Navigation path

Additional tools



    Profile of registrant

FareAmbiente Movimento Ecologista Europeo

Identification number in the register: 69596599704-28
Registration date: 27/09/2012 16:30:06

The information on this entity was last modified on: 30/09/2014 14:38:19
The date of the last annual update was: 30/09/2014 14:38:19

This entry follows the format of the previous Register. It will be changed to the new format when the entity makes the next update.
Next update due latest on: 27/04/2015

    Registrant : Organisation or self-employed individual

FareAmbiente Movimento Ecologista Europeo

FareAmbiente

Associazione riconosciuta

    Section of registration

IV - Think tanks, research and academic institutions

Think tanks and research institutions

    Contact details

via Tacito, 50
Roma 00193
ITALY

(+06) 484409

(+06) 484409

Avenue Louise 149 Bruxelles c/o Eu Team

    Person with legal responsibility

Mr  Vincenzo Pepe

Presidente nazionale

    Person in charge of EU relations

Mr  Renato Celotto

responsabile relazione con UE

    Goals / remit

FareAmbiente nasce dall’esigenza di creare un ambientalismo di tipo maturo e
positivo lontano dai no a priori e dalle logiche vincolistiche che hanno
caratterizzato gran parte dell’ambientalismo tradizionale. Una domanda centrale
nella visione del Movimento è quale sia il rischio minore per una buona qualità
della vita. Il Movimento vuole dunque rappresentare un nuovo impegno civico per
contribuire alla tutela dell’ambiente, salvaguardare il diritto delle
generazioni future ad avere pari opportunità in campo ambientale (sostenibilità)
e ritrovare il gusto della passione civile per affermare gli ideali di un ambientalismo maturo contro ogni fondamentalismo e demagogia.

PRINCIPALI ATTIVITA’ DEL COORDINAMENTO NAZIONALE

Qualità dell’aria

Mobilità sostenibile. Mozione per l’uso dell’elettrico: riconversione dei
centri di distribuzione dell’energia;
Risparmio energetico. Seminari per gli amministratori locali.
Energia nucleare. Campagna di informazione e comunicazione pronucleare;
Cultura e territorio
I girotondi dell’arte. Manifestazioni pubbliche a favore della
valorizzazione e promozione del patrimonio artistico italiano;
Ecofederalismo. Federalismo e ambiente: scenari da prefigurare;
Gestione museale. Report sullo stato dei Musei in Italia (in preparazione);
Educazione Ambientale. Proposta di legge per l’educazione ambientale come
materia obbligatoria nella scuola dell’obbligo, concretizzata nella legge
Legge 30 dicembre 2008, n.210, art. 7 bis;
Piattaforme petrolifere. Convegni sulla sicurezza, monitoraggio delle
operazioni, la valorizzazione dell’ambiente marino, il recupero ed il
riutilizzo degli impianti al termine delle operazioni di
sfruttamento, decomissioning.
Cultura alimentare e tutela del consumatore
Report sulle Frodi Agroalimentari. Analisi del mercato, percezione del
rischio, analisi dei prodotti contraffatti.
Campagna di sensibilizzazione sulle frodi agroalimentari. Comunicazione per
salvaguardare il consumo alimentare.
Acqua sempre pubblica nella gestione privata. Ciclo di convegni.

  • European
  • global
  • national

    Activities

proposte per salvaguardia ambiente

    Number of persons involved in the activities described in the box above

3

    Persons accredited for access to European Parliament premises

No accredited persons

    Fields of interest

  • Agriculture and Rural Development
  • Climate Action
  • Consumer Affairs
  • Culture
  • Development
  • Education
  • Employment and Social Affairs
  • Environment
  • Fisheries and Aquaculture
  • Food Safety
  • Transport
  • Youth

    Membership and affiliation

3

  • BELGIUM
  • ITALY
  • SPAIN
  • ALBANIA

e'riconosciuta e aderisce alle seguenti reti:
MINISTERO DELL'AMBIENTE
FONDAZIONE GB VICO
INTERCULTURAL EUROPEAN SYSTEM
FLAEI
AGCI
REALTA'SANITARIA
FEDERPESCA
FONDAZIONE MILILLO
ROMA INFORMA
CLUB GIURISTI DELL'AMBIENTE
EUROPEAN CONSULTING TEAM

    Financial data

01/2011  -  12/2011

225,000 €

125,000 €

 €

 €

125,000 €

 €

100,000 €

50,000 €

50,000 €

< 50,000  €

    Code of conduct

By its registration the organisation has signed the Transparency Register Code of Conduct.