Navigation path

Additional tools

Domande più frequenti

Q1 - Cos’è il sistema VIES (VAT Information Exchange System – sistema di scambio di informazioni relative all’IVA) sul web?
Q2 - Come si possono ottenere queste informazioni?
Q3 - Perché alcuni fornitori di software richiedono un numero di partita IVA quando faccio acquisti su Internet?
Q4 - Le informazioni disponibili in VIES sul web non sono corrette; come si possono rettificare?
Q5 - Si possono sottoporre più richieste contemporaneamente al sistema VIES sul Web?
Q6 - Sono fornite informazioni aggiuntive?
Q7 - Il sistema rileva che il numero non è valido. Cosa fare?
Q8 - È necessario disporre di un numero di partita IVA del cliente valido prima di effettuare una fornitura intracomunitaria?
Q9 - È necessario un numero di partita IVA valido per gli elenchi riepilogativi?
Q10 - Che cos’è un elenco riepilogativo?
Q11 - È possibile conoscere gli algoritmi usati dagli Stati membri per costruire il numero di partita IVA?
Q12 - Cosa fare se la propria partita IVA non risulta valida?
Q13 - Cosa fare se la partita IVA di un cliente non risulta valida?
Q14 - Cosa fare se il sito non funziona?
Q15 - Cosa fare se la proprio indirizzo IP è stato bloccato?
Q16 - Cosa fare se si riceve un messaggio di errore?
Q17 - Si può ottenere il nome e/o l'indirizzo corrispondenti alla partita IVA?
Q18 - È possibile disporre di un'interfaccia aperta con il sito della Commissione?
Q19 - È possibile risalire alla partita IVA di un cliente / fornitore disponendo del nome e dell'indirizzo?
Q20 - Cosa fare se non è possibile verificare la validità della partita IVA di un cliente?
Q21 - Le partite IVA austriache hanno il prefisso "ATU", ma sul sito della Commissione il prefisso è "AT".
Q22 - Se cerco di convalidare una partita IVA spagnola, il numero è valido ma il nome e l'indirizzo non vengono forniti.
Q23 - Esiste un elenco accessibile in cui figurano tutte le persone che hanno la partita IVA?
Q24 - Dove trovare ulteriori informazioni sull'amministrazione fiscale competente per l'IVA dell'Unione europea?
Q25 - Quali sono i tipi di società disponibili?


Q1 : Cos’è il sistema VIES (VAT Information Exchange System – sistema di scambio di informazioni relative all’IVA) sul web?

Si tratta di uno strumento elettronico per la convalida del numero di partita IVA degli operatori economici registrati nell’UE per le transazioni transfrontaliere di beni e servizi.


Q2 : Come si possono ottenere queste informazioni?

Quando occorre verificare il numero di partita IVA di un cliente in un altro Stato membro attraverso il VIES sul web, la richiesta viene inviata attraverso una connessione sicura alla pertinente base di dati nazionale per controllare se il numero indicato vi è registrato. In caso affermativo sarà visualizzata l'indicazione "Valido" In caso negativo, sarà visualizzata l'indicazione "Non valido"

A seconda delle norme nazionali in materia di protezione dei dati, alcuni Stati membri forniranno anche il nome e l'indirizzo collegati al numero di partita IVA indicato poiché sono registrati nella base dati nazionale.


Q3 : Perché alcuni fornitori di software richiedono un numero di partita IVA quando faccio acquisti su Internet?

I fornitori di servizi elettronici, come gli aggiornamenti degli antivirus, sono tenuti a imputare l'IVA sul servizio. Se l'acquirente di tali servizi è un soggetto passivo in talune circostanze è il cliente anziché il fornitore a dover versare l'IVA. Per questo motivo il fornitore può richiedere il numero di partita IVA del cliente, in modo da poter stabilire se à lui che à tenuto ad applicare l'IVA o se è il cliente stesso a doverla versare. Se il cliente non possiede un numero valido di partita IVA, il fornitore deve applicare l'IVA. Per ulteriori informazioni si veda VAT on e-commerce (FAQ)


Q4 : Le informazioni disponibili in VIES sul web non sono corrette; come si possono rettificare?

