COMMISSIONE EUROPEA

Homepage

I vostri diritti in qualità
di passeggeri delle ferrovie

Ogni giorno, in tutta Europa, milioni di persone viaggiano in treno. Per l’Unione europea è fondamentale garantire ai propri cittadini spostamenti comodi e sicuri. La normativa europea entrata in vigore nel dicembre 2009 mira ad offrire una migliore protezione ai passeggeri nel trasporto ferroviario e a garantire servizi ferroviari più affidabili e di qualità.

I diritti dei passeggeri delle ferrovie si applicano a tutti i servizi internazionali di trasporto ferroviario di passeggeri attivi nell’UE.
Tra questi diritti:
Sei diritti fondamentali si applicano a tutti i servizi di trasporto ferroviario all’interno dell’Unione europea,
Ulteriori diritti si applicano a tutti i servizi internazionali di trasporto ferroviario.

Per ulteriori informazioni sui diritti dei passeggeri relativi ai servizi urbani, extraurbani, regionali o a lunga distanza, contattare l’impresa ferroviaria o il venditore di biglietti di fiducia oppure rivolgersi all’Autorità nazionale competente per l’applicazione della legislazione (NEB) del proprio Paese.

Ulteriori informazioni sui diritti dei passeggeri delle ferrovie e sulle deroghe concesse a livello nazionale.