chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Calendario

Seminario EPALE. Pratiche innovative per l’insegnamento dell’italiano L2

Inviato da EPALE Italia 2 anni 7 mesi fa

Venerdì 2 Dicembre 2016
Roma
,

Nell’ambito del Label europeo delle Lingue 2016, l’Unità EPALE organizza un seminario di formazione sulla piattaforma EPALE, dedicato al tema delle lingue nell’educazione degli adulti e alle opportunità di scambio e condivisione offerte dalla piattaforma ai formatori e le organizzazioni che si occupano dell’insegnamento dell’italiano come L2 agli stranieri immigrati.

L’edizione 2016 del Label europeo delle lingue ha indicato due priorità tematiche: "Le scuole e le classi multilingui: accogliere la diversità nelle scuole" (per il settore formale) e “Una società aperta alle lingue: l’apprendimento informale delle lingue”.

EPALE ha scelto in questa occasione di concentrare la sua formazione sul settore non formale. Il seminario sarà un’occasione concreta per conoscere gli strumenti della piattaforma, per conoscere esperienze innovative nell’insegnamento dell’italiano L2 e per incontrare altri operatori, formatori e associazioni da tutto il territorio nazionale.

Tra gli interventi in programma è prevista la partecipazione del cast e della sceneggiatrice del film "La mia classe", di Daniele Gallianone (guarda il trailer) con Valerio Mastandrea. Ambientata nel quartiere multietnico del Pigneto a Roma, è la storia collettiva di una classe di emigranti e stranieri che imparano l’italiano. È una storia che si compone delle vicende individuali degli studenti e dell’insegnante: un racconto vero che nasce tra mura scolastiche non convenzionali.

I posti disponibili sono 60. Compilando la scheda qui di seguito si partecipa alla selezione (in caso di numero superiore di richieste). Tra i criteri di selezione, dettagliati nella scheda, daremo precedenza a chi non ha già partecipato a eventi EPALE in passato.

Per i partecipanti che riceveranno conferma, le spese di viaggio e vitto sono a carico di Indire - Unità Italiana Epale. (*)

 

Per partecipare è necessario inviare la propria richiesta compilando il modulo online entro e non oltre il 16 novembre 2016, ore 12:00

 

Data: 2 dicembre 2016 ore 14:30 - 17:30

Luogo: Roma, Spazio Europa, via IV Novembre n.149

 

Bozza programma

 

14,30 - 15,00: registrazione
15,00 - 15,15: apertura e introduzione, Sara Pagliai, Coordinatrice Erasmus+ Indire, Lorenza Venturi, Capo Unità EPALE
15,15 - 15,30: presentazione di EPALE, Unità EPALE
15,30 - 16,00: "IDEA, Interazioni Dialogiche e Affini" progetto vincitore del Label Europeo delle Lingue, CEFAL
16,00 - 16,30: dal film "La mia classe", intervengono la sceneggiatrice Claudia Russo e l'attore egiziano Shadi Ramadan (a cura di Associazione Passaparola)
16,30 - 16,45: " Un network di associazioni che nel Lazio promuove l'integrazione linguistica di adulti e bambini migranti", Paola Toniolo Piva, presidente Rete Scuolemigranti
16,45 - 17,15: "UUGOT.IT la APP che insegna le lingue guardando la TV". Francesca Sannazzaro, uugot.it
17,15 - 17,30: Interventi dal pubblico e conclusione dei lavori

 

Invia la tua richiesta online per partecipare (entro il 16.11.2016, ore 12:00)

 

(*) Si ritiene opportuno precisare che non è previsto pernottamento, salvo esplicita richiesta per validi e argomentati motivi, e previa autorizzazione (richiedeteci ulteriori informazioni, scrivendo a epale@indire.it se ritenete di avere diritto al pernottamento per mancata disponibilità di mezzi di trasporto pubblici negli orari per cui si richiede la presenza).
 

Lingua principale:
Tipo di evento: 
Evento di formazione professionale
Quota di partecipazione: 
Termine per la registrazione: 
16/11/2016
Evento online: 
No
Organisé par: 
EPALE Italia
Informazioni di contatto: 
epale@indire.it
Numero di delegati: 
< 100
Gruppo di destinazione: 
Reti e organizzazioni dell'apprendimento degli adulti
Tema trattato:
Scopi e obiettivi: 
Promuovere l'utilizzo di EPALE come piattaforma per la condivisione di esperienze innovative di insegnamento dell'italiano come lingua seconda, con particolare focus sull'educazione non formale.
Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn
  • Ritratto di Alessandra Ceccherelli

    Gentile Maurizia,

    La sua richiesta ci è molto gradita: EPALE è qui per questo!

    Può creare un articolo e inserire all'interno del testo il video, oppure considerare il video stesso come risorsa informativa (creando quindi un nuovo contenuto nel "Centro risorse").

    Per condividere video è però auspicabile che questo sia già disponibile in rete, pubblicato su sito web o su un canale video (YouTube, Vimeo..).  Altrimenti il peso del file potrebbe essere troppo grande per il server. Le consigliamo comunque di fare un tentativo.

    Per sapere come pubblicare un contenuto in EPALE può leggere questa breve guida alla pubblicazione.

    Il nostro helpdesk (epale@indire.it) può comunque fornire assistenza, se necessaria.

     

    Grazie per il suo contributo!

    Alessandra

     

  • Ritratto di Maurizia Di Stefano

    Buongiorno, ho letto con interesse il programma del seminario e avendo visto che verranno presentate esperienze della Rete di Scuolemigranti vorrei sapere se sia possibile inserire nella piattaforma un breve video. Si tratta della documentazione di un laboratorio di formazione del Movimento di Cooperazione Educativa, "Le parole per dirlo", rivolto a operatori e insegnanti di L2 della Rete di Scuolemigranti lo scorso anno scolastico. Nel caso fosse possibile vorrei avere anche indicazioni tecniche per l'inserimento.

    Grazie

    Maurizia Di Stefano 

     

  • Ritratto di Alessandra Ceccherelli

    Salve Maurizia,

    le ho risposto con un commento su questa pagina. Riporto qui il link a una breve guida alla pubblicazione.

    Il nostro helpdesk (epale@indire.it) può comunque fornire assistenza, se necessaria.

     

  • Ritratto di Maurizia Di Stefano

    Buongiorno, ho letto con interesse il programma del seminario e avendo visto che verranno presentate esperienze della Rete di Scuolemigranti vorrei sapere se sia possibile inserire nella piattaforma un breve video. Si tratta della documentazione di un laboratorio di formazione del Movimento di Cooperazione Educativa, "Le parole per dirlo", rivolto a operatori e insegnanti di L2 della Rete di Scuolemigranti lo scorso anno scolastico. Nel caso fosse possibile vorrei avere anche indicazioni tecniche per l'inserimento.

    Grazie

    Maurizia Di Stefano