chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Sviluppo professionale del personale

Torna per il quarto anno consecutivo l'inziativa CedefopPhotoAward per promuovere le migliori pratiche e l'eccellenza nell'IFP in tutta l'UE. Il premio offre la possibilità a giovani studenti e ad adulti in formazione continua di mostrare il proprio talento promuovendo i benefici dell'IFP con un viaggio a Salonicco

Si è svolto nei giorni scorsi a Correggio (RE) un incontro formativo rivolto agli insegnanti per approfondire la conoscenza dei sistemi educativi europei. Si tratta di una delle iniziative di "europe@ 2019", Corso di formazione europea organizzato dal Liceo statale "Rinaldo Corso" di Correggio in collaborazione con Europe Direct Modena, e parte del progetto di istituto "Europa in Corso" che raccoglie tutte le attività internazionali incluso lo svolgimento di mobilità formative all'estero per i docenti con il sostegno di Erasmus+.

Nella sede del Centro Polifunzionale per l’Integrazione degli Immigranti di Trapani, dal 4 al 18 dicembre 2018, si svolgeranno 5 Laboratori di approfondimento sui temi dell’integrazione e della multiculturalità nei percorsi formativi dell’istruzione degli adulti, promossio dall’IRASE Nazionale (Ente qualificato per la formazione del personale della scuola), da Education International e dalla UIL Scuola RUA di Trapani.

Fonte: www.ridap.eu

Prenderà avvio a fine settembre 2018 il progetto di Educazione finanziaria rivolto ai docenti del sistema educativo di istruzione e formazione e delle scuole paritarie considerati nella dimensione di componente del nucleo familiare.

Il progetto era stato presentato lo scorso 22 maggio a Torino nel corso di FIERIDA 2018 e successivamente adottato dall’assemblea della rete RIDAP.

Trasformare la scuola è possibile?

Da settembre 2017, l'Associazione Euphoria (http://www.euphorianet.it/) è coinvolta nel progetto Erasmus Plus School Transformation Lab - every sudent got talent, coordinato dal partner belga Ecole du Dialogue. 

Dopo quasi un anno di lavoro, ricerche, coaching in classe e incontri in Belgio e Grecia siamo pronti a coinvolgere anche le scuole italiane che fossero interessate a formarsi al nuovo metodo proposto.

DARE! È un progetto di mobilità nel settore della formazione professionale (Erasmus+) che ha come tema la formazione a distanza (FAD o e-learning) ed è pilotato dall’Istituto nazionale di formazione e ricerca sull'educazione permanente (Infrep), l’organismo di formazione professionale de La Ligue de l’enseignement.

Il progetto riunisce nella forma di un consorzio tre strutture francesi appartenenti alla stessa rete: La Ligue de l’enseignement – un’associazione di educazione non formale – e due organismi di formazione professionale: Infrep e Poinfor.

Il progetto di mobilità NEW SKILLS FOR EUROPEAN TRAINING SERVICES nasce dal desiderio di crescere non solo come professioniste, ma anche come persone, prendere spunto dalla diversità che c’è là fuori, uscire fuori dai confini, non solo quelli geografici, e offrire nuovi corsi e nuovi servizi ai nostri beneficiari. Nasce dalla necessità di acquisire nuovi metodi e strumenti didattici, formali e informali, sviluppare una maggiore consapevolezza interculturale come una comprensione contestuale più ampia, anche grazie all'uso del digitale.
11 Marzo 2019
by Antonia SILVAGGI
(en)

Parlare di imprenditorialità è complesso e inusuale per gli studi sull’educazione degli adulti e nell’educazione degli adulti, ancor più raro è coniugare l’intraprendenza con l’apprendimento continuo. Nell'Editoriale al terzo numero della rivista Epale Journal, i Direttori scientifici spiegano perché e come pensare l'imprenditorialità oltre l'accezione economica e di profitto. La prof.ssa Vanna Boffo interverrà al seminario EPALE a Milano (5-7 novembre).

30 Ottobre 2018
by Alessandra Cecc...
(it)

La digitalizzazione della vita (educativa) quotidiana pone una duplice sfida agli insegnanti nel campo dell'educazione degli adulti. In primo luogo, devono possedere le competenze dei media per orientarsi sia privatamente che professionalmente in un mondo digitale e avere le giuste competenze di occupabilità. In secondo luogo, hanno bisogno di sviluppare la propria competenza educativa ai media per soddisfare le mutevoli esigenze della pratica educativa a vari livelli.

