Navigációs útvonal

További eszközök



    A nyilvántartott profilja

Istituto Internazionale per le Relazioni Diplomatiche

Nyilvántartásbeli azonosító szám: 67307375428-79
Regisztráció időpontja: 06/03/2011 13:51:33

A szervezetre vonatkozó adatok utolsó módosításának időpontja: 05/02/2015 21:34:20
Az utolsó éves frissítés időpontja: 05/02/2015 21:34:20
Következő aktualizálás határideje: 05/02/2016

    Nyilvántartott: szervezet vagy független személy

Istituto Internazionale per le Relazioni Diplomatiche

IIRD

ASSOCIAZIONE E SOGGETTO DI DIRITTO INTERNAZIONALE.

    Regisztrációs kategória

III - Nem kormányzati szervezetek

Nem kormányzati szervezetek, platformok, hálózatok és hasonlók

    Elérhetőségek

Viale Milano, 17
Vicenza 36100
OLASZORSZÁG

(+39) 3200639425

Via A. Borelli, 5
Roma 00161
BELGIUM

(+32) 3200639425

    Jogilag felelős személy

Dom Rosario SAR Poidimani, duque de Bragança

Presidente dell'IIRD e Capo della Real Casa di Portogallo.

    Az uniós kapcsolatokért felelős személy

Dom Rosario SAR Poidimani, duque de Bragança

Presidente IIRD

    Célkitűzések és küldetés

Rapporti Diplomatici e Culturali con tutti i Paesi del mondo.
L'Istituto è registrato nell'Elenco Ufficiale delle Nazioni Unite, ONU, nella categoria "Organizzazioni Intergovernative".

http://esango.un.org/civilsociety/showProfileDetail.do?method=showProfileDetails&profileCode=623368&tab=1

L'Istituto Internazionale per le Relazioni Diplomatiche. brevemente denominato I.I.R.D., Sito Web www.iird.org , nel piano di svilupoo quinquennale in corso, ha istituito, per l'incremento delle proprie attivita' culturali internazionali, le seguenti Accademie, per la sua immediata attuazione:
1) Accademia Internazionale Capitano Bartolomeo Colleoni
brevemente denominata AICBC
L'Accademia ha lo scopo di promuovere ricerche , pubblicazioni e collaborazioni inter universitarie sulla figura e l'opera del grande Condottiero Bartolomeo Colleoni che fù promotore del primo movimento per l'Unità d'Italia, inventore della guerra lampo, della artiglieria mobile, del carro armato, del mezzo anfibio, tutte innovazioni studiate in molte Accademie Militari di molti Stati. Celebre il monumento che lo ricorda a Venezia. Obiettivo dell' Accademia è anche quello di premiare studiosi e ricercatori meritevoli conferendo loro il titolo di Accademico Onorario.
2) Accademia Internazionale di Alta Cultura "Nicholas Roerich"
L'Accademia (senza scopi di lucro) ha lo scopo di promuovere ricerche,pubblicazioni e collaborazioni inter universitarie sulla vita e l'opera del grande Geografo, pittore,esploratore, scrittore Nicholas Raerich, Accademico di 20 Stati, promotore alle Nazioni Unite del patto per la Pace.
3) ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI ALTI STUDI "HELENA PETROVNA BLAVATSKY"
brevemente denominata AIHPB-IIRD
Lo scopo della istituzione dell'ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI ALTI STUDI "HELENA PETROVNA BLAVATSKY"
( Emanazionde dell'IIRD ) è quella di promuovere la ricerca , lo studio, la pubblicazione di testi scientifici e premiare i meritevoli con il titolo di Accademico Onorario.
4) ACCADEMIA INTERNAZIONALE PER LO STUDIO DEI POPOLI NOMADI "TAURANIAN", Acronimo:AISPN
Obiettivo della nostra Accademia è quello di premiare studiosi e ricercatori meritevoli conferendo il titolo di Accademico On. L'Accademia ha lo scopo di promuovere ricerche, pubblicazioni e collaborazioni tra le università.
5) ACCADEMIA INTERNAZIONALE PER GLI ALTI STUDI DI MONGOLISTICA
brevemente denominata AIASM
Lo scopo della istituzione di una Accademia Internazionale per gli studi di Mongolistica è determinato dal fatto che la millenaria Cultura Nomadica dei Mongoli ha interessato tutti i settori.
6) ACCADEMIA INTERNAZIONALE PER LO STUDIO DEI POPOLI NOMADI "TAURANIAN" - Acronimo:AISPN
L'Accademia ha lo scopo di promuovere ricerche pubblicazioni e collaborazioni inter universitarie sulla storia dei popoli nomadi che si definiscono di origine Tauranian, che includono tutte le popolazioni provenienti dall'Asia centrale alcune in via di estinzione, ora stimate in circa 200 milioni di individui sui quali poco è stato scritto e studiato. Obiettivo della nostra Accademia è
anche quello di premiare studiosi e ricercatori meritevoli conferendo il titolo di Accademico Onorario.
PRESIDENTE delle varie Accademie: SAR DOM Rosario, XXII° Duque de Bragança; RETTORE: Principe Prof. don Aldo Colleoni; DIRETTORE: Dott. Domenico Musumarra; SEGRETARIO GENERALE: Don Orazio Mezzetti.
7) ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI ALTI STUDI ARALDICI “Giovanni Battista di Crollalanza" - AIASA - Emanazione dell’Istituto Internazionale per le Relazioni Diplomatiche
L’Accademia ha lo scopo determinato di divulgare la conoscenza e lo studio sulla disciplina araldica e dedica il nome della stessa Istituzione, al grande Araldista Giovan Battista di Crollalanza nato a Fermo nel 1819. E' nostro dovere promuovere la ricerca , lo studio, la pubblicazione di testi scientifici sulle Scienze Araldiche e premiare i meritevoli con il titolo di Accademico Onorario.

