Articoli


Lavorare in Portogallo ha i suoi vantaggi: filo diretto con la Bulgaria

Negli ultimi tre anni, oltre 800 lavoratori stagionali bulgari del settore dell’agricoltura hanno trovato un’occupazione in Portogallo.
Picture

Il programma di mobilità per lavoratori stagionali, organizzato con l’aiuto di EURES Bulgaria in stretta cooperazione con EURES Portogallo, aiuta i datori di lavoro portoghesi ad assumere lavoratori temporanei durante l’alta stagione, quando trovare manodopera diventa un’impresa.

 

I lavoratori agricoli bulgari danno una mano ai loro colleghi nella splendida cornice dell’Algarve, la regione più a sud del Portogallo. Meta turistica tra le più popolari in Europa per gli scenari pittoreschi della costa e il magnifico clima, l’Algarve offre molte opportunità di lavoro stagionale nell’agricoltura e nel turismo.

 

I servizi pubblici per l’impiego della Bulgaria si occupano dell’organizzazione dell’intero processo e forniscono servizi di selezione completi sia per le persone in cerca di lavoro che per i datori di lavoro.

 

Offrono ragguagli ai potenziali candidati, partecipano alla pre-selezione, aiutano a organizzare colloqui all’interno del paese e forniscono informazioni sulle condizioni di vita e di lavoro ai candidati approvati. I lavoratori agricoli ricevono assistenza dai consulenti EURES in ogni fase del percorso, dalla candidatura ai colloqui, dal viaggio in Portogallo, e persino al ritorno.

 

Tuttavia, il team EURES Bulgaria non fa naturalmente tutto da solo: si avvale infatti del sostegno e dell’assistenza dei colleghi in Portogallo.

 

“Un aspetto importante – commenta Daniela Piryankova, consulente EURES e coordinatrice della formazione presso i servizi pubblici per l’impiego della Bulgaria – è la strettissima cooperazione con il team EURES in Portogallo, che ci è di grandissimo aiuto nelle comunicazioni con i datori di lavoro”.

 

Oltre a prestare assistenza nella gestione logistica e nelle comunicazioni con i datori di lavoro, effettua anche visite sul posto nelle aziende agricole per accertarsi che i lavoratori bulgari abbiano tutto ciò di cui hanno bisogno.

 

Grazie a questo stretto rapporto e alla cura dei dettagli, il progetto dei lavoratori stagionali tra la Bulgaria e il Portogallo ha avuto grande successo negli ultimi tre anni.

 

Lavorare in Portogallo offre numerosi benefici: le belle spiagge, il magnifico panorama della penisola iberica, ma anche il pesce fresco e il vino. È l’ambiente ideale per chi cerca il perfetto equilibrio tra vita e lavoro.

 

Se sei in cerca del lavoro stagionale perfetto, perché non provi ad andare in Portogallo? Per saperne di più, contatta oggi stesso il consulente EURES più vicino .

 

 

Link correlati

 

EURES Bulgaria

 

Servizi pubblici per l’impiego – Bulgaria

 

EURES Portogallo

 

 

Per saperne di più:

Trova un consulente EURES

 

Vita e lavoro nei paesi EURES

 

Banca dati EURES delle offerte di impiego

 

Servizi EURES per i datori di lavoro

 

Calendario degli eventi EURES

 

Prossimi eventi online

 

EURES su Facebook

 

EURES su Twitter

 

EURES su LinkedIn

 

Clausola di esclusione della responsabilità: si prega di notare che né EURES né la Commissione europea si assumono responsabilità per il contenuto dei siti web di terze parti sopra citati.

09/01/1970

<< Torna all'elenco degli articoli
 
clausola di limitazione di responsabilità

Gli articoli pubblicati nella sezione "Il punto su…" sono intesi a fornire agli utenti del portale EURES informazioni sulle attuali tematiche e tendenze nonché a stimolare il dibattito e la discussione. Il loro contenuto non rispecchia necessariamente le opinioni della Commissione europea.