Per un aiuto, cliccare qui

EURES nelle regioni transfrontaliere

P.E.D. (BE-FR-LUX)

Nome del partenariato transfrontaliero
P.E.D. (BE-FR-LUX)
Sito Web
http://www.eureslux.org
Regioni coperte
Provincia del Lussemburgo (Belgio), Lorena (Francia), Lussemburgo
Breve descrizione

Questo polo europeo di sviluppo (PES) è stato istituito nel 1985 con l’intento di rilanciare le regioni di frontiera colpite dalla recessione del comparto siderurgico. L’area interessata dal partenariato transfrontaliero EURES/PES, nato nel 1993, è contraddistinta da un flusso su larga scala di lavoratori transfrontalieri, specialmente verso il Lussemburgo. In entrambi i lati della frontiera è stata creata una rete di euroconsulenti formati ad hoc al fine di fornire servizi di informazione, consulenza e collocamento a chi cerca impiego, ai lavoratori transfrontalieri e ai datori di lavoro interessati ad attività transfrontaliere o all’assunzione di personale transfrontaliero.

Tra le numerose attività condotte spiccano in particolare:

  • collaborazione tra gli uffici nazionali del lavoro, in particolare tramite la selezione e la diffusione delle informazioni relative a offerte di lavoro tratte dalla banca dati EURES, e organizzazione di seminari transfrontalieri per chi è in cerca di lavoro,
  • seminari rivolti a rappresentanti sindacali sulle consultazioni tra le parti sociali e la normativa in vigore nel PES,
  • riunioni transfrontaliere per direttori di società e responsabili delle risorse umane,
  • analisi dei requisiti di qualifica e di formazione richiesti dalle aziende ubicate nel bacino del PES e formulazione di previsioni in materia di occupazione,
  • preparazione di opuscoli informativi su argomenti d’interesse specifico destinati ai lavoratori transfrontalieri (prestazioni previdenziali, regime fiscale, diritto del lavoro, riconoscimento di diplomi e qualifiche, condizioni di vita, ecc.),
  • raccolta e analisi di dati relativi al mercato del lavoro transfrontaliero e ai movimenti di lavoratori transfrontalieri,
  • cooperazione tra euroconsulenti e organizzazioni partner per identificare eventuali ostacoli alla mobilità e proporre soluzioni adeguate.
Copie degli opuscoli informativi e degli studi condotti sono disponibili, insieme ad altre informazioni, presso gli uffici delle organizzazioni partner e sul sito Internet del partenariato.

 

Partners
  • Conseil Régional de Lorraine (Consiglio regionale della Lorena).
  • Ministère luxembourgeois du Travail et de l'Emploi (Ministero del lavoro e dell’occupazione del Lussemburgo).
  • Office Communautaire et Régional de la Formation professionnelle et de l'Emploi (FOREM) (Ufficio comunitario e regionale per la formazione professionale e l’impiego, sede subregionale di Arlon).
  • Agence Nationale Pour l'Emploi (ANPE) (Ufficio nazionale di collocamento), Delegazione regionale della Lorena.
  • Administration de l'Emploi (ADEM) du Grand-Duché du Luxembourg (Ufficio del lavoro del Granducato di Lussemburgo).
  • InterRégionale Syndicale du PED (IRS-PED), (Associazione sindacale interregionale del PES cui aderiscono 7 sindacati di 3 paesi).
  • Chambre de Commerce et d'Industrie du Luxembourg Belge (CCILB – Camera di Commercio e Industria del Lussemburgo belga)
  • Féderation des Industriels Luxembourgeois (FEDIL – Federazione degli industriali lussemburghesi)
  • MEDEF (Mouvement des Entreprises de France – Movimento delle imprese francesi)
  • Centre d'Etudes de Populations, de Pauvreté et de Politiques Socio-Economiques (Centro di studi delle popolazioni, della povertà e delle politiche socioeconomiche)/International Networks for Studies in Technology, Environment, Alternatives, Development (CEPS/INSTEAD) (Reti internazionali per gli studi su tecnologia, ambiente, fonti alternative e sviluppo del Granducato di Lussemburgo)
  • Centre de Ressources et de Documentation des EURES Transfrontaliers de Lorraine (CRD EURES Lorraine) (Centro risorse e documentazione transfrontaliero EURES Lorena).
Coordinatore
Nicolas Brizard
Indirizzo : Coordination EURES PED, 1 Place du Pont à Seille, FR - 57000 Metz
Telefono: +33 (0)3 87 39 35 27
Fax: +33 (0)3 87 21 06 88
Indirizzo di posta elettronica: nicolas.brizard@pole-emploi.fr