Il 1° marzo 2017 la Commissione europea ha presentato il Libro bianco sul futuro dell'Europa, che esamina il modo in cui l'Europa cambierà nel prossimo decennio: dall'impatto delle nuove tecnologie sulla società e l'occupazione ai dubbi sulla globalizzazione, dalle preoccupazioni per la sicurezza all'ascesa del populismo.

Il 13 settembre 2017 il presidente Juncker pronuncerà il suo discorso annuale sullo stato dell’Unione che verterà su queste tematiche.

L'Europa è a un bivio. È giunto il momento di decidere che tipo di Europa vogliamo nel futuro. Inviaci i tuoi commenti!

I campi contrassegnati con un asterisco (*) sono obbligatori.

Il tuo contributo sarà inviato in forma anonima. Se decidi di fornire il tuo nome e indirizzo e-mail, potresti essere contattato dalla Commissione per ulteriori chiarimenti e commenti.