chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa

 
 

Newsroom

Al via "T.A.K.E. PART" dedicato alla democrazia digitale e al coinvolgimento dei giovani

04/06/2019
Lingua: IT
Document available also in: EN

Si svolgerà a Napoli dal 11 al 14 giugno il primo dei due seminari previsti dal progetto europeo T.A.K.E. PART – Transnational Activities for Key digital skills in Engagement and youth PARTicipation. Sarà possibile partecipare agli interventi degli esperti nelle sessioni aperte al pubblico.

Due seminari, a giugno e a novembre 2019, 100 giovani coinvolti tra Italia e Albania, oltre a esperti e decisori politici locali, nazionali ed europei: il progetto “T.A.K.E. PART” è il più grande progetto giovanile in Italia sulla democrazia digitale, per valutarne pratiche e strumenti ed elaborare strategie da far adottare a livello europeo, organizzato dall’Italian Institute for the Future in collaborazione con lo European Movement Albania, la principale organizzazione albanese impegnata a supporto del processo di adesione del paese all’Unione europea, con sede a Tirana. Il progetto ha ottenuto un finanziamento europeo nell’ambito del programma Erasmus+, azione per il sostegno alla riforma delle politiche.

In una prima fase, i partecipanti – 100 giovani tra i 18 e i 30 anni da Italia e Albania – approfondiranno i temi relativi alle sfide globali della democrazia digitale e le politiche implementate a livello di municipalità, sia nel Comune di Napoli che in quello di Tirana, che in altre municipalità italiane ed albanesi che possono essere considerate “best practices”, al fine di valutare lo stato dell’arte delle metodologie di partecipazione diretta dei cittadini, attraverso gli strumenti digitali, ai processi deliberativi locali. Seguiranno due seminari transnazionali ai quali prenderanno parte ogni volta 50 giovani (25 italiani e 25 albanesi), che avranno modo di confrontarsi con esperti e policy-makers sui temi della democrazia digitale e della partecipazione giovanile ai processi deliberativi locali, avanzando proposte, sulla base di quanto già analizzato, rivolte ai decisori politici, al fine di implementarle nelle loro rispettive amministrazioni. Il prodotto finale del progetto sarà un vero e proprio manuale (Handbook for key digital skills in engagement and youth participation) che includerà sia le analisi svolte dai partecipanti sugli strumenti adoperati correntemente dalle amministrazioni locali europee nell’ambito della democrazia digitale, sia proposte concrete in termini di metodologie e buone pratiche da attuare per potenziare il coinvolgimento attivo dei giovani cittadini europei nei processi deliberativi attraverso gli strumenti digitali.

8 topic

  • Digital platforms for the proposal and voting of citizens’ initiatives.
  • Pilot project for online voting in local and parliamentary elections.
  • Use of social networks as tools to encourage dialogue between citizens and institutions.
  • Digital campaigns to raise awareness of democratic processes promoted by local, national and European institutions.
  • Digital groups and forums for horizontal discussion among citizens on issues and problems affecting their local communities.
  • Participatory budget projects in local communities.
  • Use of apps to inform young people of voting procedures.
  • E-consultation tools for youth associations and informal groups on the use of shared public spaces managed by their local administrations.

>>> Incontro aperto al pubblico "La democrazia al tempo di Facebook", 11 giugno 20h30 - presso Libreria "Io ci sto"

Sul sito di Italian institute for the future tutte le informazioni, i componenenti delle delegazioni e la possibilità di inoltrare la candidatura per la partecipazione al seminario transnazionale di novembre 2019.

/epale/it/file/takepartbannerjpgtakepart_banner.jpg

Share on Facebook Share on Twitter Epale SoundCloud Share on LinkedIn