Le basi di dati che contengono i numeri di partita IVA sono gestite dalle amministrazioni fiscali nazionali. Se le informazioni riportate da VIES sul web non sono aggiornate occorre contattare la propria amministrazione fiscale. Una volta effettuato, l'aggiornamento sarà immediatamente visibile su VIES sul web. Le modifiche non sono convalidate dalla Commissione europea.


Q5 : Si possono sottoporre più richieste contemporaneamente al sistema VIES sul Web?

No. Il sistema è predisposto per rispondere ad una richiesta alla volta.


Q6 : Sono fornite informazioni aggiuntive?

No. Viene solo è confermata la validità o meno del numero. Non è possibile confermare la validità del numero di partita IVA per un periodo precedente. È possibile confermarla solo per la data corrente.


Q7 : Il sistema rileva che il numero non è valido. Cosa fare?

Se il sistema rileva che un numero di partita IVA non è valido, in primo luogo occorre verificare se il numero fornito dal cliente è corretto (numero di caratteri, lunghezza e prefisso del paese esatti). Se il numero inserito continua a non essere valido, anche dopo la verifica, il cliente andrebbe invitato a mettersi in contatto con la sua amministrazione fiscale per chiedere l'aggiornamento dei dati nel sistema VIES (VAT Information Exchange System, sistema di scambio di informazioni relative all'IVA). Soltanto le amministrazioni fiscali nazionali possono aggiornare i dati del sistema VIES.

Se si riscontrano inesattezze nei dati relativi alla propria azienda o se tali dati non sono aggiornati, rivolgersi alla propria amministrazione fiscale per chiedere che vengano corretti. Le amministrazioni fiscali di alcuni paesi dell'UE richiedono l'invio di tali richieste per iscritto o mediante compilazione di un modulo.

Alcuni Stati membri richiedono un'ulteriore registrazione per le transazioni intracomunitarie e registrano nelle rispettive basi di dati nazionali VIES solo tali numeri di partita IVA; pertanto, è possibile che un numero di partita IVA, anche se corretto, non venga convalidato attraverso VIES, perché il suo possessore non effettua transazioni intracomunitarie o non è registrato a tal fine presso la sua amministrazione fiscale.

L'amministrazione fiscale da contattare è sempre quella che ha assegnato il numero di identificazione IVA per il quale sono stati riscontrati errori o inesattezze. È possibile individuarla grazie al codice del paese che precede il numero di partita IVA. Le rettifiche sono effettuate conformemente alle procedure interne dello Stato membro interessato.

In allegato è possibile consultare un elenco dei link alle homepage delle amministrazioni fiscali nazionali che si possono contattare per una rettifica.


Q8 : È necessario disporre di un numero di partita IVA del cliente valido prima di effettuare una fornitura intracomunitaria?

Occorre assicurarsi che la persona alla quale si forniscono le merci sia un soggetto passivo in un altro Stato membro poiché questo è uno degli elementi che definiscono il corretto trattamento dell'IVA. Tutti i soggetti passivi sono tenuti a informare le rispettive amministrazioni fiscali del fatto che effettuano transazioni soggette a IVA; a loro volta, le amministrazioni fiscali forniscono loro un unico numero di partita IVA. VIES sul web consente di confermare se il numero di partita IVA fornito da un cliente è registrato nella base di dati nazionale pertinente.

Il numero di partita IVA valido del cliente dovrebbe anche comparire nella fattura.


Q9 : È necessario un numero di partita IVA valido per gli elenchi riepilogativi?

Sì. Il numero del cliente inserito nell’elenco riepilogativo da trasmettere all’amministrazione fiscale dev’essere giusto.


Q10 : Che cos’è un elenco riepilogativo?

