Percorso di navigazione

Autoveicoli e patenti di guida

SOLVIT agevola l’importazione di un rimorchio in Bulgaria

A un cittadino olandese era stato impedito di importare un rimorchio in Bulgaria.

Dal momento che i rimorchi di peso inferiore a 750 kg non richiedono l'immatricolazione nei Paesi Bassi, l’importatore non possedeva alcun documento di questo tipo. In assenza di tale documento le autorità bulgare si erano rifiutate di immatricolare il rimorchio.

SOLVIT ha aiutato l’importatore ad effettuare la revisione del rimorchio in Bulgaria, controllo necessario per l'immatricolazione del veicolo.

Caso risolto in 13 settimane.

Per saperne di più: immatricolazione degli autoveicoli


Via libera a un’automobile estone in Finlandia

Un cittadino estone che aveva vissuto e lavorato in Finlandia per oltre due anni aveva preso in leasing un’automobile da una società di leasing estone per farne uso personale in Finlandia.

La dogana finlandese aveva sequestrato l’automobile e aveva dichiarato che, a norma della legge fiscale nazionale, l’avrebbe dissequestrata soltanto dopo aver ricevuto il pagamento di una tassa di immatricolazione, che in gran parte era già stata pagata in Estonia.

Grazie all’intervento del centro SOLVIT finlandese, si è appurato che la tassa di immatricolazione finlandese costituiva un ostacolo alla libera prestazione di servizi transfrontalieri per le società di leasing dell'UE.

Le autorità fiscali finlandesi, dopo aver riesaminato il caso, hanno applicato la tassa corretta.

Caso risolto in 10 settimane.

Per saperne di più: immatricolazione degli autoveicoli


Camionista spagnolo ottiene la sostituzione dei suoi documenti belgi con documenti spagnoli

Un cittadino spagnolo che aveva vissuto in Belgio desiderava lavorare nel proprio paese come autotrasportatore. A tal fine, doveva richiedere la sostituzione del suo certificato di competenza professionale e della sua patente di guida, che erano stati rilasciati in Belgio.

Ma ha incontrato molte difficoltà e cercato per più di otto mesi di ottenere i documenti necessari.

Questi ritardi gli impedivano di trovare lavoro.

Grazie all’intervento di SOLVIT, il camionista è riuscito a farsi rilasciare i nuovi documenti.

Caso risolto in 2 settimane.

Per saperne di più: patente di guida


Camionista belga ottiene una patente di guida senza restrizioni in Spagna

Quando un camionista belga residente in Spagna aveva chiesto di convertire la sua patente di guida belga in una patente spagnola, aveva scoperto con stupore che la nuova patente non gli consentiva di percorrere più di 50 km a tratta nel primo anno.

Grazie all’intervento di SOLVIT, le autorità spagnole si sono subito accorte di aver fatto un errore e hanno eliminato questa restrizione dalla sua patente.

Caso risolto in 8 settimane.

Per saperne di più: patente di guida