Percorso di navigazione

Altri strumenti

  • Versione stampabile 
  • Riduci carattere 
  • Ingrandisci carattere 

Distrazione

Per garantire la sicurezza del conducente, dei passeggeri e degli altri utenti della strada è fondamentale che il conducente di un veicolo rimanga costantemente concentrato sul traffico che lo circonda.

Tipi di distrazione

Distraction  I conducenti possono distrarsi in tre modi: distogliendo lo sguardo dalla strada (distrazione visiva), pensando ad altro durante la guida (distrazione cognitiva) o togliendo le mani dal volante (distrazione manuale). Spesso un conducente è distratto da una combinazione di questi tre tipi: i bambini che litigano sul sedile posteriore possono costringere il conducente a voltarsi per calmarli e così facendo distoglie lo sguardo dalla strada e non presta attenzione alla guida.

Cause di distrazione

I telefoni cellulari e i dispositivi itineranti come i sistemi di navigazione satellitare (navigatori) sono le principali cause di distrazione. I navigatori devono essere facilmente visibili, ma allo stesso tempo non devono bloccare la visuale del conducente. Anche fumare, mangiare, utilizzare la radio o il lettore CD sono importanti cause di distrazione.

Evitare le distrazioni

Un conducente può evitare di distrarsi organizzandosi prima di mettere in moto il veicolo. Si può mangiare, fumare e telefonare prima di mettersi alla guida. Se è veramente necessario telefonare o calmare i bambini, quando è possibile, si deve accostare al lato della strada per ridurre il rischio d’incidente.