I soggetti passivi che effettuano forniture intracomunitarie annotano l’importo complessivo delle forniture effettuate, nel corso del trimestre di cui trattasi, a ciascun soggetto passivo stabilito in un diverso Stato membro nell’elenco riepilogativo da inviare all’amministrazione fiscale del soggetto passivo che ha effettuato le forniture.


Q11 : È possibile conoscere gli algoritmi usati dagli Stati membri per costruire il numero di partita IVA?

La Commissione europea non può divulgare tali algoritmi. Comunque, la struttura del numero di partita IVA è esposta nella tabella qui sotto.


Struttura del numero di partita IVA
Stato membro Struttura Formato*
AT-Austria ATU99999999 1 gruppo di 9 caratteri
BE-Belgio BE0999999999 1 gruppo di 10 cifre
BG-Bulgaria BG999999999 o
BG9999999999
1 gruppo di 9 cifre o 1 gruppo di 10 cifre
CY-Cipro CY99999999L 1 gruppo di 9 caratteri
CZ-Repubblica ceca CZ99999999 o
CZ999999999 o
CZ9999999999
1 gruppo di 8 cifre o 1 gruppo di 9 cifre o 1 gruppo di 10 cifre
DE-Germania DE999999999 1 gruppo di 9 cifre
DK-Danimarca DK99 99 99 99 4 gruppi di 2 cifre
EE-Estonia EE999999999 1 gruppo di 9 cifre
EL-Grecia EL999999999 1 gruppo di 9 cifre
ES-Spagna ESX9999999X4 1 gruppo di 9 caratteri
FI-Finlandia FI99999999 1 gruppo di 8 cifre
FR-Francia FRXX 999999999 1 gruppo di 2 caratteri, 1 gruppo di 9 cifre
GB-Regno Unito GB999 9999 99 o
GB999 9999 99 9995 o
GBGD9996 o
GBHA9997
1 gruppo di 3 cifre, 1 gruppo di 4 cifre e 1 gruppo di 2 cifre o il precedente seguito da un gruppo di 3 cifre o 1 gruppo di 5 caratteri
HR-Croazia HR99999999999 1 gruppo di 11 cifre
HU-Ungheria HU99999999 1 gruppo di 8 cifre
IE-Irlanda IE9S99999L
IE9999999WI
1 gruppo di 8 caratteri o 1 gruppo di 9 caratteri
IT-Italia IT99999999999 1 gruppo di 11 cifre
LT-Lituania LT999999999 o
LT999999999999
1 gruppo di 9 cifre o 1 gruppo di 12 cifre
LU-Lussemburgo LU99999999 1 gruppo di 8 cifre
LV-Lettonia LV99999999999 1 gruppo di 11 cifre
MT-Malta MT99999999 1 gruppo di 8 cifre
NL-Paesi Bassi NL999999999B998 1 gruppo di 12 caratteri
PL-Polonia PL9999999999 1 gruppo di 10 cifre
PT-Portogallo PT999999999 1 gruppo di 9 cifre
RO-Romania RO999999999 1 gruppo di minimo 2 cifre e massimo 10 cifre
SE-Svezia SE999999999999 1 gruppo di 12 cifre
SI-Slovenia SI99999999 1 gruppo di 8 cifre
SK-Slovacchia SK9999999999 1 gruppo di 10 cifre

Annotazioni:

*: Il formato non comprende le due lettere del prefisso
9: Una cifra
X: Una lettera o una cifra
S: Una lettera; una cifra; "+" o "*"
L: una lettera

Note:

1: In 1a posizione dopo il prefisso c'è sempre "U".
2: La prima cifra dopo il prefisso è sempre zero ('0').
3: Il (nuovo) formato a 10 cifre risulta dall'aggiunta di uno zero davanti al (vecchio) formato a 9 cifre.
4: Il primo e l'ultimo carattere possono essere alfanumerici o numerici, ma non possono essere entrambi numerici.
5: Identifica gli operatori del settore.
6: Identifica i ministeri.
7: Identifica le autorità sanitarie.
8: In 10a posizione dopo il prefisso c'è sempre "B".
9: Per tutte le lettere distinguere tra maiuscola e minuscola. Seguire esattamente la sintassi del numero di partita IVA indicato.

