Azione per il clima

Patto climatico europeo

Il patto climatico europeo punta a coinvolgere i cittadini e le comunità nell'azione per il clima e l'ambiente.

La transizione verso una società a impatto climatico zero rappresenta sia una sfida che un'opportunità per costruire un futuro migliore per tutti. Si tratta delle persone e della loro vita quotidiana: come produrre, consumare, spostarsi, riscaldare o raffreddare le nostre case, lavorare e vivere insieme.

Oltre alle politiche e alle normative definite dai governi, i cittadini, le comunità e le organizzazioni in tutti i settori della società e dell'economia possono svolgere la loro parte.

A tal fine, nell'ambito del Green Deal europeo, la Commissione lancerà un patto climatico europeo per dare a tutti la possibilità di esprimersi e di progettare nuove azioni per il clima, condividere informazioni, avviare attività di base e illustrare soluzioni che possono essere adottate anche da altri.

Il patto climatico europeo punta a informare, ispirare e promuovere la cooperazione tra le persone e le organizzazioni, dalle autorità nazionali, regionali e locali alle imprese, ai sindacati, alle organizzazioni della società civile, alle strutture educative, alle organizzazioni per la ricerca e l'innovazione, ai gruppi di consumatori nonché ai singoli cittadini.

Non partiamo tuttavia da zero. Il patto climatico europeo si baserà sulle attività esistenti e le amplierà, oltre a stimolarne e intraprenderne di nuove, offrendo opportunità di apprendimento, scambio, co-creazione e collaborazione.

Il patto climatico europeo sarà lanciato nell'ultimo trimestre del 2020. Per conoscere le opportunità di partecipazione al Patto consulta questa pagina, la sezione notizie o eventi e i social media (Twitter, Facebook e Instagram).

Attività

Il patto climatico europeo incoraggerà un ampio coinvolgimento della società per il clima e l'ambiente attraverso una serie di attività.

Parlare dei cambiamenti climatici

Grazie alle attività e agli eventi di comunicazione e utilizzando canali e strumenti multipli, il patto farà opera di divulgazione e sensibilizzazione ai cambiamenti climatici sulla base di prove scientifiche affidabili, ispirerà i singoli cittadini e le organizzazioni a partecipare e incoraggerà comportamenti sostenibili.

Stimolare l'azione

Il patto incoraggerà i cittadini e le organizzazioni a impegnarsi in azioni concrete, intese a ridurre le emissioni di gas a effetto serra e/o ad adattarsi agli inevitabili impatti dei cambiamenti climatici.

La Commissione promuoverà impegni (impegni pubblici) e sosterrà le iniziative pertinenti con lo sviluppo di conoscenze e capacità, per aumentarne l'impatto e stimolare ulteriori iniziative in tutta Europa e nel mondo.

In determinati settori, la Commissione potrebbe fornire un sostegno mirato. All'inizio, questi settori potrebbero essere:

  • l'edilizia, incentivando i servizi di consulenza, facilitando il finanziamento intelligente e assistendo le autorità locali nel campo dell'edilizia abitativa efficiente sotto il profilo energetico;
  • la mobilità, sostenendo città e località con conoscenze, campagne di sensibilizzazione ed eventualmente un sostegno finanziario mirato ai piani di mobilità urbana sostenibile nonché
  • il rimboschimento, la rigenerazione della natura e l'inverdimento delle aree urbane.

Collaborare

Il patto offrirà opportunità di comunicazione, apprendimento e creazione di reti, online e offline. Contribuirà a riunire persone e organizzazioni per condividere idee ed esperienze e per collaborare.

Si potrebbero organizzare consultazioni dirette dei cittadini utilizzando formati quali i dialoghi con i cittadini, le assemblee dei cittadini, solo per citarne due. Se del caso, queste piattaforme si collegheranno a iniziative esistenti, come il Patto dei sindaci per il clima e l'energia o i dialoghi "CITIZENV" con i giovani in tutta Europa.

Consultazione pubblica aperta

La consultazione pubblica online sul Patto climatico ha ricevuto più di 3 500 risposte. Tutti i contributi serviranno a definire il progetto finale del patto.

Eventi

Bandi di gara

La Commissione europea ha avviato un bando di gara per il funzionamento del segretariato del patto climatico.

Contatti

Per domande sul Patto climatico, si prega di consultare CLIMA-EUROPEAN-CLIMATE-PACT@ec.europa.eu.

Ulteriori informazioni

Molti programmi dell'UE sostengono progetti concreti in materia di clima e ambiente.

Alcuni esempi tratti da Europa creativa, Erasmus+ e il Corpo europeo di solidarietà: