Notizie sul portale

EURES e ONG tedesche: un rapporto speciale

Nella maggior parte degli Stati AEE i consiglieri EURES sono parte dei servizi di impiego pubblici (Public Employment Services - PES). Tuttavia, in Germania alcuni di loro operano presso organizzazioni non governative (ONG). Sabina Hoffmann, consigliere EURES con il centro cattolico di sostegno per migranti, Raphaels-Werk, illustra il funzionamento di questo rapporto unico.  
 
Come ONG che lavora con EURES, che tipo di consigli può offrire? 
Sabina Hoffmann (SH): Come tutti i consiglieri EURES, forniamo ai nostri clienti consigli su tutti gli aspetti relativi alla libera circolazione, quali informazioni sul sistema di previdenza sociale, fiscale, pensionistico, come trovare alloggio, il lavoro transfrontaliero ecc. Di recente ho aiutato un uomo proveniente da Cipro, residente in Germania da 23 anni, a trovare una soluzione per il rifiuto del suo permesso di soggiorno permanente. Senza l’aiuto di EURES Germania non avrebbe preso coscienza dei suoi diritti e non sarebbe stato in grado di presentare ricorso contro la decisione. 
 
Anche i datori di lavoro si rivolgono a voi?
SH: Anche i datori di lavoro ci contattano per domande specifiche come, ad esempio, i regolamenti sulla previdenza sociale per inviare un lavoratore in un altro paese.
Faccio questo lavoro da 25 anni, ma non ho mai smesso di imparare. Dobbiamo tenerci aggiornati sulle modifiche della legislazione in materia fiscale e di impiego, oltre che sui regolamenti in merito alla previdenza sociale.  
 
Che cos’è Raphaels-Werk e cosa fa?
SH: Raphaels-Werk è una ONG indipendente fondata nel 1871 da vescovi cattolici tedeschi per proteggere gli emigranti prima, durante e dopo la loro partenza dalla Germania. Offriamo a cittadini tedeschi, cittadini di altra nazionalità, rifugiati e coppie binazionali una consulenza professionale e obiettiva nonché, di estrema importanza, prestiamo ascolto con pazienza e disponibilità ai loro problemi e inquietudini che spesso si nascondo al di sotto della facciata.
 
Per soddisfare la crescente domanda di lavoratori, EURES Germania ha recentemente deciso di investire maggiori risorse nella ricerca di lavoratori in tutta Europa per conto dei datori di lavoro tedeschi. Come si pone il lavoro presso la Raphaels-Werk rispetto a ciò?
SH: Dall’inizio del partenariato con EURES nel 1993, il nostro mandato si è ampliato per fornire specifica consulenza ai cittadini dell’UE in cerca di lavoro in Europa, oltre a coloro che già vivono in Germania. Nel 2011 abbiamo ricevuto un crescente numero di domande da parte di persone in cerca di impiego in Spagna e in Portogallo. Se i datori di lavoro e i lavoratori sono interessati a ricorrere a servizi di impiego, ci rivolgiamo al Servizio di impiego internazionale (ZAV) dei servizi di impiego pubblici tedeschi.
 
Per maggiori informazioni:
 
 
 
Cerca una Giornata del lavoro nel calendario degli eventi EURES
 
Trova maggiori informazioni sulle condizioni di vita e lavoro in diversi paesi europei sul portale EURES della mobilità
 
Cerca un lavoro nella banca dati del lavoro EURES
 
Cerca lavoratori competenti nella banca dati EURES dei CV  
 
Scopri cosa può fare EURES i datori di lavoro

« Indietro