Percorso di navigazione

Altri strumenti

  • Versione stampabile
  • Riduci carattere
  • Ingrandisci carattere
  • Visualizzazione a contrasto elevato
  • Scegli il colore standard




Profilo del soggetto registrato

Camera di Commercio ItalAfrica

Numero di identificazione nel Registro: 14738998508-24
Data d'iscrizione: 05/04/12 9.46.23

Le informazioni su questo organismo sono state modificate per l'ultima volta in data: 07/04/14 10.23.49
Data dell'ultimo aggiornamento annuale: 07/04/14 10.23.49


Entità registrata: organizzazione o lavoratore autonomo

Nome o ragione sociale: Camera di Commercio ItalAfrica
Acronimo:
Forma giuridica: Chamber of Commerce
Sito Internet:

Categorie

Categoria: II - Lobbisti interni e associazioni di categoria o professionali
in particolare: Associazioni di categoria, imprenditoriali o professionali

Responsabile legale

Cognome, nome: Signor  Alfredo Carmine Cestari
Qualifica: Director

Responsabile delle relazioni con l'UE

Cognome, nome: Signor  Tommaso Teti
Qualifica: Consultant

Recapito:

Recapito della sede dell’organismo: Centro Direzionale, Isola A/5, P 9  int 51
80143 Naples
ITALIA
Telefono: (+39) 0817875642
Fax: (+) 
Altre informazioni sul recapito For any information and communication you may contact the Brussels office at:
Rue Belliard 20.
1040 Brussels
tel: +32 2 5372400

Obiettivi e compiti

Obiettivi e compiti dell’organismo: La missione della Camera di Commercio Italafrica, è quella di promuovere la cooperazione tra le imprese italiane e il mondo economico e sociale dei paesi del Centro-Africa attraverso l’offerta dei seguenti servizi:

1) Promozione Commerciale
- Missioni economiche preposte alla promozione dell’internazionalizzazione e dell’interscambio da parte delle imprese italiane attraverso il coordinamento tra le Camere di Commercio, le Ambasciate Italiane, i Consolati e le Istituzioni.
- Delegazioni economiche ed istituzionali.
- Ciclo d’incontri tra le Camere di Commercio, le istituzione economiche e politiche dei paesi aderenti e gli imprenditori italiani ed operatori commerciali per agevolare la nascita di sinergie economiche.
- Fiere nei paesi aderenti per favorire ed incentivare gli investimenti diretti.
- Seminari.

2) Assistenza e Consulenza Legale, Tributaria e Commerciale
- Assistenza e consulenza in materia contrattuale, per l’individuazione di finanziamenti agevolati per la realizzazione di investimenti nelle aree del centro-africa, in materia di costituzione di società e joint venture societarie, per l’import ed export, pagamenti internazionali, garanzie e recupero crediti;
- Assistenza alle imprese per la risoluzione delle controversie mediante arbitrato e conciliazione;
- Consulenza legale, commerciale e tributaria in materia di investimenti diretti ed in particolare.

3) Assistenza Operativa
- Scheda del paese;
- Monografia del Paese;
- Leggi, normative, regolamenti, costo dei fattori di produzione, documentazione specializzata per tutti i paesi del centro-africa;
- Strumenti e linee di credito per le esportazioni e gli investimenti diretti, modalità e possibilità assicurative;
- Dati ed elaborazioni statistiche sull’interscambio;
- Degnalazioni di esportatori italiani ed importatori dei paesi sub Sahariani;
- Segnalazioni di richieste di merci;
- Opportunità commerciali e richieste provenienti dai paesi esteri;
- Servizi commerciali: ricerche di mercato, campagne promozionali, organizzazioni di convegni e fiere, servizi operativi a enti e imprese.

4) Pubblicazioni
- “Italafrica” rivista bimestrale e bilingue di economia, diritto, politica, società, cultura.
- Sito Internet www.italafricacentrale.com
- Notizie economiche e commerciali.

5) Attività di Studio
- Costituzione di un’apposita Commissione tecnico-scientifica composta da esperti di diversi settori (tra i quali a titolo esemplificativo: diritto privato e processuale internazionale; di diritto pubblico internazionale; di diritto commerciale e diritto tributario) con compiti di analisi settoriali, legislazione, pianificazione e progetti, finanziamenti e cooperazione internazionale tra l’Italia e i paesi aderenti all’associazione.
L’organismo ha interessi che si situano a livello:
  • nazionale
  • mondiale

Numero di persone che svolgono attività che rientrano nell'ambito di applicazione del Registro per la trasparenza

Numero di persone: 2
Informazioni complementari:

Persone accreditate che possono accedere ai locali del Parlamento europeo

Nessuna persona accreditata

Attività

Principali iniziative dell'UE coperte nell'anno precedente da attività che rientrano nell'ambito di applicazione del Registro per la trasparenza:


1) Informazione sui programmi di finanziamento e supporto alle imprese europee e africane.
2) Gestione del progetto Pro-Invest, cofinanziato dalla Commissione europea (DEVCO).
3) Informazione sulla legislazione UE in ambito di commercio e cooperazione allo sviluppo.

Settori d'interesse per le segnalazioni via email sulle consultazioni e le tabelle di marcia

Centri d’interesse dichiarati dall’organismo:
  • Commercio
  • Sviluppo

Reti - Networking

Informazioni sull’appartenenza dell’organismo a una o più associazioni/federazioni/confederazioni o, se esso appartiene ad una rete, anche ad hoc, informazioni sui legami che la uniscono alla rete.





Dati finanziari

Anno di riferimento dell’esercizio: 01/2012 - 01/2013
Stima dei costi associati all’attività diretta di rappresentanza di interessi esercitata dall’organismo presso le istituzioni dell’UE durante questo esercizio: < 50000  €
Importo e fonte dei finanziamenti ricevuti dalle istituzioni dell'UE nel corso dell'esercizio finanziario n-1 di registrazione
Appalti: 0 €
Sovvenzioni: 0 €
Altre informazioni finanziarie o precisazioni fornite dall’organismo nell’interesse della trasparenza:


Codice di condotta

Registrandosi l'organizzazione ha sottoscritto il codice di condotta del Registro per la trasparenza.