  • európai
  • nemzetközi
  • országos
  • regionális/helyi

    A nyilvántartás hatálya alá tartozó tevékenységek

Politiche e legislative.


 

Nem

Nem

Nem

Nem

Nem

Rapporti Diplomatici e Culturali con tutti i Paesi del mondo.
L'Istituto è registrato presso le Nazioni Unite, ONU, nella categoria "Organizzazioni Intergovernative".

http://esango.un.org/civilsociety/showProfileDetail.do?method=showProfileDetails&profileCode=623368&tab=1

Afghanistan
Albania
Algeria
Andorra
Angola
Antigua and Barbuda
Argentina
Armenia
Australia
Austria
Azerbaijan
Bahamas
Bahrain
Bangladesh
Barbados
Belarus
Belgium
Belize
Benin
Bhutan
Bolivia (Plurinational State of)
Bosnia and Herzegovina
Botswana
Brazil
Brunei Darussalam
Bulgaria
Burkina Faso
Burundi
Cambodia
Cameroon
Canada
Cape Verde
Central African Republic
Chad
Chile
China
Colombia
Comoros
Congo
Costa Rica
Country Not Available
Croatia
Cuba
Cyprus
Czech Republic
Côte D'Ivoire
Democratic People's Republic of Korea
Democratic Republic of the Congo
Denmark
Djibouti
Dominica
Dominican Republic
Ecuador
Egypt
El Salvador
Equatorial Guinea
Eritrea
Estonia
Ethiopia
Fiji
Finland
France
Gabon
Gambia
Georgia
Germany
Ghana
Greece
Grenada
Guatemala
Guinea
Guinea Bissau
Guyana
Haiti
Holy See
Honduras
Hungary
Iceland
India
Indonesia
Iran (Islamic Republic of)
Iraq
Ireland
Israel
Italy
Jamaica
Japan
Jordan
Kazakhstan
Kenya
Kiribati
Kuwait
Kyrgyzstan
Lao People's Democratic Republic
Latvia
Lebanon
Lesotho
Liberia
Libya
Liechtenstein
Lithuania
Luxembourg
Madagascar
Malawi
Malaysia
Maldives
Mali
Malta
Marshall Islands
Mauritania
Mauritius
Mexico
Micronesia (Federated States of)
Monaco
Mongolia
Montenegro
Morocco
Mozambique
Myanmar
Namibia
Nauru
Nepal
Netherlands
New Zealand
Nicaragua
Niger
Nigeria
Norway
Occupied Palestinian Territory
Occupied Syrian Golan
Oman
Pakistan
Palau
Panama
Papua New Guinea
Paraguay
Peru
Philippines
Poland
Portugal
Qatar
Republic of Korea
Republic of Moldova
Romania
Russian Federation
Rwanda
Saint Kitts and Nevis
Saint Lucia
Saint Vincent and the Grenadines
Samoa
San Marino
Sao Tome and Principe
Saudi Arabia
Senegal
Serbia
Seychelles
Sierra Leone
Singapore
Slovakia
Slovenia
Solomon Islands
Somalia
South Africa
South Sudan
Spain
Sri Lanka
Sudan
Suriname
Swaziland
Sweden
Switzerland
Syrian Arab Republic
Tajikistan
Thailand
The former Yugoslav Republic of Macedonia
Timor-Leste
Togo
Tonga
Trinidad and Tobago
Tunisia
Turkey
Turkmenistan
Tuvalu
Uganda
Ukraine
United Arab Emirates
United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland
United Republic of Tanzania
United States of America
Uruguay
Uzbekistan
Vanuatu
Venezuela (Bolivarian Republic of)
Viet Nam
Yemen
Zambia
Zimbabwe

