Ufficio europeo per la lotta antifrode

Strategia

Strategia

Sostenere le istituzioni dell'UE nell'elaborazione e attuazione della legislazione e delle politiche antifrode.

Finanziano il sostegno tecnico e operativo alle indagini, formazioni specifiche e attività di ricerca.

Questo organo, attivo in tutta Europa, contrasterà la criminalità transfrontaliera su larga scala ai danni del bilancio dell'UE.

La valutazione complessiva del regolamento (UE, EURATOM) n.883/2013, che attualmente disciplina le attività dell'OLAF, nel più ampio contesto dell'evoluzione della lotta antifrode.

Attività coordinate e mirate di durata limitata per combattere il contrabbando e la frode in alcuni settori a rischio e/o specifiche rotte commerciali.

L'OLAF coopera strettamente con i paesi e le istituzioni dell'UE su questioni strategiche.