Tabella di marcia verso uno spazio unico europeo dei trasporti

I trasporti contano

Sommità girevole con nave, treno, aereo e automobiliLa qualità e i costi dei servizi di trasporto hanno un impatto molto rilevante sulla capacità delle aziende di essere competitive, sulla crescita economica e sulla qualità della vita. I trasporti sono cruciali per una economia europea più efficiente.

  • Il settore dei trasporti impiega direttamente 10 milioni di persone, che costituiscono il 4,5% dell'occupazione totale; il settore genera il 4,6% del prodotto interno lordo (PIL). La produzione di attrezzature per i trasporti rappresenta un ulteriore 1,7% del PIL e pesa sull'occupazione per 1,5%.

    Fonte: Eurostat

  • Ciascuna famiglia spende, in media, il 13,2% del proprio bilancio per beni e servizi connessi ai trasporti.

    Fonte: Eurostat

  • Le attività logistiche, come i trasporti e lo stoccaggio, influiscono per il 10-15% sul costo del prodotto finito.

    Source: “La logistica delle merci in Europa - la chiave per una mobilità sostenibile” , COM(2006) 336

  • I costi derivanti dal traffico e dagli ingorghi pesano per circa l'1% sul prodotto interno lordo (PIL), ogni anno.

    Fonti: Modelli di simulazione del trasporto TREMOVE e PRIMES-TREMOVE. (Appendice 5 della valutazione di impatto allegata al white paper, SEC(2011) 358) pdf - 2 MB [2 MB] English (en)

  • A Londra, il 20% dei pendolari impiega oltre due ore al giorno per spostarsi tra la propria abitazione e il luogo di lavoro; le ore sommate, costituiscono un giorno lavorativo in più per ogni settimana. In Germania, il 37% dei lavoratori impiega un'ora al giorno per spostarsi da e verso il luogo di lavoro.

    Fonti: Transport for London, 2009 (Trasèporti per Londra) Travel in London ; (Viaggiare a Londra, Relazione 1, 2010); Mobilität in Deutschland 2008 (Mobilità in Germania, 2008)

  • L'Europa (UE/SEE) vanta la flotta di mezzi navali più estesa del mondo; impiega direttamente oltre 300.000 marinai imbarcati su navi mercantili e altri 3 milioni nell'indotto. Ogni anno, nei porti europei attraccano oltre 80.000 navi mercantili.

    Fonti: ECSA, Bimco/ISF, ITMMA

  • Gli aeroporti e le linee aeree dell'UE impiegano attualmente 670.000 lavoratori, mentre altri 3,2 milioni di persone dipendono in modo diretto o indiretto dal settore del trasporto aereo.

    Fonte: Documento di lavoro del personale della Commissione: Impact assessment of the Single Aviation Market on employment and working conditions for the period 1997-2007 (Valutazione di impatto del mercato unico dell'aviazione sull'occupazione e le condizioni di lavoro per il periodo 1997-2007). SEC(2010) 503 definitivo pdf - 181 KB [181 KB] English (en) français (fr)

  • Nel 2009, oltre 750 milioni di persone (un terzo del mercato mondiale) hanno utilizzato gli aeroporti dell'Unione europea.

    Fonte: Eurostat

  • Le soluzioni dell'UE per il trasporto sostenibile dovranno essere esportate in misura sempre maggiore in tutto il mondo: gli automobilisti dell'UE possiedono attualmente un terzo dei 750 milioni di veicoli presenti nel mondo. L'AIE stima che, entro il 2050, il numero delle auto aumenterà fino a oltre 2,2 miliardi a livello mondiale; la crescita più intensa avverrà nelle economie emergenti.

    Fonte: Agenzia internazionale dell'energia, 2010, Energy Technology Persepectives 2010 (Prospettive sulla tecnologia energetica, 2010).

Pagina iniziale
Ultimo aggiornamento: 13/04/2011 | Inizio pagina