chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

EPALE link utili

Commissione Europea

Programma Erasmus+

Il programma Erasmus+ mira a migliorare le competenze e l'occupabilità, nonché la modernizzazione dell'istruzione, della formazione e del lavoro giovanile. Il programma, della durata di sette anni, avrà un budget di € 14.700.000.000; un incremento del 40% rispetto ai livelli di spesa corrente, che riflette l'impegno dell'UE ad investire in questi settori. Erasmus + offrirà l’opportunità a oltre 4 milioni di cittadini europei di studiare, formarsi, acquisire esperienza lavorativa e fare volontariato all'estero.

 

Piattaforma dei risultati dei progetti Erasmus+

La piattaforma dei risultati dei progetti Erasmus+ offre una panoramica completa dei progetti finanziati nell’ambito di Erasmus+ e dei programmi precedenti. La piattaforma offre accesso a informazioni riguardanti i progetti (descrizioni, finanziamenti, partner, risultati, contatti) e mette in evidenza migliori pratiche e storie di successo (ovvero progetti che si sono distinti in termini di rilevanza politica, potenziale comunicativo, impatto o progettazione).

 

EAC

La Direzione Generale Istruzione e Cultura (DG EAC) è il braccio esecutivo dell'Unione europea responsabile della politica in materia di istruzione, cultura, gioventù, lingue e sport. DG EAC sostiene queste tematiche anche attraverso una serie di progetti e programmi, in particolare Europa creativa ed Erasmus +.

 

EACEA

All’Agenzia Esecutiva per l'Istruzione, gli Audiovisivi e la Cultura (EACEA) è affidata la gestione di specifiche parti dei programmi di finanziamento dell'UE nei settori dell'istruzione, della cultura, degli audiovisivi, dello sport, della cittadinanza e del volontariato.

 

Politiche europee relative all’apprendimento degli adulti

Digital Agenda for Europe

Link to the Education subsection of the Digital Agenda for Europe. The Digital Agenda for Europe (DAE) aims to help Europe's citizens and businesses to get the most out of digital technologies. It is the first of seven flagships initiatives under Europe 2020, the EU's strategy to deliver smart sustainable and inclusive growth.

 

Politica comunitaria sull’Apprendimento degli Adulti

L'istruzione degli adulti è una componente essenziale della politica di apprendimento permanente della Commissione europea. Si compone di apprendimento formale, non formale e informale, per migliorare le competenze di base,  conseguire nuove qualifiche,  per l’aggiornamento o per la riqualificazione professionale.

 

Europe 2020

Europa 2020 è la strategia decennale dell'Unione europea perla crescita e la creazione di posti di lavoro che è stata lanciata nel 2010. Ha l’obiettivo di superare le carenze del nostro modello di crescita e di creare le condizioni per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

 

Glossari sull’apprendimento degli adulti

Glossario Europeo per l’Apprendimento degli Adulti, Livello 1

Studio sulla terminologia europea nell’istruzione degli adulti per un linguaggio comune e la comune comprensione e monitoraggio del settore, livello 1. Studio commissionato dalla Commissione europea nel 2008 e diretto dal Centro Nazionale per la Ricerca e lo Sviluppo per l’Alfabetizzazione e l’Alfabetizzazione Numerica degli Adulti (NRDC).

 

Glossario Europeo per l’Apprendimento degli Adulti, Livello 2

Studio sulla terminologia europea nell'educazione degli adulti per un linguaggio comune e la comune comprensione e monitoraggio del settore, livello 2. Studio commissionato dalla Commissione europea nel 2008 e diretto dal Centro Nazionale per la Ricerca e lo Sviluppo per l’Alfabetizzazione e l’Alfabetizzazione Numerica degli Adulti (NRDC).

 

Terminologia delle politiche di formazione professionale – un glossario multilingue per un’Europa allargata (2004)

Questo glossario raccoglie una selezione di termini utilizzati nelle politichedell'istruzione e della formazione (VET) in Europa. È studiato per ricercatori e professionisti e, più in generale, per tutti coloro che sono coinvolti nelle politiche di VET. È disponibile in sei lingue: inglese, francese, tedesco, ceco, ungherese e polacco.

 

Terminologia delle politiche europee nel campo dell’istruzione e della formazione (2008)

Questo glossario multilingue definisce 100 termini chiave utilizzati nelle politiche europee di istruzione e formazione. È disponibile in sei lingue: inglese, spagnolo, tedesco, francese, italiano e portoghese. Si tratta di una versione aggiornata ed estesa della terminologia della politica di formazione professionale, 2004.

 

Terminologia delle politiche europee nel campo dell’istruzione e della formazione (2014)

Questo glossario multilingue (2014) definisce 130 termini chiave utilizzati nelle politiche europee di istruzione e formazione.. È una versione aggiornata ed estesa della 'Terminologia delle politiche di istruzione e di formazione' (2008) e 'Terminologia delle politiche di istruzione e di formazione' (2004). Considera le nuove priorità della politica dell'Unione europea, principalmente in riferimento all’analisi dei fabbisogni di skill e competenze. Nuove definizioni sono state sviluppate con il sostegno di esperti del Cedefop.