• Tutte le informazioni sulle organizzazioni e i progetti d’investimento messe a disposizione dalla Commissione attraverso il portale dei progetti di investimento europei ("PPIE") (di seguito "le informazioni sul progetto") sono rese disponibili presupponendo la competenza e la cura degli utenti per quanto riguarda l’uso del PPIE.

  • Le informazioni sul progetto non sollevano quindi l’utente dall’onere di sottoporre i singoli progetti di investimento a un’accurata analisi.

  • La Commissione non garantisce né asserisce in alcun modo, implicito o esplicito, che le informazioni sul progetto siano prive di errori. Tali informazioni sono fornite senza alcun avallo, clausola o garanzia circa la loro accuratezza.

  • Con la presente la Commissione declina esplicitamente qualsiasi responsabilità per perdite o danni diretti, indiretti e consequenziali subiti dagli utenti in relazione a questo sito web o all’uso, all’impossibilità d’uso o ai risultati derivati dall’uso delle informazioni sul progetto, del PPIE o di altri siti ad esso collegati nonché di tutti i materiali in esso pubblicati, inclusa, senza limitazioni, qualsiasi responsabilità in caso di: perdita di reddito o di fatturato, perdita di opportunità commerciali, lucro cessante o perdita di contratti, perdita di risparmi previsti, perdita di dati, danni alla reputazione o perdita di prestigio, nonché in caso di qualsiasi altra perdita o danno di qualsiasi natura e per qualsiasi causa.

  • I contenuti del sito web sono messi a disposizione dando per inteso che la Commissione non è impegnata nella prestazione di consulenza professionale a fini determinati.

  • A norma dell’articolo 15, paragrafo 2, del regolamento (UE) 2015/1017 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 giugno 2015, relativo al Fondo europeo per gli investimenti strategici, al polo europeo di consulenza sugli investimenti e al portale dei progetti di investimento europei (di seguito "il regolamento"), non vi è alcun nesso tra la pubblicazione delle informazioni sul progetto, intese a scopo puramente informativo, e un eventuale futuro sostegno dei progetti descritti ai sensi del regolamento, a titolo di qualsiasi altro strumento dell’Unione o tramite finanziamento pubblico.

  • Prima di fare affidamento sul materiale, gli utenti sono tenuti a valutarne attentamente l’accuratezza, la completezza e la pertinenza alla luce delle loro specifiche esigenze e dell’uso previsto, ad applicare la dovuta diligenza e a ottenere una consulenza professionale adeguata alla loro situazione specifica.

  • L’eventuale menzione della Commissione nelle informazioni relative a un progetto non implica necessariamente che vi siano stati precedenti contatti con i servizi competenti della Commissione in merito al progetto in questione.

  • Le informazioni sul progetto possono comprendere opinioni o raccomandazioni di terzi che non riflettono necessariamente il punto di vista della Commissione né indicano un suo coinvolgimento o incoraggiamento in merito a una specifica linea d’azione.

  • I link ad altri siti web sono inseriti per comodità e non costituiscono un avallo del materiale in essi contenuto né dei prodotti o servizi di eventuali organizzazioni ad essi associate. Queste fonti di informazione esterne devono essere riconosciute come non soggette al controllo della Commissione ai fini della dovuta diligenza. Spetta quindi agli utenti appurare se le informazioni contenute in tali siti siano aggiornate, corrette, accurate ed affidabili.

  • Accedendo alle informazioni sul progetto o a qualsiasi altra informazione attraverso il PPIE, l’utente rinuncia al diritto di regresso contro la Commissione e la solleva da ogni responsabilità connessa all’uso del materiale messo a disposizione attraverso il sito o all’affidabilità ad esso attribuita.