chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

E-learning

Un evento speciale dedicato all'educazione degli adulti si svolgerà a Firenze, parte delle attività che l'Agenzia Erasmus+ organizza per il Festival d'Europa.

Mercoldì 8 maggio, dalle 9.00 alle 13.00, l'Impact Hub di Firenze ospiterà "Erasmus 4 Curious. Idee e reti per innovare l'educazione degli adulti", una mattina rivolta alle associazioni, alle startup, alle scuole e centri di formazione del territorio, e a tutte le nuove realtà dove si fa educazione non formale puntando sulla curiosità come motore di innovazione.

Dal 2017 Il Forum del Terzo Settore e l’Associazione dei Centri di Servizio per il volontariato sono promotori della Formazione Quadri Terzo Settore, un progetto di formazione per i dirigenti delle organizzazioni del Terzo settore italiano, con particolare attenzione alle Regioni del Sud: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia e Sardegna.
 

Il primo focus tematico 2019 è stato dedicato all'apprendimento digitale per gli adulti e nei mesi di gennaio e febbraio sono state condivise su Epale molte riflessioni, risorse e progetti dedicati a questo specifico aspetto dell'educazione degli adulti, grazie al contributo degli gli esperti e le Unità nazionali di Epale. (Esplora la sezione E-Learning, in italiano, in inglese o in tutte le lingue per consultare le risorse dai diversi Paesi).

Oggi l'Indire e l'Agenzia Erasmus+ hanno ospitato una delegazione istituzionale di Israele, paese che investe da tempo nella costruzione delle cosiddette “Learning cities”, in questi giorni coinvolta in una visita ufficiale in Italia che proseguirà, dopo Firenze, con una serie di incontri nel Friuli Venezia Giulia.

L'educazione degli adulti in Europa ha profili fortemente diversi da paese a paese. Per dare una risposta a questa disomogeneità, il progetto Key-Co System intende promuovere un approccio interculturale di armonizzazione dei percorsi di istruzione per adulti, soprattutto migranti, allo scopo di accrescere le loro possibilità di impiego, la loro mobilità e il loro sviluppo economico, favorendo al contempo una società più inclusiva e coesa.

Il progetto di mobilità NEW SKILLS FOR EUROPEAN TRAINING SERVICES nasce dal desiderio di crescere non solo come professioniste, ma anche come persone, prendere spunto dalla diversità che c’è là fuori, uscire fuori dai confini, non solo quelli geografici, e offrire nuovi corsi e nuovi servizi ai nostri beneficiari. Nasce dalla necessità di acquisire nuovi metodi e strumenti didattici, formali e informali, sviluppare una maggiore consapevolezza interculturale come una comprensione contestuale più ampia, anche grazie all'uso del digitale.
11 Marzo 2019
by Antonia SILVAGGI
(en)

Articolo di Luca Pagliaricci e Chiara Borsini

In un momento in cui le competenze digitali diventano abilità essenziali per accedere al mondo del lavoro e diventare cittadini attivi, l’Associazione Centro Studi Città di Foligno ha ritenuto importante investire in progetti di formazione che contribuiscano allo sviluppo di queste competenze, rivolgendosi a target provenienti da contesti sociali diversi.

Sono attualmente tre i progetti europei in fase di implementazione:

La struttura teorica del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue è costruita intorno al concetto di “competenza linguistico-comunicativa” (Communicative Language Competence), correlata alle competenze generali (sapere, saper fare, saper essere, saper apprendere), permette «a una persona di agire usando specificamente strumenti linguistici».

20 Febbraio 2019
by Daniela Garau
(it)
1 Commenti
Il progetto DiM, partito ad Ottobre del 2018, è un progetto Erasmus+ per l’educazione degli adulti che guarda ai linguaggi come ad un’inesauribile risorsa culturale, uno specchio del mondo o di una fetta di mondo che a volte ci arriva frammentaria e lontana con i suoni esotici dei linguaggi che non sappiamo decifrare. Molto spesso nel nostro lavoro ci troviamo infatti in difficoltà quando siamo di fronte a studenti poco scolarizzati che parlano lingue a noi sconosciute e che non possiedono alcuna altra lingua di contatto.

Il problema è noto: l'apprendimento è difficile soprattutto perché dipende dalla nostra autodisciplina e, come si sa, molte persone hanno problemi con questo aspetto del proprio carattere e non vale la pena convincersi che non sia vero. Io, per esempio, regolo l'asta della tenda dopo un mese e l'altalena sul balcone è coperta dalla neve, per lungo tempo ho procrastinato lo smontaggio. Personalmente, non ho nulla contro i test online, a volte li guardo mentre faccio formazione, e talvolta li uso durante l'apprendimento. [Articolo tradotto dalla versione francese].

