Trovare Un Lavoro Con EURES

Che tipo di impieghi offre EURES?

Le offerte di lavoro disponibili nella sezione “Cercare un lavoro” di EURES coprono un’ampia gamma di professioni e comprendono lavori stagionali e permanenti.

Ciascun annuncio contiene informazioni sulle modalità di candidatura e sulle persone di contatto a cui rivolgersi. Il punto di contatto può essere o un consulente EURES, che si occuperà del trattamento della candidatura, oppure, in altri casi, ci si può rivolgere direttamente al datore di lavoro.

I posti di lavoro vacanti pubblicati sul portale Eures provengono dai membri e partner Eures e in particolare dai servizi pubblici europei per l’occupazione. Tali organismi si servono di EURES per inserire annunci di posti vacanti per i quali il datore di lavoro è particolarmente interessato ad assumere lavoratori di altri Paesi europei. Questi “posti EURES” sono contrassegnati da una bandierina blu che indica il particolare interesse del datore di lavoro ad assumere lavoratori di altri Paesi europei.

Al fine di migliorare la trasparenza del mercato del lavoro in Europa, il nostro sito accoglierà gradualmente, con poche eccezioni, tutti i posti pubblicati dai servizi pubblici per l’impiego. Questi posti non hanno la bandierina blu e non sono “posti EURES”.

EURES “Cercare un lavoro” contiene anche posti di lavoro presso le istituzioni europee?

No. I posti di lavoro nelle istituzioni europee sono pubblicati sul sito Web dell'Ufficio europeo per la selezione del personale (EPSO): http://epso.europa.eu

Come posso trovare un impiego in EURES “Cercare un lavoro”?

EURES "Cercare un lavoro" offre un’interfaccia per la ricerca di facile utilizzazione. Chi cerca lavoro può, ad esempio, scegliere un paese, una regione, una professione, un tipo di contratto o combinare vari criteri per trovare un impiego. 

La banca dati EURES Job-search è aggiornata quotidianamente dai servizi europei per l’impiego e gli avvisi di posti vacanti restano pubblicati finché sono validi.

Punti da tenere presente per la ricerca nella banca dati EURES Job-search:

Nonostante la maggior parte dei dettagli sulle offerte di lavoro, come il tipo di contratto, l’esperienza e il livello d’istruzione richiesti, siano tradotti in tutte le lingue dell’UE, non è sempre disponibile la traduzione del titolo e del testo dell’avviso. Una ricerca per parole chiave in una lingua non fornirà quindi necessariamente tutte le offerte presenti nella banca dati. Facendo, ad esempio, una ricerca con la parola chiave inglese "waiter", non si troveranno probabilmente le stesse offerte che si troverebbero cercando con la parola chiave francese "serveur". Le categorie predefinite sotto "professione", "esperienza richiesta", "ubicazione" ecc. esistono invece in tutte le versioni linguistiche disponibili.

Le offerte di lavoro sono disponibili in tutte le lingue dell'UE?

EURES “Cercare lavoro” è disponibile nelle 25 lingue dell’UE/dello SEE, che gli utilizzatori possono utilizzare per la ricerca.
Tuttavia, dato che le offerte d’impiego pubblicate sul portale EURES sono in larga parte importate direttamente dalle banche dati nazionali, il testo dell’offerta (titolo e descrizione del lavoro) è riportato nella lingua nazionale del paese di provenienza. Invece, gli altri dati relativi all’offerta (come tipo di contratto, esperienze e livello di studi richiesti) sono tradotte in tutte le lingue.
Una ricerca mediante "PAROLA CHIAVE" in una data lingua non darà necessariamente come risultato tutte le offerte di lavoro esistenti nella banca dati. Facendo ad esempio una ricerca con la parola chiave inglese "waiter" (cameriere), non si troveranno probabilmente gli stessi annunci che si trovano cercando con la parola chiave francese "serveur" (cameriere). Le categorie predefinite sotto "professione", "esperienza richiesta", "ubicazione", ecc. esistono invece in tutte le versioni linguistiche.
Va sottolineato che spetta al datore di lavoro decidere in quale lingua il posto disponibile viene presentato in EURES “Cercare un lavoro”.  Se un datore di lavoro ha particolare interesse ad assumere all’estero, l’offerta di lavoro può essere pubblicata in una o più lingue diverse dalla lingua nazionale del datore di lavoro.

Come posso manifestare interesse per un determinato impiego? Posso contattare direttamente i datori di lavoro?

Ciascun avviso contiene informazioni su come e a chi presentare una domanda. La persona di contatto può essere un consigliere EURES che esamina la domanda o, in alcuni casi, si può contattare direttamente il datore di lavoro.

Non sono un cittadino UE: posso utilizzare EURES per trovare un lavoro?

I servizi in linea offerti dal portale EURES sono liberamente disponibili a tutti coloro che hanno acceso a Internet. Tuttavia i consulenti EURES sono membri di una rete che offre assistenza ai cittadini dei 27 Stati membri dell’UE e di Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera.

Consigliamo ai cittadini di paesi terzi interessati a vivere e lavorare nello Spazio economico europeo o in Svizzera di contattare l’ambasciata e/o i servizi pubblici di impiego del paese in cui intendono recarsi. Spesso è proprio il ministero degli Affari esteri del paese di provenienza che può indicare come accedere a fonti di informazioni utili. Queste strutture sono in grado di fornire informazioni accurate sui requisiti giuridici necessari ai cittadini di un dato paese terzo per lavorare in Europa (fra cui permessi di lavoro ecc.).

Trovare un lavoro attraverso EURES non modifica gli obblighi legali e le procedure amministrative eventualmente richieste a coloro che non sono cittadini dell’UE.

Sei soddisfatto delle informazioni fornite da questa pagina?