Azione per il clima

Consultazione pubblica per la valutazione del regolamento sull’ozono

01/06/2018 - 24/08/2018
Titolo

Valutazione del regolamento sull’ozono

Settori

Azione per il clima

Destinatari

Tutti i cittadini e le organizzazioni erano invitati a partecipare a questa consultazione pubblica.

Viene effettuata in aggiunta a una consultazione mirata in cui sono stati raccolti pareri e dati delle imprese e delle autorità.

Sono invitati in particolare a partecipare:

  • operatori del settore che si occupano di alternative alle sostanze che riducono lo strato di ozono
  • associazioni imprenditoriali
  • istituti di ricerca/istruzione che si occupano di alternative alle sostanze che riducono lo strato di ozono
  • autorità a livello locale, regionale o nazionale
  • giuristi esperti di diritto dell’UE e internazionale
  • cittadini/consumatori
  • organizzazioni non governative
Durata della consultazione

Dal 1 giugno 2018 al 24 agosto 2018

Obiettivo della consultazione

Gli obiettivi della consultazione sono:

  • garantire che tutti i soggetti e le parti interessate abbiano la possibilità di partecipare alla consultazione;
  • consentire alle parti interessate di fornire un contributo all’attuazione del regolamento sull’ozono;
  • raccogliere dati e opinioni per capire come e perché le varie misure del regolamento hanno prodotto o meno i risultati previsti;
  • ottenere informazioni sull’esperienza dei soggetti interessati per quanto riguarda l’azione in linea con il regolamento, in particolare i costi e i benefici della sua osservanza;
  • integrare i dati raccolti con informazioni sulle alternative utilizzate dalle imprese per gli usi in deroga (vale a dire uso come agente di fabbricazione, usi critici e usi di laboratorio).
Invio dei contributi

A fini di trasparenza la Commissione invita le organizzazioni che intendono presentare osservazioni nell'ambito di consultazioni pubbliche a trasmettere alla Commissione e al pubblico in generale informazioni da cui risulti chi e cosa rappresentano registrandosi nel registro per la trasparenza e sottoscrivendo il suo codice di codice di condotta. I contributi pervenuti da organizzazioni che decidono di non fornire questo tipo di informazioni saranno inseriti tra quelli inviati a titolo personale. (requisiti minimi per le consultazioni, COM(2002) 704; comunicazione sul seguito dato al Libro verde "Iniziativa europea per la trasparenza", COM(2007) 127 del 21.3.2007). Per le organizzazioni non ancora registrate, è possibile registrarsi ora.

Solo le risposte ricevute tramite il questionario online saranno prese in considerazione e incluse nella relazione di sintesi. Il questionario online consentirà ai partecipanti di caricare un documento, ad es. un documento di sintesi. Tale documento sarà pubblicato insieme alla risposta.

I contributi pervenuti saranno pubblicati su Internet. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali e dei contributi, si prega di leggere l'informativa specifica sulla privacy allegata alla presente consultazione.

Visualizzare il questionario
Documenti di riferimento e altre consultazioni correlate
Recapiti

Direzione generale Azione per il clima, Unità A2 — finanziamenti per il clima, integrazione, Protocollo di Montreal

Indirizzo e-mail: clima-ods@ec.europa.eu

Indirizzo postale:

Commissione europea
Direzione generale Azione per il clima
A2 - Finanziamenti per il clima, integrazione, protocollo di Montreal
B-1049 Bruxelles
Belgio
Visualizzazione dei contributi
Esito della consultazione e prossime tappe