11 February 2019

[check against delivery]

Signor Presidente della Repubblica,

signor Presidente della Regione,

signor Sindaco,

Autorità,

signore e signori,

Ringrazio il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per la Sua presenza che dimostra l'importanza di questo evento e di questa infrastruttura per la città di Firenze, e la regione Toscana in generale.

Ringrazio anche il Presidente Rossi e il Sindaco Nardella per l’occasione fornitami di assistere all’inaugurazione di questa opera che ha una grande rilevanza per i cittadini di Firenze.

Il costo totale del progetto è stato di oltre 600 milioni di euro, con un contributo del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

di oltre 26 milioni di euro.

Ciò dimostra come i fondi europei possano servire da incentivo e da catalizzatore ai finanziamenti privati e nazionali per progetti su larga scala a beneficio dei cittadini.

La nuova linea ha già portato notevoli vantaggi economici e ambientali a favore della città di Firenze e dell’intera regione.

Il successo di questo progetto ha incoraggiato le autorità regionali e municipali a impegnarsi in un’estensione della rete nell'area metropolitana con l’aiuto dei fondi europei.

Questa nuova opera, che prevede un’estensione della rete di circa 7 kilometri, riceverà un contributo europeo di 40 milioni di euro.

L'infrastruttura che inauguriamo oggi è un esempio concreto del successo e dell’effetto moltiplicatore degli investimenti provenienti dalla politica di coesione dell’UE in Italia che, voglio ricordare, figura tra i principali paesi beneficiari dei fondi strutturali e di investimento europei.

Per il prossimo bilancio pluriennale dell'Unione Europea, dal 2021 al 2027, la Commissione propone un aumento dei finanziamenti dalla politica di coesione a favore dell'Italia di 8 miliardi di euro rispetto all'attuale bilancio pluriennale.

Tali fondi continueranno a sostenere l'occupazione e la crescita del paese, e certamente i nostri fondi continueranno a sostenere lo sviluppo economico di Firenze e della Toscana.

Confido nelle ottime capacità d'implementazione dei fondi europei delle autorità municipali e regionali toscane e mi congratulo ancora una volta

per gli eccellenti risultati raggiunti!

Grazie.