Percorso di navigazione

Altri strumenti

  • Versione stampabile
  • Riduci carattere
  • Ingrandisci carattere
  • Visualizzazione a contrasto elevato
  • Scegli il colore standard




Profilo del soggetto registrato

German Federation of Private Plant Breeders

Numero di identificazione nel Registro: 22072085758-20
Data d'iscrizione: 29/04/11 17.15.39

Le informazioni su questo organismo sono state modificate per l'ultima volta in data: 08/04/14 12.58.54
Data dell'ultimo aggiornamento annuale: 08/04/14 12.58.54


Entità registrata: organizzazione o lavoratore autonomo

Nome o ragione sociale: German Federation of Private Plant Breeders
Acronimo: GFP
Forma giuridica: Registered Association (non profit)
Sito Internet: http://www.gfp-forschung.de

Categorie

Categoria: II - Lobbisti interni e associazioni di categoria o professionali
in particolare: Associazioni di categoria, imprenditoriali o professionali

Responsabile legale

Cognome, nome: Signor  Carl Bulich
Qualifica: Executive Director

Responsabile delle relazioni con l'UE

Cognome, nome: Signor  Jan Jacobi
Qualifica: Referent EU-Forschung

Recapito:

Recapito della sede dell’organismo: Kaufmannstrasse  71-73
53115 Bonn
GERMANIA
Telefono: (+49228) 9858140
Fax: (+) 
Altre informazioni sul recapito EU Liaison Office
47-51, rue du Luxembourg
1050, Brussels
Belgium
Tel.: +32 2 2820840

Obiettivi e compiti

Obiettivi e compiti dell’organismo: The German Federation of Private Plant Breeders is a research association and has a long-lasting experience supporting research projects of German plant breeders especially SMEs. The GFP was founded in 1908 and has 60 members. The GFP connects plant breeders and scientists from academia to initiate public-private-partnership and carry out collective research projects on a pre-competitive level.
L’organismo ha interessi che si situano a livello:
  • nazionale
  • europeo

Numero di persone che svolgono attività che rientrano nell'ambito di applicazione del Registro per la trasparenza

Numero di persone: 1
Informazioni complementari:

Persone accreditate che possono accedere ai locali del Parlamento europeo

Nessuna persona accreditata

Attività

Principali iniziative dell'UE coperte nell'anno precedente da attività che rientrano nell'ambito di applicazione del Registro per la trasparenza:


- Knowledge transfer from industry and academia to EU policy-maker
- Cooperation with ETPs

Settori d'interesse per le segnalazioni via email sulle consultazioni e le tabelle di marcia

Centri d’interesse dichiarati dall’organismo:
  • Affari economici e finanziari
  • Affari generali ed istituzionali
  • Agricoltura e sviluppo rurale
  • Ambiente
  • Energia
  • Istruzione
  • Reti transeuropee
  • Ricerca e tecnologia
  • Sicurezza alimentare

Reti - Networking

Informazioni sull’appartenenza dell’organismo a una o più associazioni/federazioni/confederazioni o, se esso appartiene ad una rete, anche ad hoc, informazioni sui legami che la uniscono alla rete.




- AiF - German Federation of Industrial Research Associations
- BDP - German Plant Breeders Association

Dati finanziari

Anno di riferimento dell’esercizio: 10/2010 - 10/2011
Stima dei costi associati all’attività diretta di rappresentanza di interessi esercitata dall’organismo presso le istituzioni dell’UE durante questo esercizio: < 50000  €
Importo e fonte dei finanziamenti ricevuti dalle istituzioni dell'UE nel corso dell'esercizio finanziario n-1 di registrazione
Appalti: 0 €
Sovvenzioni: 0 €
Altre informazioni finanziarie o precisazioni fornite dall’organismo nell’interesse della trasparenza:


Codice di condotta

Registrandosi l'organizzazione ha sottoscritto il codice di condotta del Registro per la trasparenza.