chevron-down chevron-left chevron-right chevron-up home circle comment double-caret-left double-caret-right like like2 twitter epale-arrow-up text-bubble cloud stop caret-down caret-up caret-left caret-right file-text

EPALE

Electronic Platform for Adult Learning in Europe

 
 

Calendar

Seminario EPALE "Oltre il carcere"

Posted by EPALE Italia 2 months 1 week ago

Monday 11 June 2018 to Wednesday 13 June 2018
Bari
,

 

L’educazione in carcere è una delle tematiche prioritarie dell’educazione degli adulti e del piano di lavoro dell’Unità EPALE. Il seminario nazionale “Oltre il carcere” - in programma a Bari dal 11 al 13 giugno – intende fornire riflessioni e iniziative concrete per rendere possibile una progressiva ritessitura dei legami relazionali tra carcere e collettività, uno degli obiettivi principali promossi dagli Stati generali sull’esecuzione penale, confluito poi nel presente disegno di riforma dell’ordinamento penitenziario.

Il legame tra carcere e collettività, decisivo per un effettivo recupero del detenuto alle regole della comunità in cui è destinato a tornare, sarà affrontato attraverso tre prospettive: il ruolo dell’istruzione, della formazione e del lavoro penitenziario (sia intramurario che esterno), la responsabilizzazione del detenuto, nei confronti del progetto educativo di cui è protagonista, e i percorsi di giustizia riparativa: una prospettiva, quest'ultima,  molto ambiziosa che supera la logica del castigo e mette il detenuto davanti al dolore provocato alle vittime o alla comunità e che richiede forme di riparazione del danno provocato.

Durante il seminario saranno inoltre presentate esperienze di buone pratiche multidisciplinari selezionate in Europa, compresa l’Italia.

Sono previsti un keynote speech iniziale di Mauro Palma, Garante nazionale dei diritti delle persone detenute e private della libertà personale, tre sessioni coordinate da esperti, lavori di gruppo fra partecipanti e visite sul campo.

I lavori dei gruppi che coinvolgeranno i partecipanti il 12 e 13 giugno saranno introdotti da interventi curati da esperti sui temi di discussione proposti:

  1. Istruzione, formazione e lavoro. Ada Maurizio, Dirigente CPIA3 Roma
  2. Giustizia riparativa, Laura Vaira, Cooperativa DIKE per la mediazione dei conflitti, Milano
  3. Responsabilizzazione del detenuto. Marcello Bortolato, Presidente del Tribunale di Sorveglianza di Firenze

Le testimonianze sul rapporto tra carcere e società (Vito Martiello, Comune di Ferrara; Cosimo Rega, detenuto-attore) e le esperienze di progettazione, su scala anche europea, contribuiranno ulteriormente alla formulazione di proposte, con l'obiettivo di redigere un documento finale per ognuna delle tematiche di lavoro.

Nel corso della cena sociale, che si terrà presso uno dei presidi di Libera a Cerignola, i partecipanti potranno assistere alla performance teatraleIl combattimento di Tancredi e Clorinda” a cura degli attori - detenuti del Teatro Casa Circondariale "C. Satta" di Ferrara diretto da Horacio Czertok, del Teatro Nucleo.

Consulta il programma definitivo, leggi altri contenuti:

/epale/en/file/programmaepalebari-2018pdfprogramma_epale_bari-2018.pdf

Consulta tutte le risorse già pubblicate in EPALE

 

/epale/en/file/immagineprogrammapngimmagine_programma.png

 

 

-------------------------------------------------

I partecipanti saranno selezionati attraverso la seguente candidatura online. (link is external) Per coloro che riceveranno conferma di partecipazione, le spese di viaggio, vitto e alloggio saranno rimborsate dall'Unità Epale Italia.

Per individuare i partecipanti che saranno invitati all'evento, l'Unità Epale Italia seguirà i criteri di selezione riportarti sul modulo stesso:

  1. Essere iscritti alla Piattaforma EPALE (clicca qui per iscriverti a EPALE) (link is external) per un miglior svolgimento delle attività previste
  2. Interesse personale per la tematica in relazione al proprio profilo professionale in ambito educazione degli adulti (da indicare nelle motivazioni personali alla partecipazione)

Sarà data priorità a coloro che non hanno mai partecipato ad un seminario EPALE. In caso di domande provenienti da persone dello stesso ente si potrà accogliere una sola richiesta (sulla base della motivazione personale)

 

Scadenza per la presentazione delle domande: venerdì 6 aprile 2018 ore 24:00

 

Questo è il secondo seminario che l’Unità EPALE organizza sul tema del carcere. Il primo seminario “Liberi di apprendere. L’educazione degli adulti in carcere” (link is external)si è svolto a Napoli dal 4 al 5 aprile 2016.

------

 

Attending fee: 
No
Registration deadline: 
06/04/2018
Online event: 
No
Organised by: 
Unità EPALE Italia
Organiser type: 
NSS event
Contact details: 
epale@indire.it
Number of delegates: 
100 - 200
Target group: 
Adult learning networks & organisations
Projects & partnerships
Theme addressed:
Share on Facebook Share on Twitter Share on Google+ Share on LinkedIn