    A fent ismertetett tevékenységekben részt vevő személyek száma

50%: 3  

3

1,5

7) ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI ALTI STUDI ARALDICI “Giovanni Battista di Crollalanza"
AIASA - Emanazione dell’Istituto Internazionale per le Relazioni Diplomatiche

L’Accademia, emanazione dell’Istituto Internazionale per le Relazioni Diplomatiche, Organizzazione Inter-Governativa registrata presso le Nazioni Unite, ha lo scopo determinato di divulgare la conoscenza e lo studio sulla disciplina araldica e dedica il nome della stessa Istituzione, al grande Araldista Giovan Battista di Crollalanza nato a Fermo nel 1819, il quale è ricordato come uno storico e genealogista italiano.
È noto anche per aver fondato il periodico Annuario della nobiltà Italiana nel 1878. Nacque di nobile ed antica famiglia di remote origini milanesi e fu insegnante in vari istituti superiori. Fondò a Carpi il collegio Principe Umberto, fu poi direttore del collegio nazionale di Imola. È ricordato per aver fondato nel 1874 a Fermo il Giornale araldico e l'anno successivo a Pisa l'Accademia Italiana d'Araldica poi Regia Accademia Araldica Italiana. Lo resero immortale e lo collocano, ai primi posti, fra gli studiosi di araldica e genealogia a livello mondiale di tutti i tempi, le sue opere a stampa. Fra queste spicca, in special modo, il periodico Annuario della nobiltà Italiana da lui creato nel 1878 e il Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane, in tre volumi, dato alle stampe nel 1886. E' nostro dovere promuovere la ricerca , lo studio, la pubblicazione di testi scientifici sulle Scienze araldiche e premiare i meritevoli con il titolo di Accademico Onorario.
Presidente: SAR Dom Rosario Poidimani
Rettore: Dott. Don Orazio Mezzetti
Segretario Generale: Prof. Don Aldo Colleoni

Passaporti Diplomatici, Rappresentanze Diplomatiche e Incarichi Statutari Dell’iird – Istituto Internazionale per le Relazioni Diplomatiche – Internazionalmente Validi

Organization acronym:

IIRD-PD

Address:

Viale Milano,17 - Vicenza
Italy

Phone:

00393200639425

Fax:

003904441491143

Email:

presidente.iird-igo.un@diplomats.com

Web site:

www.iird.org

Organization type:

Inter-governmental organization

Languages:

