Percorso di navigazione

Altri strumenti

  • Versione stampabile 
  • Riduci carattere 
  • Ingrandisci carattere 

E-sicurezza

I sistemi di sicurezza intelligenti per i veicoli sono spesso chiamati “E-sicurezza” (eSafety). Si tratta di dispositivi elettronici all’interno dei veicoli, progettati per aiutare il conducente ad evitare i pericoli, ad esempio attivando i freni nel caso in cui la vettura sia troppo vicina ad un oggetto o emettendo segnali di allarme quando un autocarro sta per lasciare la corsia di marcia.

Vari tipi di sistemi di sicurezza

Esistono molti tipi diversi di sistemi di sicurezza elettronici per gli autoveicoli e ne vengono realizzati di nuovi in continuazione. Essi vanno dai sistemi per evitare gli urti, ai sistemi di assistenza alla frenata e ai sistemi di avviso di deviazione dalla corsia di marcia. Mentre alcuni di questi sistemi sono abbastanza fastidiosi, ce ne sono altri - come i registratori dei dati di viaggio e degli avvenimenti, o le misure per prevenire la forzatura delle serrature dell’autoveicolo - che sono misure di sicurezza più passive.

Vantaggi

Sistemi intelligenti di regolazione della velocità, allarmi per la cintura di sicurezza non allacciata, controllo elettronico della stabilità, etilometro “blocca-motore” per trasgressori recidivi e per conducenti professionali nonché registratori dei dati di viaggio e degli avvenimenti, sono tutti dispositivi che aumentano notevolmente la sicurezza stradale.

Progetti

Il progetto ADVISORSpdf(54 kB) ha valutato la sicurezza, le prestazioni ambientali e l’efficacia dei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) e ha suggerito come aumentare la diffusione dell’uso degli ADAS.

Lo scopo del progetto eSafetyAware Englishè favorire l’introduzione sul mercato di nuove tecnologie di sicurezza per i veicoli attraverso campagne d’informazione ed altre manifestazioni.