19 Settembre 2018
by Alessandra Cecc...
(it)

In vista del seminario EPALE sull’imprenditorialità che ci terrà a Milano dal 5 al 7 novembre 2018, l’ambasciatrice EPALE della Toscana Manuela Sebeglia ha intervistato l’Ing. Nico Costantino, partner founder di Crossnova, società che opera nella progettazione ed erogazione di Corsi di Formazione professionale e servizi di Consulenza alle imprese.

Molti operatori di apprendimento per adulti sono alla ricerca di modi per valutare gli studenti e insegnare loro come migliorare il proprio apprendimento. Sia che debbano valutare l'alfabetizzazione sia le competenze degli adulti, personali e di carriera, o capire se i loro studenti appartengano a gruppi vulnerabili, i professionisti necessitano di strumenti validi, affidabili e gestibili per la valutazione.
1 Giugno 2018
by EPALE Italia
(it)
2 Commenti
Secondo una ricerca del Piaac (Programme for International Assessment of Adult Competencies), un programma dell'Ocse che valuta le competenze della popolazione, il 28% dei cittadini italiani hanno low skills' cioè basse competenze. Ciò vuol dire che riescono a comprendere solo brevi testi su argomenti familiari.

Il progetto ERASMUS+ - KA2 - “Stepping Up to Technology in Adult Education towards Awareness, Assessment and Access”, acronimo AAA-Stepup2ICT, è rivolto a tutti gi educatori di adulti e ha l’obiettivo di sviluppare competenze ICT  nel contesto lavorativo specifico. Il progetto mira inoltre ad accrescere la consapevolezza sul potenziale della tecnologia per l’apprendimento.

10 Febbraio 2018
by Elmo De Angelis
(en)
1 Commenti
Pensato per consentire ai tecnici che si occupano di conservazione, gallerie e musei di mettere in risalto il loro vasto insieme di competenze e confrontarlo con uno standard, il CCCT Diploma, sviluppato congiuntamente dal Victoria and Albert Museum (V&A) e da Icon, sostituisce la prima qualifica professionale NVQ per Tecnico di museo, istituita dal V&A dieci anni fa. Il CCCT Diploma è ancora nella fase pilota, ma ha già rivelato alcuni vantaggi sorprendenti...
24 Novembre 2017
by Laura Lewis-Davies
(en)
1 Commenti
da Lunedì 15 Aprile 2019 a Mercoledì 15 Maggio 2019, Poland

Konkurs Re-Animuj się!

Stowarzyszenie LABiB i Fundacja Rozwoju Społeczeństwa Informacyjnego zapraszają biblioteki publiczne, szkolne i pedagogiczne do udziału w czwartej edycji konkursu „Re-Animuj się!”. Nagrodami w konkursie są warsztaty prowadzone przez bibliotekarzy – praktyków, Ambasadorów LABiB. Na zgłoszenia czekamy do 15 maja br.

Aby wziąć udział wystarczy nagrać filmik z zaproszeniem dla Ambasadora do swojej biblioteki i zamieścić go w formularzu:

da Lunedì 9 Settembre 2019 a Martedì 10 Settembre 2019, Bosnia and Herzegovina

4th International Conference on English Language and Literature Studies (CELLS): BEYOND HERMENEUTICS: Challenging Traditional Approaches to Literary and Language Studies

4th International Conference on English Language and Literature Studies (CELLS): BEYOND HERMENEUTICS: Challenging Traditional Approaches to Literary and Language Studies, which is to be held at the University of Banja Luka on 9th and 10th September 2019.

Follow this link to see the call for papers.

da Venerdì 4 Ottobre 2019 a Sabato 30 Maggio 2020, Poland

Rozmowy wokół historii i pamięci. Seminarium dla nauczycieli i przewodników

Roczne seminarium "Rozmowy wokół historii i pamięci" poświęcone w całości pamięci Zagłady służyć ma pogłębieniu wiedzy i stworzeniu płaszczyzny dialogu umożliwiającej analizę oraz zrozumienie mechanizmów rozpoznanych procesów historycznych.

Mercoledì 9 Ottobre 2019, Sweden

Konferens: Digitalisering och internationellt samarbete för vuxnas lärande

Hur kan UHR:s internationella program om internationellt samarbete användas för att utveckla er organisation? Hur kan digitalisering göra er mer tillgängliga och flexibla och vad finns det för möjligheter att ansöka om bidrag inom dessa teman? Det får ni svar på under vår konferens Digitalisering och internationellt samarbete för vuxnas lärande.

