Il punto su...

Benvenuti nel nuovo portale EURES!

Quale punto d’incontro migliore del nuovo portale EURES per i candidati e i datori di lavoro europei? Con una forma e un look nuovissimi e un nuovo strumento per la creazione e la ricerca di CV, il portale EURES è ora più accattivante e agevole per gli utenti. Presto seguirà una versione migliorata del motore di ricerca delle offerte d’impiego e un’applicazione per il passaporto delle competenze. 

 

Cosa c’è di nuovo?

Il sito EURES è stato completamente rinnovato.
Per chi cerca lavoro, c’è un nuovo modo per creare il proprio CV online, descrivendo con precisione ai datori di lavoro le proprie competenze e occupazioni precedenti, utilizzando parole chiave selezionabili.
Per i datori di lavoro, ora è più facile trovare i profili idonei mediante una funzione di ricerca dei CV più efficiente e più accurata.
 

Candidati – come utilizzare il nuovo portale EURES:

Guarda il video tutorial per i candidati in cerca di lavoro!

  • Accedi con il tuo vecchio account:

    Clicca su “login” nell’angolo in alto a destra del portale EURES per inserire il tuo nome utente e la tua password. Ti verrà chiesto di verificare i dati personali e completare le informazioni mancanti.
  • Crea un nuovo account:

    Clicca su “login” nell’angolo in alto a destra del portale e segui il link per registrarti come candidato. Dopo aver inviato il modulo di registrazione, riceverai un’e-mail per completare la registrazione.
  • Crea il tuo CV on line:

    Una volta effettuato il login, è possibile accedere agli strumenti personali nella sezione “candidati”.
    Per creare un nuovo CV on line, clicca su “il mio CV”. Basta scegliere una lingua e completare le varie sezioni del CV, compreso il tipo di lavoro desiderato, quindi cliccare su “pubblica” per renderlo visibile ai datori di lavoro.
    Se avevi già un CV sul vecchio portale EURES, avrai la possibilità di utilizzare la “procedura guidata di importazione CV” (CV import wizard) per importare automaticamente i dati del CV nel nuovo formato. Ricorda di ripubblicare il CV per renderlo consultabile dai datori di lavoro.
    Sotto “I miei impieghi”, è possibile visualizzare le richieste di informazioni a te inviate dai datori di lavoro e creare profili di ricerca per essere avvisati in caso di nuove offerte d’impiego corrispondenti ai criteri di ricerca.
     

Datori di lavoro – come utilizzare il nuovo portale EURES:

Guarda il video tutorial per i datori di lavoro! 

  • Accedi con il tuo vecchio account:

    Clicca su “login” nell’angolo in alto a destra del portale e inserisci il tuo nome utente e la tua password. Ti verrà chiesto di verificare i dati personali e aziendali e di completare le informazioni mancanti.
  • Crea un nuovo account:

    Clicca su “login” nell’angolo in alto a destra del portale e segui il link per registrarti come datore di lavoro.
    Dopo aver inserito i dati personali, riceverai un’e-mail per completare la registrazione della tua azienda sul portale EURES. I dati dell’azienda saranno controllati e convalidati dall’helpdesk EURES e riceverai un avviso quando saranno approvati. È anche possibile creare un’associazione con una società esistente.
  • Ricerca CV:

    Una volta effettuato il login, è possibile accedere agli strumenti personali nella sezione “datori di lavoro”.
    Clicca su “trova candidati” per effettuare la ricerca di candidati adatti alle tue esigenze. Sotto “i miei candidati”, è possibile salvare e organizzare i candidati prescelti e/o inviare loro una richiesta d’informazioni. È inoltre possibile salvare i criteri di ricerca e ricevere notifiche in merito a nuovi candidati corrispondenti ai criteri.
     

Prossimamente…

  • Nuovo motore di ricerca di lavoro

    La “ricerca di lavoro” sarà presto completamente aggiornata sul portale EURES con funzioni di ricerca più potenti e flessibili, che consentiranno di affinare facilmente la ricerca. Attualmente esiste una versione non ancora pubblicata (“beta”) della ricerca di lavoro EURES, che copre la maggior parte dei paesi (ma non tutti) ed è disponibile solo in inglese.
    Vuoi un’anteprima? Prova subito Trova un lavoro beta e inviaci il tuo feedback! https://ec.europa.eu/eures/eures-apps/betajobsearch
  • Applicazione per il passaporto delle competenze

    L’applicazione “passaporto delle competenze settoriali” permetterà ai candidati in cerca di lavoro di descrivere in modo preciso le proprie competenze e l’esperienza maturata in un settore specifico. I datori di lavoro possono quindi cercare i candidati utilizzando le competenze inserite da questi ultimi nel loro passaporto delle competenze. Il settore alberghiero sarà il primo a impiegare tale applicazione nel mese di aprile, seguito dal settore del turismo, quindi rimanete sintonizzati per maggiori informazioni.

 

Per saperne di più:
 
Guarda il video tutorial per i candidati in cerca di lavoro iv>


clausola di limitazione di responsabilità
Gli articoli pubblicati nella sezione "Il punto su…" sono intesi a fornire agli utenti del portale EURES informazioni sulle attuali tematiche e tendenze nonché a stimolare il dibattito e la discussione. Il loro contenuto non rispecchia necessariamente le opinioni della Commissione europea.