Skip to main content
European Anti-Fraud Office
Benvenuto sul sito dell'OLAF!

Scopri le nostre attività, le storie di successo e le principali tendenze delle frodi relative ai fondi dell'UE nell'ultima relazione dell'OLAF.

La relazione 2020 dell'OLAF

L'OLAF indaga sui casi di frode ai danni del bilancio dell'UE e sui casi di corruzione e grave inadempimento degli obblighi professionali all'interno delle istituzioni europee; elabora inoltre la politica antifrode per la Commissione europea.

In primo piano

Programma antifrode dell'Unione

Il programma antifrode dell'Unione finanzia azioni volte a prevenire e combattere la frode, la corruzione ed altre attività illecite lesive degli interessi finanziari dell'UE. Le azioni ammesse a beneficiare dei finanziamenti comprendono il sostegno tecnico e operativo alle indagini, formazioni specifiche e attività di ricerca e vengono realizzate mediante sovvenzioni e contratti.

Relazioni

Ogni anno vengono pubblicate relazioni annuali sulle attività dell'anno precedente realizzate per contrastare le frodi a danno dei fondi dell'UE, che riguardano sia le attività che i risultati conseguiti a livello dell'OLAF (relazione OLAF) e dei paesi dell'UE (relazione PIF).

Prevenzione delle frodi

Forte delle conoscenze e dell'esperienza accumulate nel corso degli anni, l'OLAF aiuta le autorità responsabili della gestione dei fondi dell'UE, all'interno e all'esterno delle sue frontiere, ad individuare i vari tipi di frode, le tendenze, le minacce e i rischi, nonché a tutelare gli interessi finanziari dell'UE evitando le frodi di ogni genere.

Denunciare una frode

Women typing, computer screens show red exclamation marks

Qui troverete le istruzioni e i moduli per denunciare una frode all'OLAF.

Potete contattarci mantenendo l'anonimato.

Potete comunicare con noi in tutte le 24 lingue ufficiali dell'UE.

 

Denunciare una frode all'OLAF

Social media