Percorso di navigazione

Concorso del 2010

In chiusura della quarta edizione di Juvenes Translatores, vorremmo ringraziare le scuole e gli alunni partecipanti non solo per l'interesse dimostrato, ma anche per l'ampio riscontro dato al concorso (anche e soprattutto tramite i media sociali) - con un entusiasmo più grande che mai.

2010

Le combinazioni di lingue usate dai vincitori sono state le più numerose finora registrate; anche la loro provenienza geografica è stata particolarmente varia, tanto che in questa edizione abbiamo avuto la prima vincitrice residente al di là del circolo polare artico!

Alla cerimonia di premiazione del 7 aprile 2011 diversi vincitori (quelli di Estonia, Ungheria, Repubblica ceca, Grecia, Malta e Paesi Bassi) hanno espresso opinioni di grande interesse su diversi aspetti delle lingue, della traduzione e del multilinguismo.

Come sempre, il concorso non si sarebbe potuto svolgere senza il lavoro svolto dietro le quinte dagli insegnanti, a sostegno del talento e dell'entusiasmo inesauribili di tutti i traduttori in erba. A tutti il nostro sincero grazie!

Link correlati: