
  7. Produzione video: l’industria della produzione video è fiorente e le imprese sono alla ricerca di dipendenti con conoscenze delle tecniche più recenti.
  8. Leadership nelle vendite: le vendite generano profitti, il che rende questa competenza davvero essenziale per qualsiasi azienda commerciale.
  9. Traduzione: grazie alla tecnologia, le imprese possono raggiungere facilmente il pubblico di tutto il mondo. Tuttavia, per comunicare efficacemente con queste persone, sono necessarie le competenze di un traduttore.
  10. Produzione audio: la crescente popolarità di podcast, audiolibri e altre forme di comunicazione uditiva ha comportato un aumento della domanda di lavoratori che sanno produrli.
  11. Elaborazione del linguaggio naturale (NLP): se da un lato i computer sono sempre più sofisticati, dall’altro hanno ancora bisogno di aiuto per comprendere i linguaggi umani. È in questo contesto che entrano in gioco le competenze in materia di NLP.
  12. Calcolo scientifico: se riesci a risolvere in modo efficiente problemi che coinvolgono grandi quantità di dati, le imprese ti accoglieranno a braccia aperte.
  13. Sviluppo di giochi: negli ultimi decenni il settore dei giochi è diventato molto più popolare, creando nuove opportunità.
  14. Marketing nei social media: fino a quando i social media continueranno a rappresentare un modo popolare per le imprese di raggiungere il loro pubblico, le persone in possesso delle relative competenze continueranno a essere richieste.
  15. Animazione: la popolarità dei video e la rinascita delle GIF ha portato le competenze nell’ambito dell’animazione nell’elenco delle top 25.
  16. Analisi operativa: gli analisti stanno diventando sempre più preziosi per le imprese che cercano di migliorare i loro sistemi e aumentare i profitti.
  17. Giornalismo: sempre più aziende sono alla ricerca di scrittori di talento in grado di creare contenuti avvincenti.
  18. Marketing digitale: l’avvento del digitale si è accompagnata all’avvento del marketing digitale – e alla necessità di disporre delle relative competenze.
  19. Disegno industriale: da decenni sono richiesti lavori di design eleganti, di effetto e pratici.
  20. Strategie competitive: alla luce della crescente concorrenza, le imprese hanno bisogno di persone in grado di aiutarle a stare davanti ai loro rivali.
  21. Sistemi di assistenza clienti: una serie di disastri in servizi clienti di alto profilo nel 2018 hanno ribadito l’importanza di un sistema solido di assistenza ai clienti.
  22. Collaudo di software: non c’è niente di peggio per un’impresa che far uscire un nuovo prodotto pieno di bug. Diventa collaudatore di software!
  23. Scienza dei dati: la mole di informazioni oggi disponibili e la necessità di interpretarle ha portato a inserire in questo elenco competenze come la scienza dei dati.
  24. Grafica computerizzata: i consumatori moderni si aspettano una grafica al computer che sia all’avanguardia sotto ogni aspetto; ecco che i lavoratori in possesso di queste competenze diventano un bene prezioso per qualsiasi datore di lavoro.
  25. Comunicazione aziendale: come per i sistemi di servizio clienti, i disastri nelle pubbliche relazioni di alto profilo del 2018 hanno dimostrato quanto sia importante per le imprese avere lavoratori in grado di comunicare in modo efficace. 

 

Link correlati:

LinkedIn:The skills companies need most in 2019 (LinkedIn: le competenze di cui le aziende hanno più bisogno nel 2019)

 

Per saperne di più:

Giornate europee del lavoro

Drop’pin@EURES

Trova un consulente EURES

Condizioni di vita e di lavoro nei paesi EURES

Banca dati EURES delle offerte di impiego

Servizi EURES per i datori di lavoro

Calendario degli eventi EURES

Prossimi eventi online

EURES su Facebook

EURES su Twitter

EURES su LinkedIn

 

Clausola di esclusione della responsabilità: si prega di notare che né EURES né la Commissione europea si assumono responsabilità per il contenuto dei siti web di terze parti sopra citati.

07/02/2019

clausola di limitazione di responsabilità

Gli articoli pubblicati nella sezione "Il punto su…" sono intesi a fornire agli utenti del portale EURES informazioni sulle attuali tematiche e tendenze nonché a stimolare il dibattito e la discussione. Il loro contenuto non rispecchia necessariamente le opinioni della Commissione europea.