Q12 : Cosa fare se la propria partita IVA non risulta valida?

Il sito della Commissione è un sistema in tempo reale che controlla la validità del numero di partita IVA sulle basi di dati aggiornate dagli Stati membri. Se il numero non risulta valido, è necessario rivolgersi all'amministrazione fiscale del paese in questione.


Q13 : Cosa fare se la partita IVA di un cliente non risulta valida?

Il sito della Commissione è un sistema in tempo reale che controlla la validità del numero di partita IVA sulle basi di dati aggiornate dagli Stati membri. In pratica, quando si verifica una partita IVA, si controlla la base dati dello Stato membro.

Se la partita IVA del cliente si rivela non valida, il cliente deve rivolgersi alla propria amministrazione fiscale.


Q14 : Cosa fare se il sito non funziona?

Il sito della Commissione è un sistema in tempo reale che controlla la validità del numero di partita IVA sulle basi di dati aggiornate dagli Stati membri. In pratica, quando si verifica una partita IVA, si controlla la base dati dello Stato membro. Alcune parti del sistema possono non essere accessibili in determinati periodi perché si sta procedendo ad un back-up delle basi dati.

Il problema è noto e la Commissione sta collaborando con gli Stati membri affinché i tempi di aggiornamento siano ridotti al minimo.


Q15 : Cosa fare se la proprio indirizzo IP è stato bloccato?

Nei casi in cui certe azioni vengono riconosciute come un abuso del servizio il richiedente (indirizzo IP specifico) viene bloccato. Se si ritiene che un indirizzo IP sia stato bloccato erroneamente dal servizio, contattare TAXUD-VIESWEB.


Q16 : Cosa fare se si riceve un messaggio di errore?

Si prega di consultare la Help page per un elenco di possibili risposte da parte del servizio. Se l'errore indicato non compare nell'elenco, contattare TAXUD-VIESWEB.


Q17 : Si può ottenere il nome e/o l'indirizzo corrispondenti alla partita IVA?

Alcuni Stati membri consentono di visualizzare il nome e l'indirizzo del soggetto passivo se la partita IVA è in corso di validità. Se non si visualizza il nome o l'indirizzo, significa che lo Stato membro in questione non consente l'accesso a questi dati.

I clienti possono rivolgersi alla propria amministrazione fiscale per sapere se una partita IVA è associata ad un certo nome o ad un certo indirizzo.


Q18 : È possibile disporre di un'interfaccia aperta con il sito della Commissione?

È disponibile un servizio SOAP con le stesse funzionalità di un servizio interattivo. Le pagine Clausola di esclusione della responsabilità , Aiuto e Domande più frequenti si applicano anche a questo servizio. Il relativo archivio WSDL è reperibile qui: http://ec.europa.eu/taxation_customs/vies/checkVatService.wsdl. Qualsiasi domanda tecnica relativa a questo servizio può essere inviata a TAXUD - Vies on Internet.


Q19 : È possibile risalire alla partita IVA di un cliente / fornitore disponendo del nome e dell'indirizzo?

Non è possibile risalire a una partita IVA a partire da un nome o da un indirizzo.


Q20 : Cosa fare se non è possibile verificare la validità della partita IVA di un cliente?

Jei manote, kad jūsų klientas nėra apmokestinamasis asmuo, vis tiek turėtumėte taikyti PVM.


Q21 : Le partite IVA austriache hanno il prefisso "ATU", ma sul sito della Commissione il prefisso è "AT".

