Domande frequenti (FAQ)

Perché la Commissione europea sta organizzando la competizione Smart Mobility Challenge riguardante i pianificatori di viaggio multimodali europei?

Le sfide poste dal cambiamento climatico, dall'aumento del traffico stradale e dai costi del carburante ci stimolano a individuare dei modi più intelligenti per viaggiare. L'utilizzo di diverse modalita' di trasporto nello stesso viaggio (viaggio multimodale) fa parte della soluzione. Questa opzione consente non solo di tutelare l'ambiente (ricorrendo a soluzioni di trasporto meno inquinanti rispetto alle automobili private, come i mezzi pubblici o il treno), ma può anche risultare conveniente per i nostri portafogli.

Il viaggio multimodale è per sua stessa natura più complesso. I pianificatori di viaggio on-line possono aiutare i viaggiatori a pianificare un viaggio dal punto A al punto B (idealmente dalla porta di casa a quella del luogo di destinazione), combinando le diverse modalità di trasporto disponibili, gli orari e addirittura le tariffe.

La competizione ha l'obiettivo di aumentare la consapevolezza in merito all'esigenza di sviluppare ulteriormente i pianificatori di viaggio europei, oltre che di mettere in evidenza i vantaggi per i cittadini.

Domande frequenti (FAQ) sul voto

Quali criteri devo considerare nell'attribuire il mio voto?

usare Valutare la facilitia' d'uso del pianificatore, se consente di individuare un itinerario specifico oppure, in caso contrario, se ha fornito una spiegazione del motivo. È possibile utilizzarlo per prenotare biglietti e/o acquistarli on-line? È disponibile in diverse lingue? Consiglieresti il pianificatore aun amico per pianificare un viaggio attraverso l'Europa?

Come posso votare?

Basta scegliere il pianificatore che si preferisce tra quelli presenti sulla mappa e selezionare il pulsante "Vota", accanto alla descrizione. Dopodiché si dovrà digitare il proprio indirizzo e-mail nella casella disponibile; si riceverà quindi un messaggio di posta elettronica al quale è necessario rispondere per rendere valido il voto. L'indirizzo e mail non verrà divulgato e sarà utilizzato esclusivamente per eliminare i voti automatici o quelli doppi. Poiché ogni voto è collegato a un indirizzo e-mail, ciascun indirizzo verrà conteggiato solo una volta.

Chi può votare?

Chiunque desideri semplificare i viaggi attraverso l'Europa e renderli più sostenibili è invitato a esprimere il suo voto.

Come verrà selezionato il vincitore?

Ogni voto è importante! Tutti i voti verranno contati in modo completamente elettronico. Le due proposte che riceveranno il numero più alto di voti saranno proclamate vincitrici.

ino a quando posso votare?

Il voto elettronico sara' disponibile tra il 5 dicembre 2011 ed il il 13 gennaio 2012, sarà quindi possibile votare fino al 13 gennaio 2012 (a mezzanotte, fuso orario CET).

Quando verrà comunicato il nome del vincitore?

Vincitori verranno proclamati a Bruxelles nel mese di febbraio 2012.

Qual è il premio?

Coloro che avranno inviato le due proposte migliori per ciascuna categoria (pianificatori di viaggio e idee) riceveranno un invito (comprendente l'ingresso, le spese di viaggio e quelle di alloggio) a partecipare all'ITS World Congress che si terrà a Vienna (dal 22 al 26 ottobre 2012) e potranno presentare i loro pianificatori e le loro idee presso lo stand della Commissione europea.

Che cosa succede se la competizione viene annullata o rinviata?

Gli organizzatori non saranno considerati responsabili dell'annullamento, del rinvio o della modifica del voto a causa di circostanze impreviste; non saranno responsabili di alcun furto, perdita, ritardo o danno subito durante l'invio dei voti. Inoltre, le date indicate potranno essere modificate per motivi organizzativi o per circostanze impreviste.

La partecipazione al voto implica la completa accettazione di queste regole.

I miei dati personali sono protetti?

FAQ on the competition

Who can participate in the competition?

The competition is primarily for travel planning, travel management and travel operating stakeholders (local authorities, transport organisations, etc.) active in the European Union and for people in the European transport industry as they are more likely to have developed these planners. However, any EU citizen or resident is free to submit an idea.

Who will be in the jury?

The jury for the ‘best ideas’ contest will be selected by the European Commission’s Mobility and Transport DG. It will be composed of EU officials and representatives of major ITS stakeholders.

What criteria will the ideas be judged on?

 For the first category (operational European multimodal journey planners) a pre-selection of planners prior to the public vote will be done by the European Commission based on the following criteria:

  • number of years/months in operation;
  • number of European countries covered by the planner;
  • number and type of transport modes covered by the planner;
  • quantified usage of the planner;
  • future potential of the planner.

For the second category of submissions (‘ideas’), the jury will evaluate and judge the proposals according to the following criteria:

  • technical and operational feasibility;
  • potential impact on the industry/services of multi-modal travel planners;
  • potential user acceptance;
  • innovation level;
  • social impact.

What level of detail has to be presented in the ideas?

 Refer to the form for more details.

Ultimo aggiornamento: 15/01/2013 | Inizio pagina