5 Febbraio 2019
by Alessandra Cecc...
(it)
DECODE, “DEvelop COmpetences in Digital Era”, is an action research project that aims to create the best conditions of exchange best practices in teaching digital skills. The project moves from the awareness that the Information and Communication Technology (ICT) is an increasingly important economic sector in Europe and both the integration of ICT in teaching practices and teachers’ digital competences could be strategic in this field and the need to fill a void of information on real teaching practices.
10 Gennaio 2019
by Dipartimento RICERCA
(en)

Vi ricordate internet degli albori?
Se eri bravo sapevi navigarla o all'inglese facevi surf the net.
In ogni caso rimanevi in superficie, la consultavi.
Poi si è passati da consultatori a costruttori. I blog permisero di creare un sito in modo semplice, di trasformarsi in gestore di contenuti, in editore.

27 Settembre 2018
by Fabrizio Pivari
(it)

“I media non sono più uno schermo che si guarda, una radio che si ascolta. Sono un’atmosfera, un ambiente nel quale si è immersi, che ci avvolge e ci penetra da ogni lato. I media sono un nuovo modo di essere vivi”.

Carlo Maria Martini

Cominciamo dalla conclusione: aveva ragione Marshall McLuhan, quando con spirito profetico, coniò la sua celebre sintetica espressione "il medium è il messaggio". L’idea si applica, senza eccezioni, anche al mondo dell’educazione degli adulti.

26 Settembre 2018
by Annalisa Fabris
(it)
2 Commenti

La digitalizzazione della vita (educativa) quotidiana pone una duplice sfida agli insegnanti nel campo dell'educazione degli adulti. In primo luogo, devono possedere le competenze dei media per orientarsi sia privatamente che professionalmente in un mondo digitale e avere le giuste competenze di occupabilità. In secondo luogo, hanno bisogno di sviluppare la propria competenza educativa ai media per soddisfare le mutevoli esigenze della pratica educativa a vari livelli.

19 Settembre 2018
by Alessandra Cecc...
(it)
da Giovedì 26 Settembre 2019 a Venerdì 27 Settembre 2019, Serbia

A 10-a Conferință Internațională privind eLearning 2019

Universitatea Metropolitană din Belgrad, Universitatea Liberă din Olanda și Institutul Matematic al Academiei de Științe din Serbia vă invită să participați la a 10-a Conferință Internațională privind eLearning (Conferința eLearning-2019)

21 Maggio 2019
by ALEXANDRA DORIN
Giovedì 13 Giugno 2019, Germany

#digitalkompetent - Konferenz zu digitalen Kompetenzen in Arbeit und Lernen

Die Digitalisierung verändert die Arbeitswelt grundlegend. Auch Lernen wird zunehmend digitaler. Mitarbeitende, die bisher wenig Kontakt mit Digitalisierung hatten, müssen sich immer mehr mit digitalen Anwendungen in Lernen und Arbeiten auseinandersetzen. Insbesondere neue Kompetenzen im Umgang mit digitalen Veränderungen sind dabei ein Schlüsselfaktor.
da Lunedì 21 Ottobre 2019 a Mercoledì 23 Ottobre 2019, Turkey

Call for Papers: ADVED 2019- 5th International Conference on Advances in Education and Social Sciences

ADVED 2019- 5th INTERNATIONAL CONFERENCE ON ADVANCES IN EDUCATION AND SOCIAL SCIENCES

21-23 October, 2019ISTANBUL, Turkey

Website: http://www.ocerints.org/adved19   

Enquiries: adved19@gmail.com  

Organized by: International Organization Center of Academic Research

CALL FOR PAPERS:

You are invited to participate in ADVED 2019- 5th International Conference on Advances in Education and Social Sciences that will be held in ISTANBUL, Turkey on 21-23 October, 2019.

Venerdì 24 Maggio 2019, Germany

Abenteuerreise im Internet - WebQuest als didaktisches Modell

Sie verwenden das Internet für die eigene Vorbereitung auf Ihre Veranstaltungen? Und nun überlegen Sie, eine angeleitete Internetrecherche als didaktisches Instrument einzusetzen? Ein WebQuest ist eine geleitete Internetrecherche, die Sie in Ihrer Veranstaltung einsetzen können. Bei einem Workshop können Sie nun alles rund um WebQuests lernen.

da Martedì 24 Settembre 2019 a Venerdì 27 Settembre 2019, Finland

EAIE 2019

The Annual EAIE Conference and Exhibition is a forum for networking and exchanging ideas between peers. This year's conference theme is 'encompassing all voices', which we will explore through workshops, sessions, Ignite© sessions and poster sessions

La GUIDEBOOK LEARNING ZONE fornisce spunti, approcci metodologici, pratiche e strumenti pedagogico-educativi per supportare l'integrazione di migranti e rifugiati attraverso percorsi di apprendimento della lingua L2. E' accompagnata da un corso online MASSIVE OPEN ONLINE COURSE - MOOC!

La Guidebook si rivolge a educatori, formatori, insegnanti della lingua L2 per stranieri, volontari e a tutti coloro coinvolti in percorsi di apprendimento L2 per migranti. 

Il progetto EScAlADE (education Strategies Adult education) ha individuato e comprovato come la metodologia partecipativa online può contrastare l'abbandono dell'aula e anzi, attirare adulti over 50 con basso livello di istruzione, alla formazione.

Cos'è la metodologia partecipativa online? Come si applica? Posso applicarla a qualsiasi corso di formazione? Posso progettare anch'io un corso di formazione con la metodologia partecipativa online?