Navigation path

Additional tools



    Profile of registrant

Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori

Identification number in the register: 97426133360-80
Registration date: 22/03/2010 11:34:18

The information on this entity was last modified on: 10/02/2015 16:25:43
The date of the last annual update was: 10/02/2015 16:25:43
Next update due latest on: 10/02/2016

    Registrant : Organisation or self-employed individual

Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori

AISCAT

Associazione

    Section of registration

II - In-house lobbyists and trade/business/professional associations

Trade and business associations

    Contact details

Gaetano Donizetti, 10
Roma 00198
ITALY

(+39) 064827163

    Person with legal responsibility

Mr  Massimo Schintu

Direttore Generale

    Person in charge of EU relations

Ms  Emanuela Stocchi

Director of International Affairs

    Goals / remit

L’AISCAT, costituita nel 1966, è l’Associazione Italiana delle Società Concessionarie di Autostrade e Trafori, alla quale aderiscono, come associate effettive, le società, enti o consorzi titolari di una concessione per la costruzione e/o l’esercizio di autostrade o trafori autostradali a pedaggio in Italia; attualmente, le Associate effettive sono 27 e la loro competenza si estende per oltre 5.800 km di rete a pedaggio.
L’AISCAT ha il compito di raccogliere e confrontare le esperienze e le esigenze comuni alle Associate, interessandosi a tutte le problematiche inerenti la programmazione, la costruzione e l’esercizio delle autostrade e trafori in concessione a pedaggio, rappresentando le Associate relativamente ad interessi ed esigenze del settore in tutte le sedi competenti, sia nazionali che comunitarie ed internazionali.
L’AISCAT è inoltre membro dell’ASECAP (Association européenne des sociétés concessionnaires d’autoroutes et d’ouvrages à péage) Associazione avente sede a Bruxelles, incaricata di rappresentare le posizioni e gli interessi dei propri membri dinanzi alle Istituzioni comunitarie.
L'AISCAT è anche membro, a livello internazionale, dell'AIPCR (www.piarc.org) e dell'IBTTA (www.ibtta.org)

national

    Specific activities covered by the Register

EU 2020 Strategy
Transportation Policy
Internal Market
Competition
Road Safety
European Road Safety Charter
ITS Action Plan


 

No

No

No

No

No

* Partecipazione alle consultazioni pubbliche della Commissione europea su tematiche di interesse per il nostro settore (es. sicurezza stradale, revisione RTE-T, aspetti relativi all'applicazione della Direttiva ITS, modernizzazione del Mercato Interno ecc.);

* partecipazione alle sedute pubbliche delle commissioni parlamentari di interesse per il settore (in prevalenza TRAN e IMCO) e contatti con gli MPEs delle due commissioni parlamentari;

* partecipazione a conferenze e/o info days organizzati dalla Commissione europea e/o dalle Agenzie esecutive della UE su tematiche di interesse per il settore (ad es. TEN-T Infodays a Bruxelles);

* riunioni con funzionari della Commissione europea in merito a tematiche di interesse per il settore o al follow-up di progetti europei ai quali l'Associazione ha partecipato o partecipa tuttora.

    Number of persons involved in the activities described in the box above

100%: 1  

1

1

    Persons accredited for access to European Parliament premises

First name Surname Start Date End Date
Emanuela STOCCHI 21/02/2015 19/02/2016

    Fields of interest

  • Climate Action
  • Communication
  • Competition
  • Energy
  • Enlargement
  • Enterprise
  • Environment
  • General and Institutional Affairs
  • Information Society
  • Internal Market
  • Regional Policy
  • Research and Technology
  • Trans-European Networks
  • Transport

    Membership and affiliation

www.aiscat.it

L'AISCAT è membro dell'Associazione europea delle autostrade a pedaggio, l'ASECAP, avente sede a Bruxelles, Rue Guimard 15 B- 1040 BXL (http://www.asecap.org) e dell'IBTTA, International Bridge, Tunnel and Turnpike Association, Associazione mondiale delle Autostrade a pedaggio avente sede a Washington (http://www.ibtta.org)

    Financial data

01/2014  -  12/2014

120,000 €

No funding received from the EU institutions during the last closed financial year.

Abbiamo calcolato una stima dei costi (circa 120.000 Euro) legati alla nostra attività di rappresentanza di interessi presso le Istituzioni della UE, tenendo conto in particolare delle nostre trasferte e soggiorni a Bruxelles per riunioni, incontri, partecipazione a seminari, ecc. ecc. relativi alla nostra rappresentanza in Europa.

    Code of conduct

By its registration the organisation has signed the Transparency Register Code of Conduct.