Iniziativa riguardante la Carta europea dello studente

La Carta europea dello studente consentirà agli studenti di identificarsi facilmente e in condizioni di sicurezza e di iscriversi per via elettronica presso gli istituti di istruzione superiore in Europa in caso di trasferimento all'estero per motivi di studio, eliminando la necessità di completare le procedure di iscrizione e le formalità burocratiche in loco.

Che cos'è l'iniziativa relativa alla Carta europea dello studente?

Garantire procedure amministrative online semplici e sicure e rendere le informazioni accessibili agli studenti è fondamentale per stimolare la mobilità studentesca in tutta Europa. È anche essenziale per promuovere la partecipazione degli studenti ad attività educative e culturali, con l'obiettivo di creare uno Spazio europeo dell'istruzione entro il 2025.

Grazie all'iniziativa relativa alla Carta europea dello studente verrà realizzato uno sportello unico online tramite l'app per dispositivi mobili Erasmus+, in modo che gli studenti possano gestire tutte le procedure amministrative del loro periodo di mobilità, prima, durante e dopo il soggiorno. In questo modo gli studenti troveranno tutte le informazioni di cui hanno bisogno per vivere un'esperienza di mobilità all'estero di elevata qualità.

L'obiettivo è arrivare alla piena attuazione dell'iniziativa nel 2021. Entro tale data, gli istituti d'istruzione superiore che parteciperanno al programma Erasmus+ in futuro dovranno usare la rete "Erasmus Without Paper" per lo scambio dei dati sulla mobilità degli studenti. L'uso di tale rete diventerà obbligatorio per raggiungere i seguenti grandi obiettivi:

  • 2021 - gestione dei contratti di apprendimento online
  • 2022 - gestione degli accordi interateneo
  • 2023 - scambio degli elenchi dei partecipanti, delle accettazioni e dei registri dei risultati relativi alla mobilità degli studenti.

Gli istituti partecipanti dovranno anche promuovere l'uso dell'app Erasmus+ per far sì che gli istituti e gli studenti possano beneficiare di processi amministrativi più efficienti. Entro il 2025 tutti gli studenti europei dovrebbero beneficiare dell'iniziativa relativa alla Carta europea dello studente. Per saperne di più, partecipa al nostro seminario online - Erasmus diventa digitale!

Quali sono i vantaggi dell'iniziativa relativa alla Carta europea dello studente?

La Carta, pienamente conforme alla legislazione UE in materia di protezione dei dati personali, consentirà di scambiare le informazioni degli studenti in modo sicuro e di garantirne un fluido trasferimento da un istituto d'istruzione superiore all'altro. Inoltre, la Carta permetterà agli studenti di avere accesso a corsi online e ai servizi prestati presso altri istituti di istruzione superiore. 

In tal modo non solo saranno agevolati la mobilità virtuale e l'apprendimento misto, ma gli studenti avranno anche una più ampia gamma di programmi fra cui scegliere. Con il tempo, la Carta consentirà agli studenti anche di partecipare ad attività culturali in tutta Europa a prezzi scontati. 

L'iniziativa non offre vantaggi solo agli studenti: infatti permetterà di semplificare le procedure amministrative e di ridurre il carico amministrativo per gli istituti di istruzione superiore, favorendo così la mobilità di tutti gli interessati. 

Una serie di progetti digitali – Erasmus Without Paper, EMREX e la Carta europea dello studente – saranno potenziati a partire dal 2019 con altri finanziamenti di Erasmus+ e del meccanismo per collegare l'Europa.

L'iniziativa riguardante la Carta europea dello studente sarà collegata alle norme dell'UE in materia di identificazione elettronica (regolamento eIDAS) al fine di creare il clima di fiducia necessario per autenticare gli studenti e consentire loro di verificare i propri diritti online. 

L'iniziativa rappresenta quindi un passo avanti nella transizione verso una società digitale europea e verso un vero e proprio Spazio europeo dell'istruzione, in cui trascorrere un periodo di studio e formazione all'estero sarà la norma e l'eccellenza nell'istruzione sarà una realtà per tutti.

Vantaggi offerti dall'iniziativa riguardante la Carta europea dello studente

Per gli studenti: 

  • accesso agevole ai materiali didattici prima del trasferimento, possibilità di effettuare l'iscrizione online e ottenere il riconoscimento automatico di crediti ECTS
  • accesso immediato a servizi dell'università ospitante quali le biblioteche, i mezzi di trasporto e l'alloggio
  • possibilità di ottenere sconti sulle attività culturali in tutta l'UE

Per gli istituti di istruzione superiore: 

  • possibilità di gestire facilmente per via elettronica l'intero processo di mobilità, dalla selezione degli studenti al riconoscimento dei crediti ECTS
  • identificazione online degli studenti, scambio semplificato e sicuro dei dati relativi agli studenti - compresi i dati accademici - con altri istituti di istruzione superiore 
  • minori oneri amministrativi correlati alla mobilità degli studenti