Piano d'azione per l'istruzione digitale 2018

Il piano d'azione per l'istruzione digitale mira a sostenere l'uso della tecnologia nell'istruzione e lo sviluppo delle competenze digitali.

L'istruzione nell'era digitale

La trasformazione digitale dell'Europa continua ad accelerare attraverso lo sviluppo di tecnologie emergenti, come l'intelligenza artificiale (IA) e il cloud computing.

La digitalizzazione comporta molte nuove opportunità, ma presenta anche notevoli sfide sociali. Le tecnologie digitali possono migliorare la flessibilità e la creatività, contribuire a migliorare l'efficienza e i risultati dell'apprendimento. Tuttavia fenomeni come la disinformazione rischiano di minare le società aperte e democratiche e di emarginare ulteriormente i gruppi vulnerabili.

L'integrazione tecnologica a fini educativi è in ritardo in tutti gli Stati membri dell'Unione europea (UE). Permane il divario a livello di dotazione di infrastrutture e attrezzature digitali, e la disponibilità di competenze digitali.

È essenziale preparare adeguatamente i cittadini a un futuro globalizzato sempre più interconnesso, investendo nelle capacità e nelle competenze necessarie per progredire e impegnarsi positivamente nella società nell'era digitale. 

Verso un'istruzione e una formazione digitale di elevata qualità e inclusiva

Il piano d'azione per l'istruzione digitale presenta misure volte ad aiutare gli Stati membri e gli istituti di istruzione e formazione a cogliere le opportunità e a raccogliere le sfide poste dall'era digitale. 

Il piano d'azione prevede 11 azioni nell'ambito di tre priorità:

Priorità 1: migliorare l'utilizzo della tecnologia digitale per l'insegnamento e l'apprendimento

  • Azione 1 - Connettività nelle scuole
  • Azione 2 - SELFIE, strumento di auto-riflessione e programma di mentoring per gli istituti scolastici
  • Azione 3 - Qualifiche firmate elettronicamente

Priorità 2: promuovere lo sviluppo delle competenze e delle abilità digitali

  • Azione 4 - Polo per l'istruzione superiore
  • Azione 5 - Competenze in materia di scienza aperta
  • Azione 6 - Settimana europea della programmazione nelle scuole
  • Azione 7 - Cibersicurezza nell'istruzione
  • Azione 8 - Formazione in materia di competenze digitali e imprenditoriali delle ragazze

Priorità 3: migliorare l'istruzione mediante un'analisi dei dati e una previsione migliori

  • Azione 9 - Studi sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nel settore dell'istruzione
  • Azione 10 - Intelligenza artificiale (IA) e analisi
  • Azione 11 - Prospettive strategiche

Il piano d'azione contribuisce all'ambizione più generale della Commissione europea di creare uno spazio europeo dell'istruzione entro il 2025. 

Un nuovo piano d'azione per l'istruzione digitale 

Digital Education Action Plan: open public consultation #EUDigitalEducation

Il piano d'azione 2018 per l'istruzione digitale sarà attuato entro la fine del 2020. La Commissione dovrebbe adottare un piano d'azione aggiornato nel settembre 2020. 

Una consultazione pubblica aperta sul nuovo piano d'azione è stata avviata il 18 giugno 2020 ed è in corso fino al 4 settembre 2020. 

La consultazione intende raccogliere i punti di vista dei cittadini, delle istituzioni e delle organizzazioni sulle loro esperienze e aspettative durante la crisi della COVID-19 (fino a oggi e nel periodo della ripresa), nonché sulla loro visione del futuro dell'istruzione digitale. 

Per aggiornamenti periodici sul rinnovato piano d'azione per l'istruzione digitale, seguici su Twitter: @EUDigitalEducation.


Foto: © Unione europea, 2020