Percorso di navigazione

Altri strumenti

  • Versione stampabile 
  • Riduci carattere 
  • Ingrandisci carattere 

Pedoni

Camminare è il modo più naturale per spostarsi da una parte all’altra ed è particolarmente pratico per gli anziani e per i bambini, ma in caso d’incidente, i pedoni sono vulnerabili perché non hanno protezioni.

Norme di circolazione stradale per i pedoni

pedestriansI pedoni possono camminare sulla strada soltanto in assenza di marciapiedi o banchine. Quando è necessario camminare sulla strada, i pedoni dovrebbero tenersi il più possibile vicino al bordo, camminare in fila indiana e in senso opposto alla direzione del traffico.

I pedoni vittime della strada

Il 21% circa delle vittime della strada nei paesi membri dell’Unione europea sono pedoni e si tratta in maggioranza di persone di età superiore ai 65 anni.

Ridurre il numero delle vittime

È possibile ridurre il numero degli incidenti che coinvolgono i pedoni con l’introduzione di zone a velocità limitata e con strade pedonali ininterrotte. I pedoni sono più visibili se l’illuminazione stradale è adeguata e se indossano indumenti riflettenti. Le parti anteriori delle automobili resistenti agli urti possono minimizzare le conseguenze per i pedoni che vengono investiti.

Il sistema di comunicazione a corto raggio e di sensori visivi per le automobili Watch-over Englishavvisa quando un pedone sta per essere investito, permettendo al conducente di sterzare o frenare.

I progetti come APROSYS Englishhanno studiato come la modifica della forma della parte anteriore del veicolo possa ridurre i danni subiti dai pedoni. La Commissione europea finanzia molti di questi progetti.