Mercoledì 3 Aprile 2019, Spain

IV Encuentro de Buenas Prácticas ALV: Experiencia (s) con futuro

Hoy, miércoles 3 de abril de 2019, tendrá lugar el IV Encuentro de Buenas Prácticas ALV: Experiencia (s) con futuro en la Calle Tantín 25 (Santander), en el espacio CASYP-UP, en Santander.

El evento constará de diferentes talleres que van desde la robótica, la programación y la impresión 3D en educación de adultos al desarrollo de la comunicación a través del arte.

Además se presentará la Plataforma Europea de Educación de Adultos EPALE  y se compartirán diferentes experiencias y buenas prácticas.

Mercoledì 10 Luglio 2019, United Kingdom

Employment and Skills Convention 2019 – Beyond Brexit: A future that works for all

This event organised by the Learning & Work Institute will consider employment and skills and how to help those who are stuck in low-wage jobs, or face issues with gaining employment due to disabilities, to find better employment opportunities. The event will see beyond Brexit and focus on issues with employment and skills that have been forgotten during this time of political upheaval. 

Venerdì 12 Aprile 2019, Poland

Konferencja podsumowująca projekt LoGaSET

Konferencja podsumowująca projekt LoGaSET: "Gra miejska jako współczesna, innowacyjna i oryginalna metoda uczenia się (nowoczesnych technologii) przez seniorów". Zapraszamy edukatorów osób dorosłych, a w szczególności osób starszych, do uczestnictwa w konferencji podsumowującej projekt LoGaSET dofinansowany z programu Erasmus+. Celem projektu było podniesienie kompetencji seniorów w obszarze posługiwania się nowoczesnymi technologiami (aplikacjami mobilnymi obsługiwanymi przez smartfony). Podczas konferencji przedstawimy metodologię projektu, jego wyniki i opinie uczestników, a przede wszystkim zainspirujemy do wykorzystywania opracowanych materiałów w Państwa praktyce! Serdecznie zapraszamy!
da Giovedì 9 Maggio 2019 a Venerdì 10 Maggio 2019, Poland

HRevolution

Dział HR potrzebuje edukacji i inspiracji w zakresie budowania nowoczesnej strategii cyfrowej dla całej organizacji.
Konferencja HRevolution może być więc odpowiedzią na potrzebę działu HR „bycia o krok przed”. Przed pracownikami, przed zarządem, a także przed klientami zewnętrznymi.
HRevolution to wystąpienia oraz warsztaty, które pozwolą zgłębić wiedzę w tematach takich jak:

Il Manuale sull'Imprenditorialità Transnazionale e le Strategie efficaci di internazionalizzazione per Spin-Off è un programma di formazione sviluppato nell'ambito del progetto Global-Spin - Transnational Entrepreneurship and Corporate Learning: Fostering Effective Internationalization Strategies in Academic Spin Offs, con il supporto dell’Unione Europea e del Programma Erasmus+.

Le azioni scolastiche si intrecciano quotidianamente con le politiche territoriali; non a caso i docenti devono - con sempre maggiore forza professionale -  sapere affrontare fenomeni diffusi di espressione del disagio giovanile che, ad esempio, possono sfociare in veri e propri episodi di bullismo e di violenza.

Partendo dalla valenza semantica e pedagogica del concetto di “formazione umana”, il presente saggio si pone l’obiettivo di mettere a fuoco, a grandi linee, l’importanza di una riflessione problematizzante sul ruolo e la prospettiva dell’educatore penitenziario, tra realtà di fatto e realtà ideale, nei processi e interventi di formazione a favore delle persone adulte detenute negli istituti di pena italiani.

Parole chiave: formazione, carcere, educatore penitenziario, educazione degli adulti.

Il progetto europeo Learning2.0gether (2012-2014) ha coinvolto giovani (18>27 anni) con competenze Social Media e lavoratori e imprenditori over 50. Due target indicati come prioritari dall’Unione europea, vista da un lato la crescita della disoccupazione giovanile, dall’altro la difficoltà a cogliere le opportunità offerte dai social media (Facebook, Twitter, Google+.

Il progetto europeo Learning2.0gether (2012-2014) ha coinvolto giovani (18>27 anni) con competenze Social Media e lavoratori e imprenditori over 50. Due target indicati come prioritari dall’Unione europea, vista da un lato la crescita della disoccupazione giovanile, dall’altro la difficoltà a cogliere le opportunità offerte dai social media (Facebook, Twitter, Google+.

Nessun risultato