Settori di attività

  • Politica estera

    Politica estera

    L'UE intrattiene relazioni diplomatiche con quasi tutti i paesi del mondo. Ha avviato partenariati strategici con i principali attori internazionali, è impegnata in un intenso dialogo con le potenze emergenti di tutto il mondo e ha concluso accordi di associazione bilaterali con una serie di paesi limitrofi.

  • Politica europea di vicinato

    Politica europea di vicinato

    Si concentra sulla stabilizzazione della regione in termini politici, economici e di sicurezza. La stabilità della stessa UE si fonda sulla democrazia, i diritti umani e lo Stato di diritto e la politica di vicinato continuerà a sostenere questi valori universali.

  • Cooperazione internazionale e sviluppo

    Cooperazione internazionale e sviluppo

    Attraverso la sua politica di cooperazione allo sviluppo, l’UE contribuisce a ridurre la povertà nel mondo e a garantire uno sviluppo sostenibile sul piano economico, sociale e ambientale, e promuove la democrazia, lo Stato di diritto, il buon governo e il rispetto dei diritti umani.

  • Aiuti umanitari e protezione civile

    Aiuti umanitari e protezione civile

    L’UE fornisce aiuti umanitari con particolare attenzione alle vittime più vulnerabili, e coordina l’assistenza della protezione civile europea durante le catastrofi che si verificano nel mondo.

  • Politica commerciale

    Politica commerciale

    La politica commerciale dell’UE indica la direzione da seguire per il commercio e gli investimenti nell’UE e fuori dall’UE. Interessa i cittadini dell’UE e viene delineata con i loro contributi in modo da riflettere i valori e gli interessi della società dell’Unione nel suo complesso. L’UE aiuta le imprese a sfruttare al massimo le opportunità globali e mira a stimolare la crescita, l’occupazione, la competitività e gli investimenti nell’UE.

  • Sicurezza e difesa

    Sicurezza e difesa

    La politica europea comune in materia di sicurezza e di difesa mira a rafforzare la capacità dell’UE di prevenire e gestire le crisi attraverso lo sviluppo di capacità in campo civile e militare.

  • Allargamento dell’UE

    Allargamento dell’UE

    Un investimento per la pace, la sicurezza e la stabilità in Europa: la prospettiva di aderire all’UE ha un potente effetto di trasformazione sui paesi interessati che porta in sé un cambiamento positivo a livello democratico, politico, economico e sociale.

Contesto

La crisi politica in Ucraina, la situazione in Siria e le tensioni in Medio oriente hanno messo in evidenza come l'UE abbia bisogno di una politica estera comune più forte. L'UE dispone di diversi strumenti di persuasione, fra cui la politica commerciale e gli aiuti allo sviluppo, coordinati da Federica Mogherini, alta rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

Oltre a questi strumenti, i governi nazionali che lo desiderano dovrebbero anche poter riunire le rispettive capacità di difesa per partecipare a missioni comuni dell'UE, evitando così anche di duplicare i programmi e sprecare denaro.

Oltre agli strumenti della politica estera, la Commissione europea è impegnata a fornire aiuti di emergenza alle popolazioni più vulnerabili vittima di catastrofi naturali o causate dall'uomo. L'assistenza è fornita tramite gli strumenti umanitari e di protezione civile.

Documenti