Portuguese
Spanish
Italian
English
French


ARTICOLO 43° Dell’I.I.R.D., sin dal 26.05.1979, data della Cerimonia ufficiale dell’inaugurazione della sede di Pordenone sotto la Presidenza Onoraria di Sua Eccellenza il Presidente Emerito della Corte Costituzionale On. Prof. Gaspare Ambrosini, sono Membri i seguenti Stati che hanno sottoscritto, tramite i propri rappresentanti diplomatici ivi presenti, l’ Atto ufficiale: ARGENTINA, CHILE, CHINA, EGYPT, EQUADOR, FINLAND, GABON, GERMAN DEMOCRATIC REPUBLIC, JAPAN, MALTA, MAURITIUS, NICARAGUA, PANAMA, PERU’, PORTUGAL, SPAIN, SUDAN, SYRIA, TANZANIA, RURKEY, URAGUAY e vi hanno aderito: ARABIC LIGA, CENTRAL AFRICAN REPUBLIC, COLUMBIA, COREA, GERMAN FEDERAL REPUBLIC, GHANA, GREECE, INDIA, IRAK, IRAN, LEBANON, MADAGASCAR, MEXICO, NETHERLAND, SAN MARINO, SOUTH AFRICA, TOGO, VENEZUELA. Inoltre, per l’occasione, hanno dato il proprio appoggio morale le massime autorità politiche e civili italiane, nonché religiose. NORME FINALI INTEGRAZIONI GIURIDICHE-STATUTARIE MEDIANTE EMANAZIONI DI REGOLAMENTI E DECRETI ARTICOLO 41° L’I.I.R.D. potrà emanare regolamenti relativi all’esecuzione delle norme statutarie e norme esplicative. Potrà emettere decreti per la formazione di organismi giudiziari internazionali atti a promuovere istituzioni giuridiche in grado di sovraintendere e tutelare tutto quanto previsto nell’oggetto sociale. Tali emissioni di regolamenti e decreti si intendono parti integranti del presente statuto.

    Az Európai Parlament helyiségeibe való bejutásra akkreditált személyek

Nincs akkreditált személy

    Érdekeltségi területek

  • Adózás
  • Általános és intézményi ügyek
  • Audiovizuális és médiapolitika
  • Belső piac
  • Belügyi
  • Bővítés
  • Egészségügy
  • Éghajlatpolitika
  • Élelmiszerbiztonság
  • Energiaügy
  • Fejlesztés
  • Foglalkoztatás és szociális ügyek
  • Fogyasztóvédelem
  • Gazdasági és pénzügyek
  • Halászat és akvakultúra
  • Humanitárius segítségnyújtás
  • Ifjúságpolitika
  • Információs társadalom
  • Jogérvényesülési és alapvető jogok
  • Kereskedelem
  • Költségvetés
  • Környezetvédelem
  • Közlekedés és szállítás
  • Kül- és biztonságpolitika
  • Külkapcsolatok
  • Kultúra
  • Kutatás és technológia
  • Mezőgazdaság és vidékfejlesztés
  • Oktatás
  • Regionális politika
  • Sport
  • Tájékoztatás
  • Transzeurópai hálózatok
  • Vállalkozáspolitika
  • Vámügyek
  • Versenypolitika

    Tagság és részvétel

242

Nuova Sede di Rappresentanza Diplomatica:

Via A. Borelli, 5
00161 - R O M A


Primo Consigliere Generale Itinerante:
Dr. Domenico Lombardi.

  • AUSZTRIA
  • BELGIUM
  • BULGÁRIA
  • CIPRUS
  • CSEH KÖZTÁRSASÁG
  • DÁNIA
  • EGYESÜLT KIRÁLYSÁG
  • ÉSZTORSZÁG
  • FINNORSZÁG
  • FRANCIAORSZÁG
  • GÖRÖGORSZÁG
  • HOLLANDIA
  • ÍRORSZÁG
  • LENGYELORSZÁG
  • LETTORSZÁG
  • LITVÁNIA
  • LUXEMBURG
  • MAGYARORSZÁG
  • MÁLTA
  • NÉMETORSZÁG
  • OLASZORSZÁG
  • PORTUGÁLIA
  • ROMÁNIA
  • SPANYOLORSZÁG
  • SVÉDORSZÁG
  • SZLOVÁKIA
  • SZLOVÉNIA
  • ARGENTÍNA

Passaporti Diplomatici, Rappresentanze Diplomatiche e Incarichi Statutari Dell’iird – Istituto Internazionale per le Relazioni Diplomatiche – Internazionalmente Validi.