Il prefisso corretto per l'Austria è "AT" e il primo carattere delle partite IVA austriache è sempre "U". Quando si verifica una partita IVA austriaca è necessario inserire il carattere "U" all'inizio.


Q22 : Se cerco di convalidare una partita IVA spagnola, il numero è valido ma il nome e l'indirizzo non vengono forniti.

Per quanto riguarda le partite IVA spagnole, il nome, l'indirizzo e il tipo di società devono essere inseriti insieme alla partita IVA da convalidare; La base di dati spagnola non li fornisce automaticamente.


Q23 : Esiste un elenco accessibile in cui figurano tutte le persone che hanno la partita IVA?

Il sito della Commissione è collegato con le basi dati IVA degli Stati membri e la verifica si basa sulle informazioni ivi contenute. Non esiste una base dati centrale.


Q24 : Dove trovare ulteriori informazioni sull'amministrazione fiscale competente per l'IVA dell'Unione europea?

È possibile trovare queste informazioni nella pubblicazione VAT in the European Community.


Q25 : Quali sono i tipi di società disponibili?

È possibile trovare qui di seguito un elenco dei tipi di società disponibili per Stato membro:

EL-0 ΦΥΣΙΚΟ ΠΡΟΣΩΠΟ / FYSIKO PROSOPO
EL-1 OE
EL-2 EE
EL-4 ΕΠΕ / EPE
EL-5 ΕΠΕ ΜΟΝΟΠΡΟΣΩΠΗ / EPE MONOPROSOPI
EL-6 ΙΜΕ ΕΠΕ / IME EPE
EL-7 AE
EL-8 ΝΑΥΤΙΚΗ ΕΤΑΙΡΕΙΑ / NAFTIKI ETAIRIA,ΝΑΥΤΙΚΗ ΕΤΑΙΡΕΙΑ / NAFTIKI ETAIRIA
EL-19 ΙΜΕ ΕΠΕ ΜΟΝΟΠΡΟΣΩΠΗ / IME EPE MONOPROSOPI
EL-31 ΑΓΡΟΤΙΚΟΣ ΣΥΝΕΤΑΙΡΙΣΜΟΣ / AGROTIKOS SYNETAIRISMOS
EL-35 ΝΕΠΑ ΝΑΥΤΙΛ ΕΤΑΙΡ ΠΛΟΙΩΝ ΑΝΑΨΥΧ Ν3182/03 / NEPA NAFTIL ETAIR PLOION ANAPSYCH N3182/03
EL-45 ΕΥΡΩΠΑΙΚΟΣ ΟΜΙΛΟΣ ΟΙΚΟΝΟΜΙΚΟΥ ΣΚΟΠΟΥ / EVROPAIKOS OMILOS OIKONOMIKOU SKOPOU
EL-51 ΑΕ ΜΟΝΟΠΡΟΣΩΠΗ / AE MONOPROSOPI
EL-52 ΑΕ ΟΤΑ
EL-60 ΝΟΜΙΚΟ ΠΡΟΣΩΠΟ ΔΗΜΟΣΙΟΥ ΔΙΚΑΙΟΥ / NOMIKO PROSOPO DIMOSIOU DIKAIOU
EL-99 ΑΛΛΟ / OTHER

ES-1 Persona física
ES-2 Sociedad Anónima
ES-3 Sociedad Limitada
ES-4 Sociedad Colectiva
ES-5 Sociedad Comanditaria
ES-6 Comunidad de Bienes
ES-7 Cooperativa
ES-8 Asociación y otro tipo
ES-9 Comunidad de Propietarios
ES-10 Sociedades civiles c/s Personal. Jurídica
ES-11 Entidades Extranjeras
ES-12 Corporación Local
ES-13 Organismo público
ES-14 Congregaciones e Instituciones religiosas
ES-15 Organismo de la Administración del Estado o Comunidades Autónomas (CCAA)
ES-16 Unión temporal de empresas
ES-17 Otros tipos no definidos
ES-18 Establecimiento permanente de entidad no residente