Articoli


Valorizzare le proprie competenze culinarie in una delle più belle catene montuose del mondo

Picture

Il giovane chef Matej Kulas aveva all'attivo nove stagioni di lavoro come cuoco in Croazia, ma in questo paese le opportunità di lavoro erano scarse e troppo spesso i posti di lavoro non erano sicuri. Matej ha quindi deciso di allargare i propri orizzonti rivolgendo lo sguardo all'Austria e partecipando a una Fiera dell'occupazione organizzata da Dieter Müller, consulente EURES in servizio a Vorarlberg, e dalla Camera di commercio locale. Una scelta di cui non si è mai pentito.

Dieter (a destra nella fotografia) ha selezionato i candidati più promettenti e ha inviato i loro CV agli albergatori della sua pittoresca regione alpina. Il risultato? Grazie alla fiera sono stati ingaggiati per la nuova stagione 60 candidati.

Edi Mayer, direttore dell'albergo Valavier Hotel, di Vorarlberg, ha offerto a Matej un posto di lavoro per tutto l'anno. "Matej ha voglia di imparare e di fare esperienza" precisa Edi. "La nostra cuoca Elisabeth è la sua 'tutor', diciamo così, e Matej sta imparando molte nuove ricette".

La formazione è una componente fondamentale del beneficio che Matej trarrà da questa esperienza. "Quando si assume personale proveniente dall'estero, in genere è importante investire molto negli aspetti preliminari, ossia nella formazione e nell'addestramento" spiega Edi.

"Qui le condizioni di lavoro sono decisamente migliori e il lavoro è più sicuro" sostiene Matej. Convinto di aver fatto la scelta giusta, Edi Mayer ritiene indispensabile l'apporto fornito da EURES. "Senza EURES avremmo avuto enormi difficoltà a trovare il personale adatto" precisa.

 

Link correlati:

Servizio pubblico di collocamento austriaco

EURES Austria

 

Per saperne di più:

Trova un consulente EURES

Condizioni di vita e di lavoro nei paesi EURES

Banca dati EURES delle offerte di impiego

Servizi EURES per i datori di lavoro

Calendario degli eventi EURES

Prossimi eventi online

EURES su Facebook

EURES su Twitter

EURES su LinkedIn

EURES su Google+

 

Clausola di esclusione della responsabilità: si prega di notare che né EURES né la Commissione europea si assumono responsabilità per il contenuto dei siti web di terze parti sopra citati.

05/06/2015

clausola di limitazione di responsabilità

Gli articoli pubblicati nella sezione "Il punto su…" sono intesi a fornire agli utenti del portale EURES informazioni sulle attuali tematiche e tendenze nonché a stimolare il dibattito e la discussione. Il loro contenuto non rispecchia necessariamente le opinioni della Commissione europea.