Organizzazione Inter Governativa registrata presso le Nazioni Unite,ONU:

http://esango.un.org/civilsociety/showProfileDetail.do?method=showProfileDetails&profileCode=623368&tab=1

STRUTTURA DELL’I.I.R.D. NELLE VARIE NAZIONI ARTICOLO 35° 1. L’I.I.R.D. potrà attribuire di diritto tutti gli incarichi e le funzioni, comprese quelle diplomatiche, che non sono in contrasto con le leggi vigenti dei vari paesi, dove saranno nominati i vari rappresentanti diplomatici ai quali sarà permesso di espletare attivamente tutte le proprie funzioni ed introdursi, con il beneplacido delle autorità competenti, laddove ad altri non è permesso. 2. Agli incarichi diplomatici si accede solo per altissimi meriti acquisiti nelle relazioni umane e nell’ attività di diplomazia sostanziale. Le persone di cui sopra dovranno poter avere una sede di prestigio a disposizione, dove dovranno esporre i distintivi e la bandiera dell’I.I.R.D. e dove intratterranno tutti i loro rapporti relativi all’ organismo.Le persone che rivestono tali cariche, come pure quelle onorarie, dovranno anche essere le più sollecite a contribuire al mantenimento economico delle spese generali di gestione dell’intera organizzazione, ivi comprese l’assegnazione di eventuali borse di studio. Gli incarichi diplomatici previsti nel paragrafo 4 dell’ articolo 1, in tutte le nazioni aderenti e non, sono strutturati come segue: a) CONSIGLIERE GENERALE O AMBASCIATORE; b) CONSIGLIERE DI 1° CLASSE O CONSOLE GENERALE; c) CONSIGLIERE DI 2° CLASSE O CONSOLE; d) CONSIGLIERE DI 3° CLASSE O VICECONSOLE. Le cariche e qualifiche di cui sopra non sono Honoris Causa, ma valide a tutti gli effetti; però le stesse non di debbono identificare, come non si identificano, con quelle conferite dagli stati.Sono previsti inoltre conferimenti di incarichi onorari di cui ai punti a), b), c), e d). 3. Nessun compenso è previsto per gli incarichi di cui al punto 1 e 2 del presente articolo. 4. A tutti i rappresentanti diplomatici dell’I.I.R.D. verrà rilasciato un documento d’identità denominato “DIPLOMATIC PASSPORT”, da presentarsi obbligatoriamente con il proprio passaporto dello Stato di appartenenza; contrariamente il predetto “DIPLOMATIC PASSPORT” perde d’efficacia. Inoltre verranno rilasciati decreto di nomina riportante la qualifica rivestita e n° 2 targhe per autovettura del servizio diplomatico o consolare ed altre insegne varie consistenti particolarmente in una paletta segnaletica ed un segnalatore acustico, con scritte dell’I.I.R.D., con colori diversi da quelli di qualsiasi istituzione pubblica di qualsiasi Stato, il tutto da usarsi esclusivamente durante l’espletamento dell’attività a favore dell’Organismo, sempre nel rispetto e nell’osservanza assoluta delle leggi degli Stati ospitanti. Qualsiasi trasgressione sarà punita con la sospensione e, nei casi più gravi, con l’espulsione dall’Organismo. Tutti i membri accreditati potranno avere diritto all’ immunità diplomatica, come da convenzioni internazionali (Convenzione di Vienna: Relazioni Diplomatiche - Relazioni Consolari). 5. Ogni documentazione sarà trasmessa per “ presa visione” e per l’eventuale giudizio ed accettazione del rappresentante diplomatico nominato, ai governi ed organismi internazionali interessati. In caso di diniego, il rappresentante diplomatico espleterà il proprio mandato in forma privata, honoris causa, e comunque nel pieno rispetto delle leggi vigenti presso lo Stato ospitante. Qualsiasi trasgressione comporterà la revoca immediata dall’incarico e l’espulsione dall’I.I.R.D. oltre, ovviamente, alle responsabilità penali a cui potrebbe venire sottoposto.

    Pénzügyi adatok

01/2014  -  01/2015

>= 10 000 € és < 24 999 €

35 000 €

0 €

A szervezet nem kapott pénzügyi támogatást az EU intézményeitől a legutóbb lezárt üzleti év folyamán.

35 000 €

20 000 €

15 000 €

Passaporti Diplomatici, Rappresentanze Diplomatiche e Incarichi Statutari Dell’iird – Istituto Internazionale per le Relazioni Diplomatiche – Internazionalmente Validi
Acronimo: IIRD-PD
Forma giuridica: ASSOCIAZIONE DIPLOMATICA SENZA SCOPO DI LUCRO.
Sito Internet: http://www.iird.org

    Magatartási kódex

A szervezet a regisztrálással elfogadta az átláthatósági nyilvántartás magatartási kódexét is.